Discussione:
Solo un cuore umile conosce Dio,
(troppo vecchio per rispondere)
Lori
2014-12-03 07:39:49 UTC
Permalink
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!

Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
-------------------

Nell'omelia di ieri, 2 dicembre 2014, durante la Santa Messa nella
Cappella di Casa Santa Marta, Papa Francesco ha detto:

Chi studia il mistero di Dio si metta in ginocchio perché Dio si rivela
più volentieri a un cuore umile. Lo ha affermato Papa Francesco
all’omelia della Messa del mattino, celebrata in Casa S. Marta. Il
servizio di Alessandro De Carolis:

Gli occhi di un povero sono i più adatti a vedere Cristo e, attraverso
di Lui, scorgere il profilo di Dio. Gli altri che pretendano di sondare
questo mistero con le risorse della propria intelligenza devono prima
mettersi “in ginocchio”, in atteggiamento di umiltà, altrimenti “non
capiranno nulla”. Papa Francesco ribadisce la verità e il paradosso del
mistero della Buona Novella: il Regno di suo Padre appartiene ai “poveri
in spirito”. La riflessione del Papa segue la traccia del Vangelo di
Luca proposta dalla liturgia, nel punto in cui Cristo loda e ringrazia
suo Padre perché ha deciso di rivelarsi a chi per la società non conta
nulla e a chi magari conta ma sa farsi “piccolo” nell’anima:

“Lui ci fa conoscere il Padre, ci fa conoscere questa vita interiore che
Lui ha. E a chi rivela questo il Padre? A chi dà questa grazia? ‘Ti
rendo lode, o Padre, Signore del Cielo e della Terra, perché hai
nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai
piccoli’. Soltanto quelli che hanno il cuore come i piccoli, che sono
capaci di ricevere questa rivelazione, il cuore umile, mite, che sente
il bisogno di pregare, di aprirsi a Dio, si sente povero; soltanto
quello che va avanti con la prima Beatitudine: i poveri di spirito”.

Dunque, la povertà è la dote privilegiata per aprire la porta del
mistero di Dio. Una dote che talvolta, fa notare Papa Francesco, può
difettare proprio in chi a questo mistero dedica una vita di studi:

“Tanti possono conoscere la scienza, la teologia pure, tanti! Ma se non
fanno questa teologia in ginocchio, cioè umilmente, come piccoli, non
capiranno nulla. Ci diranno tante cose, ma non capiranno nulla. Soltanto
questa povertà è capace di ricevere la Rivelazione che il Padre dà
tramite Gesù, attraverso Gesù. E Gesù viene, non come un capitano, un
generale di esercito, un governante potente, no, no. Viene come un
germoglio. Così abbiamo sentito nella Prima Lettura: ‘In quel giorno, un
germoglio spunterà dal tronco di Iesse’. Lui è un germoglio: è umile, è
mite, ed è venuto per gli umili, per i miti, a portare la salvezza agli
ammalati, ai poveri, agli oppressi”.

E Gesù, prosegue Papa Francesco, è il primo degli emarginati arrivando
addirittura a ritenere “un valore non negoziabile essere uguale a Dio”.
“La grandezza del mistero di Dio”, ripete , si conosce soltanto “nel
mistero di Gesù e il mistero di Gesù è proprio un mistero
dell’abbassarsi, di annientarsi, di umiliarsi” che “porta la salvezza ai
poveri, a quelli che sono annientati da tante malattie, peccati e
situazioni difficili”. “Fuori da questa cornice – conclude Papa
Francesco – non si può capire il mistero di Gesù”:

“Chiediamo al Signore, in questo tempo di Avvento, di avvicinarci più,
più, più al suo mistero e di farlo sulla strada che Lui vuole che noi
facciamo: la strada dell’umiltà, la strada della mitezza, la strada
della povertà, la strada del sentirci peccatori. Così Lui viene a
salvarci, a liberarci. Che il Signore ci dia questa grazia”.
Bhisma
2014-12-03 08:45:09 UTC
Permalink
Post by Lori
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo?
Fammi capire, posti in ICF ed in ICR, ma pretendi sul serio che chi
non crede alle tue parole non intervenga?
Cos'è, uno scherzo?
O sei davvero così fuori testa da scambiare un NG di filosofia e uno
di religionI per la tua riunione alla parrocchia?
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
Claudio Bianchini
2014-12-04 11:01:34 UTC
Permalink
Post by Bhisma
Post by Lori
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo?
Fammi capire, posti in ICF ed in ICR, ma pretendi sul serio che chi
non crede alle tue parole non intervenga?
Cos'è, uno scherzo?
O sei davvero così fuori testa da scambiare un NG di filosofia e uno
di religionI per la tua riunione alla parrocchia?
E' andata in bambola per via di quel discorso sulla Reincarnazione. E' a
me che si riferisce quando dice "per favore se non siete appecoronati a
una setta di pedofili non rispondete"
SILVEA
2014-12-03 09:15:48 UTC
Permalink
Chi studia il mistero di Dio ...
I misteri della fede non si studiano, si accettano bovinamente: si fa
finta di avere subito una lobotomia e si va avanti cosi', evitando di
farsi domande scomode.


Saluti
g***@gmail.com
2014-12-03 09:59:43 UTC
Permalink
Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!

Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori

SI chiedi troppo!
Anzi l'impossibile,visto che
sei su un forum di discussioni LIBERO !
SEI PIÙ I D I O T A e
PRESUNTUOSA di quanto immaginavo.
Vai sul n.g. di religione moderato,
così tra EBETI NON PENSANTI,vi capite.
Giacomo
2014-12-03 10:04:59 UTC
Permalink
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Gli Ng sono Gruppi di Discussione, e la discussione si fa con chi ha
idee differenti altrimenti e' un monologo condiviso. Se hai desiderio di
evitare la dicussione fai comizi in piazza ma non scrivere sugli NG.
--
"Non pretendo di sapere su cosa molti uomini ignoranti siano sicuri:
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
Bhisma
2014-12-03 11:53:03 UTC
Permalink
Post by Lori
Gli occhi di un povero sono i più adatti a vedere Cristo e, attraverso
di Lui, scorgere il profilo di Dio. Gli altri che pretendano di sondare
questo mistero con le risorse della propria intelligenza devono prima
mettersi “in ginocchio”, in atteggiamento di umiltà, altrimenti “non
capiranno nulla”.
Insomma, per credere a te e a papa Fracesco, bisogna prima essere
disposti a credervi sulla parola. Che cosa sorprendente, eh? :-DDD
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
uniposta
2014-12-04 19:03:13 UTC
Permalink
20:03 gio04dic2014 (vedi signature)
Post by Bhisma
Post by Lori
Gli occhi di un povero sono i più adatti a vedere Cristo e,
attraverso di Lui, scorgere il profilo di Dio. Gli altri che
pretendano di sondare questo mistero con le risorse della
propria intelligenza devono prima mettersi “in ginocchio”,
in atteggiamento di umiltà, altrimenti “non capiranno nulla”.
Insomma, per credere a te e a papa Fracesco, bisogna prima essere
disposti a credervi sulla parola. Che cosa sorprendente, eh? :-DDD
- Ah ma allora siete tutti ricchi pieni di soldi come sospettavo,
e anche i pochi morti di fame recitan la parte dei ricchi
per non essere da meno e non venire esclusi dal club.

