Discussione:
La Sophia e la Maddalena
(troppo vecchio per rispondere)
tracieloeterra
2007-10-25 14:46:52 UTC
Permalink
http://www.iconerusse.net/icone/cristo/cristo-sofia-sapienza-divina-435.html

La Sapienza è assisa su un trono, con la destra regge il rotolo della legge
e nella sinistra lo scettro del potere. Ai lati appaiono la Madre di Dio con
l'effigie dell'Emmanuele sul petto e Giovanni Battista con il rotolo della
profezia. La Sapienza è circonfusa da una mandorla a tre cerchi concentrici,
che rappresentano la sua signoria sulla terra e sul firmamento (a cui
alludono gli astri stilizzati raffigurati all'interno del secondo cerchio);
al di sopra l'Etimazia (trono preparato per la Seconda venuta di Cristo),
circondata dagli Arcangeli, e immediatamente sotto il Pantocratore
benedicente.

http://www.iconerusse.net/icone/sofia-sapienza-divina/sofia-sapienza-divina-443.html

La Sophia è stata spesso associata alla Maddalena e al versetto del libro
dei Proverbi:

Proverbi 9,1
La Sapienza si è costruita la casa,
ha intagliato le sue sette colonne.

Loading Image...
http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Maddalena_di_Venezia

Sul frontone della Chiesa di Santa Maria Maddalena a Venezia, infatti, c'è
scritto in latino: Qui la sapienza ha costruito la sua casa.

*Sapientia aedificavit sibi domum*

Loading Image...

Il tutto sormontato dall'Occhio onniscente di Dio inscritto nel Cerchio e
nel Triangolo.

Se la Sophia fosse associata a Maria, non si spiegherebbe, nell'iconografia
classica, come mai essa assume un volto diverso da quello della Vergine.
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il messaggio
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di San
Marco.
La Sophia sta tra Giovanni il profeta apocalittico e la Vergine, la Madre di
Cristo e viene rappresentata da una figura angelica.

Matteo 12:42
La regina del mezzogiorno comparirà nel giudizio con questa generazione e la
condannerà; perché ella venne dalle estremità della terra per udire la
sapienza di Salomone; ed ecco, qui c'è più che Salomone!
Luca 11:31
Nel giorno del giudizio la regina del mezzogiorno si alzerà con gli uomini
di questa generazione e li condannerà; perché ella venne dagli estremi
confini della terra per udire la sapienza di Salomone; ed ecco qui c'è più
di Salomone.

