Discussione:
LG torna subito in camera e lascia stare il computer!!
(troppo vecchio per rispondere)
Psichiatra di LG
2004-05-05 10:55:06 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Psichiatra di LG
2004-05-05 10:56:25 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Psichiatra di LG
2004-05-05 10:57:20 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Psichiatra di LG
2004-05-05 10:59:25 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Clinica "Villa Serena"
2004-05-05 11:03:25 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Clinica "Villa Serena"
2004-05-05 11:04:20 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Clinica "Villa Serena"
2004-05-05 11:05:21 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
Clinica "Villa Serena"
2004-05-05 11:06:13 UTC
Permalink
Buongiorno a tutti i partecipanti ai NG
it.cultura.ateismo,it.cultura.filosofia,it.cultura.religioni,
sono il dottor Giulio Boselli,primario della clinica psichiatrica privata
"Villa Serena".
Ho scoperto da qualche giorno che un paziente lungodegente del nostro
istituto,un sessantenne
cronico che ha trascorso gli ultimi 30 anni della sua esistenza tra una
casa di cura e l'altra
ed è approdato da noi da qualche anno,usa di nascosto il computer della
clinica per
connettersi ad Internet ed inviare messaggi ad alcuni forum e NG:
Il malato ha trovato il modo di intrufolarsi notte tempo,col favore delle
tenebre,nel centro
informatico della clinica,e da lì ha iniziato a mandare i suoi messaggi
deliranti.
Avvertito dell'accaduto da alcuni partecipanti ai NG,ed in particolare dal
mio amico Friedrich,
della presenza del nostro pazianete su questi NG,sotto il nick LG,e della
violenza delirante
dei suoi messaggi,in particolare verso il Friedrich,che,da conoscitore dei
meandri più riposti
della mente umana ha immediatamente compreso di avere a che fare con uno
psicopatico.
Mi sono quindi sentito in obbligo di intervenire su questi NG per spiegarvi
la situazione
e come essa si fpsse creata.
Purtroppo ci sono state delle falle nel controllo dei pazienti all'interno
dell'istituto,ed uno dei
nostri pazienti,appunto quello che appare sui vostri NG col nick LG,ne ha
approfittato
per accedere al centro informatico della clinica ed usare i nostri computer
per inviare ai NG
i suoi messaggi deliranti.
I responsabili dell'accaduto sono stati immediatamente puniti ed ora il
paziente è sotto controllo.
Per completare il mio lavoro e scusarmi con voi per l'accaduto volevo
parlarvi di questo paziente
e spiegarvi un pò le caratteristiche peculiari della sua malattia mentale,in
modo che voi abbiate
la possibilità di interpretare e gestire la sua presenza ed i suoi messaggi
sui NG,qualora si
verificasse di nuovo il malaugurato caso che il nostro paziente riproponga i
suoi messaggi.
LA MALATTIA DI LG E' UNA PSICOSI PARANOIDE OSSESSIVO-COMPULSIVA,
CHE LO PORTA A CONTROLLARE TUTTO E TUTTI.
Mi dicono infatti che anche sui NG si è proposto come controllore,mandando
messaggi del
tipo "PROPOSTA DI MODERAZIONE PER ICA,ICF E ICR",che da qualche giorno
girano
sui tre newgroups,in cui dà delle indicazioni di controllo appunto sui NG in
cui si ì infilato.
La sua attivtà di controllo è ossessiva ed indefessa anche nell'istituto.
Egli non sopporta qualunque cosa si muova e non sia in suo controllo,perchè
considera ogni
cosa libera dal suo controllo pericolosa per la sua vita.
Alla radice della sua malattia c'è l'angoscia esistenziale,ben descritta dal
filosofo Soren Abbe
Kierkegaard,che voi certamente conoscerete in quanto appassionati di
filosofia,come
"consapevolezza delle possibilità dell'esistenza.
In questi pazienti la consapevolezza della precarietà della loro esistenza,e
dell'incapacità di
controllare la propria nascita,la propria vita e la propria morte,naturale
condizione dell'essere
umano,crea una tale angoscia,che il paziente sente come unico rimedio
QUELLO DI OPERARE UN OSSESSIVO CONTROLLO SU TUTTO CIO' CHE E'
COMPRESO NELLA SUA VITA E NEL SUO MONDO.