Tutti col buontempo e niente problemi veri,
e anche questa Lori che vi provoca e voi ci state

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta* /associator synaesthete/ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> una delle mie immagini http://postimage.org/image/dd75gbc4f/ //> le
mie facce (49anni/settembre2012) http://postimage.org/image/cj98ac4yn/
(se l'immagine non si vede su explorer, usare firefox o altro browser)
da lun08apr2013, di regola potro' esserci martedi', giovedi' e sabato
Bhisma
2014-12-05 17:45:48 UTC
Permalink
On Thu, 04 Dec 2014 20:03:13 +0100, uniposta
Post by uniposta
Post by Bhisma
Insomma, per credere a te e a papa Fracesco, bisogna prima essere
disposti a credervi sulla parola. Che cosa sorprendente, eh? :-DDD
- Ah ma allora siete tutti ricchi pieni di soldi come sospettavo,
Guarda, ormai è ampiamente acquisito che non capisci nulla.
Non c'è bisogno che seguiti a dimostrarlo tutte le volte.
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
frandal
2014-12-03 13:03:46 UTC
Permalink
quindi, tutte le religioni conoscono Dio, meno che la cattolica romana,
visto che fa della potenza economica il suo punto di forza.

Il fatto che stigmatizzi la ricchezza e nello stesso tempo la accumuli senza
tregua, ha un solo nome:

IPOCRISIA!

( ahime, ho scritto egualmente nonostante le tue esortazioni...)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
http://www.avast.com
pirex
2014-12-03 13:19:00 UTC
Permalink
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile a
lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che conduce alla
Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
it.cultura.religioni.cristiani
--
"SVEGLIATI, sei rimasto ancorato al secolo scorso, il mondo è
cambiato!"
dicono quelli che vorrebbero riportare la condizione operaia a quella
di due secoli fa.
Lori
2014-12-03 18:38:38 UTC
Permalink
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!

Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità tutta
intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.

Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.

Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!

La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi bene,
non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.

E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
frandal
2014-12-03 22:48:06 UTC
Permalink
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto che
la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono aiutare
a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità tutta intera su
Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una sola
finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi bene,
non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che avevolarmi
la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che quacuno ti ha
rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che lo è
una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la maggiore.
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità razionali
non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la formulazione
di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle per vere.
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale, linea
evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno nella storia,
più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in quello che diceva, ed
ahime, pure in quello che faceva...

Con affetto, quello di un paleontologo...

Francesco


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
http://www.avast.com
Lori
2014-12-04 09:11:24 UTC
Permalink
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità
tutta intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi
bene, non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che qualcuno
ti ha rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che
lo è una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la
maggiore.
Ma io ho solo ringraziato per il beneficio avuto e cioè per un ulteriore
motivo ad essere umile di fronte a Dio e ai fratelli!
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità
razionali non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la
formulazione di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle
per vere.
E cioè mi stai dicendo in altre parole che io sono incapace di
dimostrare scientificamente il Soprannaturale che ci trascende tutti.

Sì, hai perfettamente ragione!
Questo però lo sapevo molto bene anch'io!
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale,
linea evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno
nella storia, più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in
quello che diceva, ed ahime, pure in quello che faceva...
E ora mi dici pure che Dio e tutta l'affascinante Realtà del
Soprannaturale da cui noi e l'intero universo abbiamo avuto e
continuiamo ad avere l'essere e l'esistenza è irrazionale?!

Caro Francesco, mi spiace, ma ora non ho altre parole che queste:

SIGNORE, PIETà DELLA NOSTRA POVERA UMANITA'!
===========================================
Con affetto, quello di un paleontologo...
Ancora una domanda, amico, ma la risposta dalla a te stesso.
Continui veramente a sentirti a tuo agio e cioè felice e soddisfatto tra
i tanti e diversi resti fossili di organismi vegetali e animali?!

Io non riesco neppure a ipotizzarlo.
Comunque presto comincerò a pregare perché il nostro Creatore e Padre
attraverso Gesù e il Suo Spirito di Amore ti allarghi gli orizzonti e ti
faccia contemplare già nella breve sosta nel tempo la Sua Eterna Luce
radiosa, la sola capace di farci beati perfino nella sofferenza, perfino
nei seri problemi di questo nostro difficile momento storico.

Sempre con lo stesso affetto in Gesù e nella Sua e nostra Madre. Lori
Francesco
---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
http://www.avast.com
Bhisma
2014-12-04 09:25:50 UTC
Permalink
Post by Lori
Continui veramente a sentirti a tuo agio e cioè felice e soddisfatto tra
i tanti e diversi resti fossili di organismi vegetali e animali?!
Perfettamente.
Post by Lori
Io non riesco neppure a ipotizzarlo.
Wishful thinking.
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
frandal
2014-12-04 13:45:00 UTC
Permalink
Post by Lori
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità
tutta intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi
bene, non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che qualcuno
ti ha rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che
lo è una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la
maggiore.
Ma io ho solo ringraziato per il beneficio avuto e cioè per un ulteriore
motivo ad essere umile di fronte a Dio e ai fratelli!
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità
razionali non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la
formulazione di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle
per vere.
E cioè mi stai dicendo in altre parole che io sono incapace di dimostrare
scientificamente il Soprannaturale che ci trascende tutti.
Sì, hai perfettamente ragione!
Questo però lo sapevo molto bene anch'io!
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale,
linea evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno
nella storia, più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in
quello che diceva, ed ahime, pure in quello che faceva...
E ora mi dici pure che Dio e tutta l'affascinante Realtà del
Soprannaturale da cui noi e l'intero universo abbiamo avuto e continuiamo
ad avere l'essere e l'esistenza è irrazionale?!
SIGNORE, PIETà DELLA NOSTRA POVERA UMANITA'!
===========================================
Con affetto, quello di un paleontologo...
Ancora una domanda, amico, ma la risposta dalla a te stesso.
Continui veramente a sentirti a tuo agio e cioè felice e soddisfatto tra i
tanti e diversi resti fossili di organismi vegetali e animali?!
Io non riesco neppure a ipotizzarlo.
Comunque presto comincerò a pregare perché il nostro Creatore e Padre
attraverso Gesù e il Suo Spirito di Amore ti allarghi gli orizzonti e ti
faccia contemplare già nella breve sosta nel tempo la Sua Eterna Luce
radiosa, la sola capace di farci beati perfino nella sofferenza, perfino
nei seri problemi di questo nostro difficile momento storico.
Lo farò, il giorno che vedrò il Papa ed i cardinali girare con la ciotola
per elemosinare il riso , anziche operare con protervia, ogni giorno,
Francesco compreso, per aumentare la ricchezza della chiesa, che oggi come
oggi, è incommensurabile ed aumenta ogni giorno che passa




---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
http://www.avast.com
Lori
2014-12-06 08:29:32 UTC
Permalink
Post by frandal
Post by Lori
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità
tutta intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi
bene, non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che qualcuno
ti ha rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che
lo è una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la
maggiore.
Ma io ho solo ringraziato per il beneficio avuto e cioè per un
ulteriore motivo ad essere umile di fronte a Dio e ai fratelli!
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità
razionali non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la
formulazione di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle
per vere.
E cioè mi stai dicendo in altre parole che io sono incapace di
dimostrare scientificamente il Soprannaturale che ci trascende tutti.
Sì, hai perfettamente ragione!
Questo però lo sapevo molto bene anch'io!
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale,
linea evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno
nella storia, più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in
quello che diceva, ed ahime, pure in quello che faceva...
E ora mi dici pure che Dio e tutta l'affascinante Realtà del
Soprannaturale da cui noi e l'intero universo abbiamo avuto e
continuiamo ad avere l'essere e l'esistenza è irrazionale?!
SIGNORE, PIETà DELLA NOSTRA POVERA UMANITA'!
===========================================
Con affetto, quello di un paleontologo...
Ancora una domanda, amico, ma la risposta dalla a te stesso.
Continui veramente a sentirti a tuo agio e cioè felice e soddisfatto
tra i tanti e diversi resti fossili di organismi vegetali e animali?!
Io non riesco neppure a ipotizzarlo.
Comunque presto comincerò a pregare perché il nostro Creatore e Padre
attraverso Gesù e il Suo Spirito di Amore ti allarghi gli orizzonti e
ti faccia contemplare già nella breve sosta nel tempo la Sua Eterna
Luce radiosa, la sola capace di farci beati perfino nella sofferenza,
perfino nei seri problemi di questo nostro difficile momento storico.
Lo farò, il giorno che vedrò il Papa ed i cardinali girare con la
ciotola per elemosinare il riso , anziche operare con protervia, ogni
giorno, Francesco compreso, per aumentare la ricchezza della chiesa, che
oggi come oggi, è incommensurabile ed aumenta ogni giorno che passa
Amico, è questo quello che ti dice la tua coscienza, il tuo io più vero
e più profondo, la tua anima, scintilla di Luce di Dio-Luce?!
Non dirmi di sì perché non ti credo.
Penso che quanto hai scritto sia una semplice banale provocazione.

Non puoi non sapere infatti che ogni essere umano sano di mente i conti
sul suo operato nei confronti di Dio, del prossimo e del creato deve
farli solo con Dio che è Amore infinito ma anche Giustizia infinita.

E quindi non puoi non sapere che soprattutto quando saremo chiamati alla
finale resa dei conti ci sarà proprio impossibile ricercare attenuanti
nel comportamento scorretto di alcuni uomini di Chiesa.

Sempre con lo stesso affetto in Gesù e nella sua e nostra Madre. Lori
Post by frandal
---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
http://www.avast.com
Bhisma
2014-12-06 08:39:14 UTC
Permalink
Post by Lori
Amico, è questo quello che ti dice la tua coscienza, il tuo io più vero
e più profondo, la tua anima, scintilla di Luce di Dio-Luce?!
Non dirmi di sì perché non ti credo.
Certo che rifiutare a priori di credere che uno abbia opinioni diverse
dalle prove è proprio una bella base di discussione, specie in
it.cultura.filosofia :-D
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
Bhisma
2014-12-06 08:58:36 UTC
Permalink
Post by Bhisma
dalle prove
dalla proprie
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
Giacomo
2014-12-04 12:50:14 UTC
Permalink
Post by frandal
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità
tutta intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi
bene, non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che quacuno
ti ha rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che
lo è una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la
maggiore.
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità
razionali non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la
formulazione di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle
per vere.
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale,
linea evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno
nella storia, più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in
quello che diceva, ed ahime, pure in quello che faceva...
per quanto io sia un ateo, dubito di quanto hai detto. La presenza del
pensiero irrazionale non e' affatto una "linea evolutiva destinata alla
sparizione" ... anzi. L'idea del divino e' un elemento evolutivo
EMERGENTE nel genere homo, non residuale o destinato a scomparire.
Sembra, anzi, che sia uno degli elementi distintivi in quanto, fino a
prova contraria, non ne vediamo traccia nelle altre specie animali e
probabilmente neppure nel genere Homo prima del Sapiens.

Avra' pure una sua funzione evolutiva... in nsostanza l'homo sapiens e'
geneticamente modificato per credere ANCHE all'irrazionale e al divino.

Iki
Giacomo
--
"Non pretendo di sapere su cosa molti uomini ignoranti siano sicuri:
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
inbario
2014-12-04 13:11:54 UTC
Permalink
"Giacomo" ha scritto nel messaggio news:gMYfw.12203$***@tornado.fastwebnet.it...


per quanto io sia un ateo, dubito di quanto hai detto. La presenza del
pensiero irrazionale non e' affatto una "linea evolutiva destinata alla
sparizione" ... anzi. L'idea del divino e' un elemento evolutivo
EMERGENTE nel genere homo, non residuale o destinato a scomparire.
Sembra, anzi, che sia uno degli elementi distintivi in quanto, fino a
prova contraria, non ne vediamo traccia nelle altre specie animali e
probabilmente neppure nel genere Homo prima del Sapiens.

Avra' pure una sua funzione evolutiva... in nsostanza l'homo sapiens e'
geneticamente modificato per credere ANCHE all'irrazionale e al divino.

Iki
Giacomo


<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
of course James...
--
"Non pretendo di sapere su cosa molti uomini ignoranti siano sicuri:
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)


---
Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www.avast.com
frandal
2014-12-04 13:38:40 UTC
Permalink
Post by Giacomo
Post by frandal
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità
tutta intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi
bene, non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che quacuno
ti ha rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che
lo è una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la
maggiore.
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità
razionali non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la
formulazione di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle
per vere.
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale,
linea evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno
nella storia, più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in
quello che diceva, ed ahime, pure in quello che faceva...
per quanto io sia un ateo, dubito di quanto hai detto. La presenza del
pensiero irrazionale non e' affatto una "linea evolutiva destinata alla
sparizione" ... anzi. L'idea del divino e' un elemento evolutivo EMERGENTE
nel genere homo, non residuale o destinato a scomparire. Sembra, anzi, che
sia uno degli elementi distintivi in quanto, fino a prova contraria, non
ne vediamo traccia nelle altre specie animali e probabilmente neppure nel
genere Homo prima del Sapiens.
Avra' pure una sua funzione evolutiva... in nsostanza l'homo sapiens e'
geneticamente modificato per credere ANCHE all'irrazionale e al divino.
Iki
Giacomo
--
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
Grazie, per il contributo, garbato come purtroppo è raro vedere qui sopra.
Per quanto riguarda l'ascesa nel divino nella genetica umana, non mi trovi
d'accordo, per l'impostazione che dò alla formazione dell'irrazionalità
religiosa.

In sostanza, l'uomo , disceso dalle piante , si è trovato di fronte a tutta
una serie die elementi che ne attentavano alla sopravvivenza, o la rendevano
più facile.
Ovviamente non aveva possibilità di dare spiegazioni al fulmine, ai
terremoti, alla carestia o ai periodi di abbondanza alimentare; pertanto
diventava facile e, in un certo modo, perfino razionale attribuirli ad una
volontà superiore.

In particolare, l'uomo ha cominciato a rendersi conto che la morte era un
fatto ineluttabile, che colpiva senza preavviso, ed era, almeno da un punto
di vista fisico, totalmente irreversibile.

Inoltre , quasi sempre era accompagnata da dolore fisico, che rafforzava il
concetto punitivo della fine della vita.