Questi pazienti,invece di risolvere l'angoscia data dalla consapevolezza
della precarietà
della condizione esistenziale umana con esopedienti come
Dio,l'Aldilà,l'Anima e la
Vita Eterna,come fanno gli psicotici che scelgono la religione come
soluzione di quell'angoscia,
o con sistemi filosofici onnicomprensivi come quello hegeliano,che
propongono una
sistematizzazione filosofica del mondo perilluidersi di controllarlo e stare
così "sicuri",
VEDONO INVECE NELL'ASSOLUTO CONTROLLO DI TUTTO LA SOLUZIONE
ALL'ANGOSCIA ESISTENZIALE,ALLA "CONSAPEVOLEZZA DELLE POSSIBILITA'
DELL'ESISTENZA".
La loro pazzia non è certamente superiore a quella dei fautori della Vita
Eterna o dei seguaci
di sistemi filosofici a carattere paranoico come l'hegelismo,ma i suoi
sintomi sono più appariscenti,
talchè la loro follia salta subito all'occhio.
Immaginate infatti che il povero LG è sconvolto anche dal volo di una mosca
o di una vespa,
o dal movimento di una formica sul pavimento della sua stanza,e dobbiamo
occuparci di
evitare l'ingresso all'interno della stanza del degente dimqualunque essere
vivente che,muovendosi
liberamente,provochi nella sua povera mente degli sconvolgenti attacchi di
panico.
Gli stessi infermieri che gli portano da mangiare e che lo accudiscono
devono entrare nella sua
stanza ad orari prefissati e di cui lui è a conoscenza,e percorrere tragitti
prefissati e segnati a
terra,per non dargli l'impressione di "essere liberi dal suo controllo".
Qui da noi lo stesso infermiere lo segue da quando è ricoverato,ed entra
nella sua stanza ogni
giorno alle stesse ore e opercorrendo lo steso tragitto.
Ora capirete il motivo per cui,anche all'interno dei NG ICA,ICF e ICR egli
si sia proposto
come ordinatore e controllore,con il messaggio "PROPOSTA PER ICA,ICF E ICR".
Egli è rimasto certamente turbato dalla libertà che regna sovrana su questi
NG,e dall'arrivo di
sempre nuovi messaggi con nuove persone e nuove idee,
TUTTO QUESTO LO SCONVOLGE PERCHE' NON E' IN SUO CONTROLLO,
ED EGLI,NELLA SUA MENTE MALATA,CERCA DI RIPRENDERE IL CONTROLLO
CON I SUOI MESSAGGI DELIRANTI DI PROPOSTA DI ORDINAMENTO.
Veniamo ora a parlare del suo particolare accanimento nei confronti di
Friedrich.
I messaggi di friedrich,come voi certamente saprete se li avete
letti,propongono proprio la
consapevolezza di ciò che il malato fa di tutto per rimuovere,cioè la
sostanziale impossibilità
di un essere umano di avere il controllo sulla sua vita,E VANNO PERTANTO
DRITTI
ALLA RADICE DELLA SUA PSICOSI.
Il povero mentecatto è sconvolto ogni volta che legge i messaggi di
Friedrich,che è diventato
per lui un ossessione,e sta cercando in tutti i modi di allontanarlo dai
NG,per evitare a se
stesso di leggere dei messaggi che in un colpo solo,gli riportano alla mente
tutte le sue
paure e le sue angosce,che tanto lo sconvolgono.
Ora è al sicuro nella sua stanza ed i controlli sono stati aumentati,in modo
da impedirgli di
entrare di nuovo nel centro informatico della clinica,ed usare i computers
per entrare nei
vostri NG e disturbare con i suoi messaggi deliranti.
VI PREGO COMUNQUE,QUALORA IL MALAUGURATO CASO DI UN SUO NUOVO
INTERVENTO SU QUESTI NG SI VERIFICASSE,DI AVERE UN MINIMO DI
COMPRENSIONE UMANA PER QUELLO CHE SCRIVE,E DI INTERPRETARE
TUTTI I SUOI MESSAGGI TENENDO CONTO DI QUANTO VI HO DETTO A
PROPOSITO DELLA SUA MALATTIA MENTALE.

Un cordiale saluto a tutti voi e scusatevi di nuovo per l'accaduto

Dr.Giulio Boselli
(Primario della clinica psichiatrica "Villa Serena")
LG
2004-05-05 11:09:26 UTC
Permalink
LG
2004-05-05 11:10:37 UTC
Permalink
Continua a leggere su narkive:
Loading...