Siccome è difficile per il cervello umano accettare come ineluttabile l'idea
della morte, sopratutto se si tratta di un cervello poco allenato alle
spiegazioni razionali, ecco che pian piano è sorta come consolante l'idea di
una vita dopo la morte.
Ovviamente è stata subito vista come eterna; inoltre si è pensato di
renderla piacevole SE si fosse adempiuto , in vita, a tutta una serie di
azioni o pensieri che qualcuno, dotato di maggiore personalità, avrà
propagandato come pensiero divino.
In alternativa, SE non si fossero seguiti questi concetti, la vita
successiva sarebbe stata eternamente spiacevole.

Questo modo di concepire il dopo morte, elaborato per dieci o dodicimila
anni, ha portato ad una necessità fisiologica del divino, per esorcizzare la
paura atavica della morte, ed ha dato fiato alle trombe dei vari
propagandisti di una qualche fede.

Che la psiche umana sia sensibile ad un irrazionale sfruttamento della paura
della morte, da parte di una qualunque fede, mi pare dimostrato dal fatto
che le religioni hanno una collocazione prevalentemente regionale, cioè
diventa importante in funzione dell'ambiente in cui l'uomo nasce.
E' un po' come un computer in cui esista un antivirus, tipico di un certo
luogo, programmato per permettere solo collegamenti con siti " sicuri".

La Lori mi pare un ulteriore conferma della mia ipotesi: una persona di
discreta cultura, ma con una forma di chiusura assoluta al pensiero che non
sia associato ad una credenza sempre più irrazionale, man mano che vengono
dimostrate le incongruenze delle "verità" su cui si basa.

Che appaia in crescita il fenomeno religioso, ammesso che lo sia, dipende
dai fatti eclatanti dell'integralismo islamico, oppure, nel caso della
religione cattolica, dalla sfruttamento mediatico e dalla tremenda
disponibilità economica , che permette di APPARIRE come esecutori della
bontà e potenza di Dio, di fatto senza che sia mai possibile contestarne la
consistenza con una qualche efficacia mediatica.
Nessun ateo di una qualche notorietà si sogna di dire che sono tutte
stronzate, o se lo dice, viene comunque ignorato dai media che contano

Il resto lo fa la modesta cultura media universale , ottimo brodo di cultura
della superstizione che fa piangere le madonne e guarire gli storpi, ma mai
ricrescere ne un braccio, ne una mano, e nemmeno un dito...

Francesco (nome importante, ma è un caso...)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
http://www.avast.com
inbario
2014-12-04 13:49:32 UTC
Permalink
"frandal" ha scritto nel messaggio news:m5po4v$vti$***@speranza.aioe.org...



Grazie, per il contributo, garbato come purtroppo è raro vedere qui sopra.
Per quanto riguarda l'ascesa nel divino nella genetica umana, non mi trovi
d'accordo, per l'impostazione che dò alla formazione dell'irrazionalità
religiosa.

In sostanza, l'uomo , disceso dalle piante , si è trovato di fronte a tutta
una serie die elementi che ne attentavano alla sopravvivenza, o la rendevano
più facile.
Ovviamente non aveva possibilità di dare spiegazioni al fulmine, ai
terremoti, alla carestia o ai periodi di abbondanza alimentare; pertanto
diventava facile e, in un certo modo, perfino razionale attribuirli ad una
volontà superiore.

In particolare, l'uomo ha cominciato a rendersi conto che la morte era un
fatto ineluttabile, che colpiva senza preavviso, ed era, almeno da un punto
di vista fisico, totalmente irreversibile.

Inoltre , quasi sempre era accompagnata da dolore fisico, che rafforzava il
concetto punitivo della fine della vita.

Siccome è difficile per il cervello umano accettare come ineluttabile l'idea
della morte, sopratutto se si tratta di un cervello poco allenato alle
spiegazioni razionali, ecco che pian piano è sorta come consolante l'idea di
una vita dopo la morte.
Ovviamente è stata subito vista come eterna; inoltre si è pensato di
renderla piacevole SE si fosse adempiuto , in vita, a tutta una serie di
azioni o pensieri che qualcuno, dotato di maggiore personalità, avrà
propagandato come pensiero divino.
In alternativa, SE non si fossero seguiti questi concetti, la vita
successiva sarebbe stata eternamente spiacevole.

Questo modo di concepire il dopo morte, elaborato per dieci o dodicimila
anni, ha portato ad una necessità fisiologica del divino, per esorcizzare la
paura atavica della morte, ed ha dato fiato alle trombe dei vari
propagandisti di una qualche fede.

Che la psiche umana sia sensibile ad un irrazionale sfruttamento della paura
della morte, da parte di una qualunque fede, mi pare dimostrato dal fatto
che le religioni hanno una collocazione prevalentemente regionale, cioè
diventa importante in funzione dell'ambiente in cui l'uomo nasce.
E' un po' come un computer in cui esista un antivirus, tipico di un certo
luogo, programmato per permettere solo collegamenti con siti " sicuri".

La Lori mi pare un ulteriore conferma della mia ipotesi: una persona di
discreta cultura, ma con una forma di chiusura assoluta al pensiero che non
sia associato ad una credenza sempre più irrazionale, man mano che vengono
dimostrate le incongruenze delle "verità" su cui si basa.

Che appaia in crescita il fenomeno religioso, ammesso che lo sia, dipende
dai fatti eclatanti dell'integralismo islamico, oppure, nel caso della
religione cattolica, dalla sfruttamento mediatico e dalla tremenda
disponibilità economica , che permette di APPARIRE come esecutori della
bontà e potenza di Dio, di fatto senza che sia mai possibile contestarne la
consistenza con una qualche efficacia mediatica.
Nessun ateo di una qualche notorietà si sogna di dire che sono tutte
stronzate, o se lo dice, viene comunque ignorato dai media che contano

Il resto lo fa la modesta cultura media universale , ottimo brodo di cultura
della superstizione che fa piangere le madonne e guarire gli storpi, ma mai
ricrescere ne un braccio, ne una mano, e nemmeno un dito...

Francesco (nome importante, ma è un caso...)

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
rimane di dare un senso al tutto...il dire è così e basta è poco...









---
Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www.avast.com
Giacomo
2014-12-04 17:07:34 UTC
Permalink
Post by frandal
Post by Giacomo
Post by frandal
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità
tutta intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi
bene, non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Ma Lori, non devi prenderla nel senso letterale la critica che quacuno
ti ha rivolto.
Nessuno pensa che tu sia deficiente, altrimenti dovremmo concludere che
lo è una buona parte dell'umanità, purtroppo, ora come ora ancora la
maggiore.
In realtà, sei il ramo di un prodotto evolutivo che ha priorità
razionali non idonee ad affrontare la realtà scientifica, che prevede la
formulazione di ipotesi è la loro verifica , perchè sia possibile darle
per vere.
In sostanza, sei geneticamente modificata per credere all'irrazionale,
linea evolutiva destinata alla sparizione, che lascerà il suo segno
nella storia, più o meno come Torquemada, che credeva fortemennte in
quello che diceva, ed ahime, pure in quello che faceva...
per quanto io sia un ateo, dubito di quanto hai detto. La presenza del
pensiero irrazionale non e' affatto una "linea evolutiva destinata
alla sparizione" ... anzi. L'idea del divino e' un elemento evolutivo
EMERGENTE nel genere homo, non residuale o destinato a scomparire.
Sembra, anzi, che sia uno degli elementi distintivi in quanto, fino a
prova contraria, non ne vediamo traccia nelle altre specie animali e
probabilmente neppure nel genere Homo prima del Sapiens.
Avra' pure una sua funzione evolutiva... in nsostanza l'homo sapiens
e' geneticamente modificato per credere ANCHE all'irrazionale e al
divino.
Iki
Giacomo
--
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
Grazie, per il contributo, garbato come purtroppo è raro vedere qui sopra.
Per quanto riguarda l'ascesa nel divino nella genetica umana, non mi
trovi d'accordo, per l'impostazione che dò alla formazione
dell'irrazionalità religiosa.
Ti ringrazio. io sono una specie di muro di gomma. Chi discute
civilmente con me, anche se contesta quello che dico, riceve civilta'.
Chi insulta, riceve cazzotti.

Prima di ripspondre alle tue osservazioni ti faccio tre domande... una
seria ed una faceta... ed la terza una via di mezzo:

1 - conosci il pensiero di Alfred Tarski? (questa e' quella seria)
2 - hai letto "il ciclo dell'invasione" di Harry Turtledove? (questa e'
quella faceta... ma comunque c'entra ed e' un bel ciclo di ucronia)
3 - se tu non sapessi che la terra e' tonda e che ruota attorno al sole,
i tuoi sensi che cosa ti direbbero? (questa la via di mezzo)

Iki
Giacomo
--
"Non pretendo di sapere su cosa molti uomini ignoranti siano sicuri:
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
inbario
2014-12-03 23:28:25 UTC
Permalink
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!

Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
un'amichevole conversazione tra fratelli e sorelle che si vogliono
aiutare a vicenda nel ricercare e soprattutto nel vivere la Verità tutta
intera su Dio su noi e sul mondo che ci riguarda tutti.

Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<
se tu dici a chi non la pensa come te di non intervenire non puoi aspettarti
altro che quello che hai letto





Avete proprio ragione a dirmi deficiente e perciò non posso non dirvi
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!

La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi bene,
non può cioè che aiutarmi ad essere umile e quindi non può che
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.

E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori


---
Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus.
http://www.avast.com
Claudio Bianchini
2014-12-04 11:05:02 UTC
Permalink
Post by Lori
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999
Proprio il giorno dell'Immacolata!!! T'è apparsa la Madonna che t'ha
detto "Lori, riporta all'ovile le pecore smarrite che vagano su Internet"?
pirex
2014-12-04 13:11:19 UTC
Permalink
Post by Lori
Cari amici tutti, vi chiedo scusa!
Sì, chiedo scusa a tutti, nessuno escluso!
Se tu hai scritto, come hai fatto:
"Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene
disponibile a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita
e anche Via che conduce alla Verità e alla Vita
*per favore non intervenga*!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!"

è logico che ti si risponda che "chiedi troppo";
non per nulla ti ho consigliato il ng moderato
"it.cultura.religioni.cristiani"
dove magari sono disponibili a venire incontro ai tuoi desiderata.
--
"SVEGLIATI, sei rimasto ancorato al secolo scorso, il mondo è
cambiato!"
dicono quelli che vorrebbero riportare la condizione operaia a quella
di due secoli fa.
pgm
2014-12-07 08:58:28 UTC
Permalink
Post by Lori
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà
sono solo quelli che dici tu....?
Post by Lori
Post by Lori
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
Montanelli disse: - appena morto andrò da Dio a chiedergli
per quale motivo non mi ha dato la fede.-
Quindi la desiderava ...ma perchè non la ebbe ?
Post by Lori
Purtroppo solo dopo aver letto i vostri interventi mi sono resa conto
che la finalità dei forum non è quella che finora io pensavo e cioè
Non riesco proprio a capire come io abbia fatto in tutti questi anni,
precisamente dall'8 dicembre 1999, a non capire che i forum hanno una
sola finalità, questa: contrapporre idee diverse e contrastanti.
ci hai messo del tempo.... qualche lustro di troppo
era ora
Post by Lori
grazie che me lo avete detto molto chiaramente!
La vostra informazione così decisa e così chiara non può che farmi bene,
non può cioè che aiutarmi ad essere umile *NON CREDERLO* e
avevolarmi la preziosa conoscenza del nostro meraviglioso Dio-Amore.
ma se Ravasi stesso dice che è *incomprensibile*...
a motivo della distanza e limitatezza umana
Chissà che Dio hai nella tua testa.....
Post by Lori
E perciò grazie con affetto a tutti in Gesù e nella sua e nostra Madre!
Lori
Claudio Bianchini
2014-12-04 10:59:50 UTC
Permalink
Post by Lori
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
E tu allora non scrivere in una bacheca pubblica dove chiunque ti può
rispondere. In alternativa usa il Kill-File, il filtro che ti consente
di eliminare le risposte degli "eretici"
Post by Lori
“Tanti possono conoscere la scienza, la teologia pure, tanti! Ma se non
fanno questa teologia in ginocchio, cioè umilmente, come piccoli, non
capiranno nulla
Lori, saresti così umile da spiegarmi perchè Gesù in Mt 22:23-33 quando
parla ai Sadducei descrive due diversi tipi di resurrezioni? Spiegami
cosa intende per "resurrezione dei morti" e cosa per "resurrezione(senza
complemento di specificaione)"

23 In quello stesso giorno vennero a lui dei sadducei, i quali affermano
che non c'è risurrezione, e lo interrogarono: 24 «Maestro, Mosè ha
detto: Se qualcuno muore senza figli, il fratello ne sposerà la vedova e
così susciterà una discendenza al suo fratello. 25 Ora, c'erano tra noi
sette fratelli; il primo appena sposato morì e, non avendo discendenza,
lasciò la moglie a suo fratello. 26 Così anche il secondo, e il terzo,
fino al settimo. 27 Alla fine, dopo tutti, morì anche la donna. 28 Alla
risurrezione, di quale dei sette essa sarà moglie? Poiché tutti l'hanno
avuta». 29 E Gesù rispose loro: «Voi vi ingannate, non conoscendo né le
Scritture né la potenza di Dio. 30 Alla risurrezione infatti non si
prende né moglie né marito, ma si è come angeli nel cielo. 31 Quanto poi
alla risurrezione dei morti, non avete letto quello che vi è stato detto
da Dio: 32 Io sono il Dio di Abramo e il Dio di Isacco e il Dio di
Giacobbe? Ora, non è Dio dei morti, ma dei vivi». 33 Udendo ciò, la
folla era sbalordita per la sua dottrina
Lori
2014-12-04 21:31:39 UTC
Permalink
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
E tu allora non scrivere in una bacheca pubblica dove chiunque ti può
rispondere. In alternativa usa il Kill-File, il filtro che ti consente
di eliminare le risposte degli "eretici"
Claudio, a me non piace proprio il Kill-File, come non piace ritenere
"eretico" qualcuno. A me piace solo postare quello che fa bene a me e
vorrei con tutto il cuore facesse bene anche a fratelli e sorelle.

L'invito fatto in questo mio post a non rispondere l'ho rivolto soltanto
a chi per un qualche motivo può ritrovarsi "non disponibile" ad entrare
nell'argomento, magari perché contrariato e nervoso.
In questo caso l'amico potrebbe buttar giù delle risposte che possono
far star male non tanto chi ha postato, quanto gli intervenuti a cui può
non consentire con serenità di riflettere su quanto hanno letto.
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
“Tanti possono conoscere la scienza, la teologia pure, tanti! Ma se non
fanno questa teologia in ginocchio, cioè umilmente, come piccoli, non
capiranno nulla"
Lori, saresti così umile da spiegarmi perchè Gesù in Mt 22:23-33 quando
parla ai Sadducei descrive due diversi tipi di resurrezioni? Spiegami
cosa intende per "resurrezione dei morti" e cosa per "resurrezione(senza
complemento di specificaione)"
23 In quello stesso giorno vennero a lui dei sadducei, i quali affermano
che non c'è risurrezione, e lo interrogarono: 24 «Maestro, Mosè ha
detto: Se qualcuno muore senza figli, il fratello ne sposerà la vedova e
così susciterà una discendenza al suo fratello. 25 Ora, c'erano tra noi
sette fratelli; il primo appena sposato morì e, non avendo discendenza,
lasciò la moglie a suo fratello. 26 Così anche il secondo, e il terzo,
fino al settimo. 27 Alla fine, dopo tutti, morì anche la donna. 28 Alla
risurrezione, di quale dei sette essa sarà moglie? Poiché tutti l'hanno
avuta». 29 E Gesù rispose loro: «Voi vi ingannate, non conoscendo né le
Scritture né la potenza di Dio. 30 Alla risurrezione infatti non si
prende né moglie né marito, ma si è come angeli nel cielo. 31 Quanto poi
alla risurrezione dei morti, non avete letto quello che vi è stato detto
da Dio: 32 Io sono il Dio di Abramo e il Dio di Isacco e il Dio di
Giacobbe? Ora, non è Dio dei morti, ma dei vivi». 33 Udendo ciò, la
folla era sbalordita per la sua dottrina
Claudio, quando si parla di risurrezione generalmente si intende quella
dei nostri corpi che risusciteranno dopo la morte e precisamente alla
fine di questo nostro povero mondo.

E'però risurrezione anche quella della nostra anima morta col peccato!

E infatti se con piena conoscenza e deliberato consenso ci comportiamo a
prescindere da Dio e addirittura sradicati da Dio, rinnegando quindi la
nostra stessa dignità di persone immortali, la nostra anima è morta.

Ma la sua risurrezione può avvenire anche subito dopo il peccato: basta
ravvederci piuttosto in fretta con tanta umiltà e la nostra anima eccola
risorta bella come prima, eccola di nuovo nel Cuore di Dio.

E ora riflettiamo sul passo del Vangelo di san Matteo.
Per capire la mentalità dei Sadducei dobbiamo sapere che Dio nella Sua
pedagogia divina ha rivelato con gradualità la Verità tutta intera, su
Dio sull'uomo e sul mondo e ovviamente ha cominciato col Popolo Ebraico,
col Suo Popolo.

I Sadducei che interrogarono Gesù erano fermi al Pentateuco in cui non
avevano trovato la dottrina della risurrezione della carne.
E forse non avevano neppure letto il Libro dei Maccabei in cui si parla
molto esplicitamente della risurrezione dei morti come possiamo vedere

"Il Re del mondo, dopo che saremo morti per le sue leggi, ci risusciterà
a vita nuova ed eterna" (2 Mac 7,9)
"E' bello morire a causa degli uomini, per attendere da Dio
l'adempimento delle speranze di essere da Lui risuscitati" (Mac 7,14)

La risurrezione dei morti, caro Claudio, sia per i veri credenti Ebrei e
Cristiani sia pe gli uomini di buona volontà in buona sintonia con Dio,
è un fatto certissimo perché inscindibile dalla stessa Realtà di Dio,
Onnipotente Creatore di tutto l'uomo, dell'anima e del corpo!

E allora diamoci da fare per riuscire a prendere piena coscienza di chi
siamo veramente noi e di cosa ci attende nell'eternità quando vedremo
brillare nell'universo il nostro corpo risorto divinamente potenziato e
ricorderemo quello che abbiamo ora, povero vestito che nasconde la
nostra preziosa anima e che qua e là deteriorato logorato sfilacciato.

Con affetto in Gesù e nella Sua e nostra Madre.
Lori
Claudio Bianchini
2014-12-05 13:52:13 UTC
Permalink
Post by Lori
Claudio, quando si parla di risurrezione generalmente si intende quella
dei nostri corpi che risusciteranno dopo la morte e precisamente alla
fine di questo nostro povero mondo.
E'però risurrezione anche quella della nostra anima morta col peccato!
No no no, I sadducei fanno una domanda ben specifica "alla resurrezione
di chi sarà moglie quella tale?". Gesù risponde "di nessuno perchè sarà
come un angelo del paradiso". Il testo mi pare abbastanza chiaro, qui
Gesù parla del Paradiso, poi però cripticamente aggiunge "in quanto alla
resurrezione dei morti..." e questa non può essere la resurrezione che
propaganda la Chiesa, che cioè noi andremo in Paradiso col nostro corpo
schifoso perchè Gesù lo specifica chiaramente che non si va in Paradiso
col corpo materiale in quanto la resurrezione *NON* è quella *DEI*
*MORTI* in quanto la tizia che ha avuto per marito quei sette fratelli è
risorta senza complemento di specificazione
Post by Lori
I Sadducei che interrogarono Gesù erano fermi al Pentateuco in cui non
avevano trovato la dottrina della risurrezione della carne
Che cioè noi andremo in paradiso col nostro corpo materiale? Quello che
può generare conati di vomito quando l'interno di esso viene visto dal vivo?
Post by Lori
E forse non avevano neppure letto il Libro dei Maccabei in cui si parla
molto esplicitamente della risurrezione dei morti come possiamo vedere
"Il Re del mondo, dopo che saremo morti per le sue leggi, ci risusciterà
a vita nuova ed eterna" (2 Mac 7,9)
"E' bello morire a causa degli uomini, per attendere da Dio
l'adempimento delle speranze di essere da Lui risuscitati" (Mac 7,14)
?!?!
Dove leggi qui che questa sarebbe la resurrezione(dei morti)?
Post by Lori
La risurrezione dei morti, caro Claudio, sia per i veri credenti Ebrei e
Cristiani sia pe gli uomini di buona volontà in buona sintonia con Dio,
è un fatto certissimo perché inscindibile dalla stessa Realtà di Dio,
Onnipotente Creatore di tutto l'uomo, dell'anima e del corpo!
Ma quando saremo in Paradiso col nostro corpo materiale cagheremo e
pisceremo? Sono domande teologiche di un certo livello queste
Lori
2014-12-06 09:21:56 UTC
Permalink
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
Claudio, quando si parla di risurrezione generalmente si intende quella
dei nostri corpi che risusciteranno dopo la morte e precisamente alla
fine di questo nostro povero mondo.
E'però risurrezione anche quella della nostra anima morta col peccato!
No no no, I sadducei fanno una domanda ben specifica "alla resurrezione
di chi sarà moglie quella tale?"......
Claudio, scusami, ma mi stai facendo sentir male.
Ma dimmi, per favore, da quando e perché sei divenuto così ostile alla
Verità e quindi così in cerca di vie ingarbugliate per negarla?
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
I Sadducei che interrogarono Gesù erano fermi al Pentateuco in cui non
avevano trovato la dottrina della risurrezione della carne
Che cioè noi andremo in paradiso col nostro corpo materiale?
.....
E, come vedi, anche qui ho cancellato quanto tu hai scritto senza aver
prima letto quanto ti ho detto.
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
E forse non avevano neppure letto il Libro dei Maccabei in cui si parla
molto esplicitamente della risurrezione dei morti come possiamo vedere
"Il Re del mondo, dopo che saremo morti per le sue leggi, ci risusciterà
a vita nuova ed eterna" (2 Mac 7,9)
"E' bello morire a causa degli uomini, per attendere da Dio
l'adempimento delle speranze di essere da Lui risuscitati" (Mac 7,14)
?!?!
Dove leggi qui che questa sarebbe la resurrezione(dei morti)?
Rileggi, meglio, per favore leggi bene tutto quello che ti ho scritto!
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
La risurrezione dei morti, caro Claudio, sia per i veri credenti Ebrei e
Cristiani sia per gli uomini di buona volontà e cioè in buona sintonia con Dio,
è un fatto certissimo perché inscindibile dalla stessa Realtà di Dio,
Onnipotente Creatore di tutto l'uomo, dell'anima e del corpo!
.....
E a questo punto non posso non dire stop alla nostra conversazione che
hai voluto tanto sporcare nel tentativo di negarla.
E il mio stop è pure a questo tread.

Ringrazio comunque gli intervenuti di buona volontà e cioè disponibili e
quindi aperti alla Verità che ci riguarda tutti, proprio tutti!

Sempre con lo stesso affetto in Gesù e nella Sua e nostra Madre.
Lori
----
http://www.zirakzigil.org/domusmeadomustua/
Questa mia povera pagina web è stata messa in rete diversi anni fa da
mio figlio e ora che lui è piuttosto impegnato non sono in grado né di
togliervi né di aggiungervi qualcosa.
E mi dimentico perfino di segnalarla nei miei post col copia-incolla.
Bhisma
2014-12-06 09:32:20 UTC
Permalink
Post by Lori
Post by Claudio Bianchini
No no no, I sadducei fanno una domanda ben specifica "alla resurrezione
di chi sarà moglie quella tale?"......
Claudio, scusami, ma mi stai facendo sentir male.
Ma dimmi, per favore, da quando e perché sei divenuto così ostile alla
Verità e quindi così in cerca di vie ingarbugliate per negarla?
Perché dovremmo pensare che gli abramitici sono i depositari della
Verità?
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
Bhisma
2014-12-06 09:37:42 UTC
Permalink
Post by Lori
E a questo punto non posso non dire stop alla nostra conversazione che
hai voluto tanto sporcare nel tentativo di negarla.
Quella ostile alla verità sei tu, come tutti i fanatici.
La verità si cerca e si discute, non si afferma a priori, tantomeno si
fugge perché la propria opinione non viene accettata.
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
Claudio Bianchini
2014-12-06 14:35:23 UTC
Permalink
Post by Lori
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
E'però risurrezione anche quella della nostra anima morta col peccato!
No no no, I sadducei fanno una domanda ben specifica "alla resurrezione
di chi sarà moglie quella tale?"......
Claudio, scusami, ma mi stai facendo sentir male
Non ne avevo dubbi
Post by Lori
Ma dimmi, per favore, da quando e perché sei divenuto così ostile alla
Verità e quindi così in cerca di vie ingarbugliate per negarla?
I Sadducei pongono una domanda molto specifica "di chi sarà moglie
quella tale alla *RESURREZIONE*?" Che è come chiedere "scusi dove si
trova Via Garibaldi?" che non è come chiedere "come si fanno le
frittelle al miele?", perchè nel primo caso Via Garibaldi sta lì, non si
sposta, misura tot. metri e ci si arriva con quel tram e svoltando
quell'angolo, nel secondo caso invece nelle frittelle potresti metterci
il burro, oppure l'olio di semi, o quello di oliva, o tre cucchiai di
zucchero invece che due. "Di chi sarà moglie quella tale alla
*RESURREZIONE*?" I sadducei non gli hanno chiesto "che deve fare quella
tale per risorgere dal peccato?"
Post by Lori
E a questo punto non posso non dire stop alla nostra conversazione che
hai voluto tanto sporcare nel tentativo di negarla
Va bene, allora ti pongo la domanda, amesso che la Resurrezione della
Carne non sia la Reincarnazione ma che avvenga letteralmente con che
corpo si va in Paradiso?
Post by Lori
E il mio stop è pure a questo tread
Ma in quel passo ci sono o non ci sono due diversi tipi di resurrezioni,
una con complemento di specificazione (dei morti o della carne) e una
senza? La prossima volta che incontri il tuo teologo di riferimento
digli come mai quel passo se lo sono fatto sfuggire. Eppure hanno avuto
secoli per costruirci sopra una balla spaziale ma di quelle...
Post by Lori
Ringrazio comunque gli intervenuti di buona volontà e cioè disponibili e
quindi aperti alla Verità che ci riguarda tutti, proprio tutti!
Attenta che non è più il tempo di Bruno. Al rogo non mi ci puoi mandare
:-D :-D :-D :-D :-D
uniposta
2014-12-06 21:38:01 UTC
Permalink
22:37 sab06dic2014 (vedi signature)

(usenet newsgroup : se vedi incompleto questo messaggio,
cerca altrove in rete o usa un newsreader)
post a cui rispondo
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ

https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ

https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ

https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ

inizio thread
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA

- Sab 06 Dic 2014, 15:35,
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
E'però risurrezione anche quella della nostra anima morta col peccato!
No no no, I sadducei fanno una domanda ben specifica
"alla resurrezione di chi sarà moglie quella tale?"......
Claudio, scusami, ma mi stai facendo sentir male
Non ne avevo dubbi
- Scusate, ma: Se siete così certi che è solo una poverascema,
perché continuate a risponderle e a sviluppare thread lunghissimi?
Non sarà mica per divertimento, sarebbe proprio un passatempo
da poverisfigati senza speranza. E quindi per cosa lo fate?
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
Ma dimmi, per favore, da quando e perché sei divenuto così ostile
alla Verità e quindi così in cerca di vie ingarbugliate per negarla?
I Sadducei pongono una domanda molto specifica "di chi sarà moglie
quella tale alla *RESURREZIONE*?" Che è come chiedere "scusi dove
si trova Via Garibaldi?" che non è come chiedere "come si fanno le
frittelle al miele?", perchè nel primo caso Via Garibaldi sta lì,
non si sposta, misura tot. metri e ci si arriva con quel tram
e svoltando quell'angolo, nel secondo caso invece nelle frittelle
potresti metterci il burro, oppure l'olio di semi, o quello di oliva,
o tre cucchiai di zucchero invece che due. "Di chi sarà moglie
quella tale alla *RESURREZIONE*?" I sadducei non gli hanno
chiesto "che deve fare quella tale per risorgere dal peccato?"
Post by Lori
E a questo punto non posso non dire stop alla nostra conversazione
che hai voluto tanto sporcare nel tentativo di negarla
Va bene, allora ti pongo la domanda, amesso che la
Resurrezione della Carne non sia la Reincarnazione ma che
avvenga letteralmente con che corpo si va in Paradiso?
Post by Lori
E il mio stop è pure a questo tread
Ma in quel passo ci sono o non ci sono due diversi tipi di resurrezioni,
una con complemento di specificazione (dei morti o della carne) e una
senza? La prossima volta che incontri il tuo teologo di riferimento
digli come mai quel passo se lo sono fatto sfuggire. Eppure hanno avuto
secoli per costruirci sopra una balla spaziale ma di quelle...
Post by Lori
Ringrazio comunque gli intervenuti di buona volontà e cioè disponibili
e quindi aperti alla Verità che ci riguarda tutti, proprio tutti!
Attenta che non è più il tempo di Bruno.
Al rogo non mi ci puoi mandare :-D :-D :-D :-D :-D
-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta* /associator synaesthete/ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> una delle mie immagini http://postimage.org/image/dd75gbc4f/ //> le
mie facce (49anni/settembre2012) http://postimage.org/image/cj98ac4yn/
(se l'immagine non si vede su explorer, usare firefox o altro browser)
da lun08apr2013, di regola potro' esserci martedi', giovedi' e sabato
Giacomo
2014-12-14 10:54:49 UTC
Permalink
Post by uniposta
22:37 sab06dic2014 (vedi signature)
(usenet newsgroup : se vedi incompleto questo messaggio,
cerca altrove in rete o usa un newsreader)
post a cui rispondo
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ
https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ
https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ
inizio thread
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA
- Sab 06 Dic 2014, 15:35,
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
Post by Claudio Bianchini
Post by Lori
E'però risurrezione anche quella della nostra anima morta col peccato!
No no no, I sadducei fanno una domanda ben specifica
"alla resurrezione di chi sarà moglie quella tale?"......
Claudio, scusami, ma mi stai facendo sentir male
Non ne avevo dubbi
- Scusate, ma: Se siete così certi che è solo una poverascema,
perché continuate a risponderle e a sviluppare thread lunghissimi?
Non sarà mica per divertimento, sarebbe proprio un passatempo
da poverisfigati senza speranza. E quindi per cosa lo fate?
credo che qualcuno lo faccia per sentirsi intelligente LUI
--
"Non pretendo di sapere su cosa molti uomini ignoranti siano sicuri:
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
uniposta
2014-12-16 19:15:32 UTC
Permalink
20:15 mar16dic2014 (vedi signature)
Post by Giacomo
22:37 sab06dic2014 (vedi signature)[...]
post a cui rispondo
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ
https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ
https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ
inizio thread
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA
[...]
Post by Giacomo
- Scusate, ma: Se siete così certi che è solo una poverascema,
perché continuate a risponderle e a sviluppare thread lunghissimi?
Non sarà mica per divertimento, sarebbe proprio un passatempo
da poverisfigati senza speranza. E quindi per cosa lo fate?
credo che qualcuno lo faccia per sentirsi intelligente LUI
- Ma da quel che vedo, gli interventi intelligenti son solo una parte

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta* /associator synaesthete/ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> una delle mie immagini http://postimage.org/image/dd75gbc4f/ //> le
mie facce (49anni/settembre2012) http://postimage.org/image/cj98ac4yn/
(se l'immagine non si vede su explorer, usare firefox o altro browser)
da lun08apr2013, di regola potro' esserci martedi', giovedi' e sabato
Giacomo
2014-12-17 14:14:24 UTC
Permalink
Post by uniposta
20:15 mar16dic2014 (vedi signature)
Post by Giacomo
22:37 sab06dic2014 (vedi signature)[...]
post a cui rispondo
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ
https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA/tk0aFBG83DkJ
https://groups.google.com/forum/#!original/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ
https://groups.google.com/d/msg/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA/Gf0w-rxGh_MJ
inizio thread
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/jIENnXJo5RA
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.religioni/jIENnXJo5RA
[...]
Post by Giacomo
- Scusate, ma: Se siete così certi che è solo una poverascema,
perché continuate a risponderle e a sviluppare thread lunghissimi?
Non sarà mica per divertimento, sarebbe proprio un passatempo
da poverisfigati senza speranza. E quindi per cosa lo fate?
credo che qualcuno lo faccia per sentirsi intelligente LUI
- Ma da quel che vedo, gli interventi intelligenti son solo una parte
non ho detto che chi sente il bisogno di sentirsi intelligente lo sia
davvero
--
"Non pretendo di sapere su cosa molti uomini ignoranti siano sicuri:
questo significa agnosticismo."(Clarence Darrow)
SILVEA
2014-12-17 21:07:16 UTC
Permalink
Post by uniposta
- Ma da quel che vedo, gli interventi intelligenti son solo una parte
Essere meno intelligenti di una come Lori e' praticamente impossibile.


Saluti

Bhisma
2014-12-05 17:48:15 UTC
Permalink
Post by Lori
Claudio, quando si parla di risurrezione generalmente si intende quella
dei nostri corpi che risusciteranno dopo la morte e precisamente alla
fine di questo nostro povero mondo
... e gli ateniesi scoppiarono a ridere e dissero "Su ciò ti
ascolteremo un'altra volta".
Gente piena di buonsenso, gli ateniesi.
--
Saluti da Bhisma

...e il pensier libero, è la mia fé!
ALEX
2014-12-05 18:09:33 UTC
Permalink
"Lori" ha scritto nel messaggio news:m5menr$jet$***@dont-email.me...

Chiedo troppo?
No! Chiedi "Zoppas"!
Studioso delle Sacre Scritture
2014-12-07 14:29:31 UTC
Permalink
Post by Lori
A tutti i cari amici di buona volontà disponibili ad aprirsi alla Luce
della Verità tutta intera su Dio, sull'uomo e sul mondo, da Dio Stesso
rivelata perché la conosciamo bene e soprattutto perché la viviamo con
coerenza per poter realizzare bene l'obiettivo prioritario per cui siamo
ed esistiamo: essere veri figli di Dio nel tempo e nell'eterno!
Cara sorella, il cattolicesimo certamente permette di avvicinarsi a Dio. Dio ti benedirà per il fatto che sei religiosa, il che è sempre meglio che essere atei, Dio benedirà anche il tuo impegno per la religione cattolica ma se aspiri a benedizioni maggiori devi fare di più. Dovresti passare dal cattolicesimo ai Testimoni di Geova, poi da questi all'ebraismo, poi uscire dall'ebraismo per tradurre correttamente la Bibbia dall'ebraico escludendo le miriadi di falsificazioni bibliche.
Post by Lori
Mi permetto una premessa: chi almeno per ora non si ritiene disponibile
a lasciarsi incontrare da Gesù che è Verità e Vita e anche Via che
conduce alla Verità e alla Vita per favore non intervenga!
Chiedo troppo? Non penso! Grazie!
Con affetto Lori
-------------------
Nell'omelia di ieri, 2 dicembre 2014, durante la Santa Messa nella
Chi studia il mistero di Dio si metta in ginocchio perché Dio si rivela
più volentieri a un cuore umile. Lo ha affermato Papa Francesco
all'omelia della Messa del mattino, celebrata in Casa S. Marta. Il
Gli occhi di un povero sono i più adatti a vedere Cristo e, attraverso
di Lui, scorgere il profilo di Dio. Gli altri che pretendano di sondare
questo mistero con le risorse della propria intelligenza devono prima
mettersi "in ginocchio", in atteggiamento di umiltà, altrimenti "non
capiranno nulla". Papa Francesco ribadisce la verità e il paradosso del
mistero della Buona Novella: il Regno di suo Padre appartiene ai "poveri
Viva Papa Francesco!!!
Continua a leggere su narkive:
Loading...