Matteo e Luca parlano ancora della Sophia, sapiente più di Salomone, Regina
del Sole e tornata in vita alla fine dei tempi.
La Sophia è proprio la Donna Vestita di Sole che partorisce quel figlio
destinato all'Etimazia, al trono del Re dei re che regnerà con la verga di
ferro.
pope
2007-10-26 07:11:04 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
http://www.iconerusse.net/icone/cristo/cristo-sofia-sapienza-divina-435.html
La Sapienza è assisa su un trono, con la destra regge il rotolo della legge
e nella sinistra lo scettro del potere. Ai lati appaiono la Madre di Dio con
l'effigie dell'Emmanuele sul petto e Giovanni Battista con il rotolo della
profezia. La Sapienza è circonfusa da una mandorla a tre cerchi concentrici,
che rappresentano la sua signoria sulla terra e sul firmamento (a cui
alludono gli astri stilizzati raffigurati all'interno del secondo cerchio);
al di sopra l'Etimazia (trono preparato per la Seconda venuta di Cristo),
circondata dagli Arcangeli, e immediatamente sotto il Pantocratore
benedicente.
http://www.iconerusse.net/icone/sofia-sapienza-divina/sofia-sapienza-divina-443.html
La Sophia è stata spesso associata alla Maddalena e al versetto del libro
Proverbi 9,1
La Sapienza si è costruita la casa,
ha intagliato le sue sette colonne.
http://www.globopix.net/foto/veneto/venezia_IT03VE024_580px.jpg
http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Maddalena_di_Venezia
Sul frontone della Chiesa di Santa Maria Maddalena a Venezia, infatti, c'è
scritto in latino: Qui la sapienza ha costruito la sua casa.
*Sapientia aedificavit sibi domum*
http://maps.venicexplorer.net/venice-mapquest/photos/Venezia-Cannaregio-Venezia-Centro-Storico-1113038430.jpg
Il tutto sormontato dall'Occhio onniscente di Dio inscritto nel Cerchio e
nel Triangolo.
Se la Sophia fosse associata a Maria, non si spiegherebbe,
nell'iconografia
classica, come mai essa assume un volto diverso da quello della Vergine.
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il messaggio
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di San
Marco.
La Sophia sta tra Giovanni il profeta apocalittico e la Vergine, la Madre di
Cristo e viene rappresentata da una figura angelica.
Matteo 12:42
La regina del mezzogiorno comparirà nel giudizio con questa generazione e la
condannerà; perché ella venne dalle estremità della terra per udire la
sapienza di Salomone; ed ecco, qui c'è più che Salomone!
Luca 11:31
Nel giorno del giudizio la regina del mezzogiorno si alzerà con gli uomini
di questa generazione e li condannerà; perché ella venne dagli estremi
confini della terra per udire la sapienza di Salomone; ed ecco qui c'è più
di Salomone.
Matteo e Luca parlano ancora della Sophia, sapiente più di Salomone, Regina
del Sole e tornata in vita alla fine dei tempi.
La Sophia è proprio la Donna Vestita di Sole che partorisce quel figlio
destinato all'Etimazia, al trono del Re dei re che regnerà con la verga di
ferro.
Esopo è molto meglio
Gigi
2007-10-26 09:39:37 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
http://www.iconerusse.net/icone/cristo/cristo-sofia-sapienza-divina-435.html
La Sapienza è assisa su un trono, con la destra regge il rotolo della legge
e nella sinistra lo scettro del potere. Ai lati appaiono la Madre di Dio con
l'effigie dell'Emmanuele sul petto e Giovanni Battista con il rotolo della
profezia. La Sapienza è circonfusa da una mandorla a tre cerchi concentrici,
che rappresentano la sua signoria sulla terra e sul firmamento (a cui
alludono gli astri stilizzati raffigurati all'interno del secondo cerchio);
al di sopra l'Etimazia (trono preparato per la Seconda venuta di Cristo),
circondata dagli Arcangeli, e immediatamente sotto il Pantocratore
benedicente.
http://www.iconerusse.net/icone/sofia-sapienza-divina/sofia-sapienza-divina-443.html
La Sophia è stata spesso associata alla Maddalena
riferimenti? (anche se non dubito sia così)

e al versetto del libro
Post by tracieloeterra
Proverbi 9,1
La Sapienza si è costruita la casa,
ha intagliato le sue sette colonne.
http://www.globopix.net/foto/veneto/venezia_IT03VE024_580px.jpg
http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Maddalena_di_Venezia
Sul frontone della Chiesa di Santa Maria Maddalena a Venezia, infatti, c'è
scritto in latino: Qui la sapienza ha costruito la sua casa.
*Sapientia aedificavit sibi domum*
http://maps.venicexplorer.net/venice-mapquest/photos/Venezia-Cannaregio-Venezia-Centro-Storico-1113038430.jpg
Il tutto sormontato dall'Occhio onniscente di Dio inscritto nel Cerchio e
nel Triangolo.
Se la Sophia fosse associata a Maria, non si spiegherebbe, nell'iconografia
classica, come mai essa assume un volto diverso da quello della Vergine.
si ma le icone dicono che è un angelo sul trono, non la maddalena.
Post by tracieloeterra
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il messaggio
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di San
Marco.
La Sophia sta tra Giovanni il profeta apocalittico
il battista per inciso (se dici così sembra l'evangelista)

e la Vergine, la Madre di
Post by tracieloeterra
Cristo e viene rappresentata da una figura angelica.
Matteo 12:42
La regina del mezzogiorno comparirà nel giudizio con questa generazione e la
condannerà; perché ella venne dalle estremità della terra per udire la
sapienza di Salomone; ed ecco, qui c'è più che Salomone!
Luca 11:31
Nel giorno del giudizio la regina del mezzogiorno si alzerà con gli uomini
di questa generazione e li condannerà; perché ella venne dagli estremi
confini della terra per udire la sapienza di Salomone; ed ecco qui c'è più
di Salomone.
Matteo e Luca parlano ancora della Sophia, sapiente più di Salomone, Regina
del Sole e tornata in vita alla fine dei tempi.
ma va... addirittura resuscitata!!!!!! :):)
Post by tracieloeterra
La Sophia è proprio la Donna Vestita di Sole che partorisce quel figlio
destinato all'Etimazia, al trono del Re dei re che regnerà con la verga di
ferro.
che dire... se la maddalena è sapiente non significa che sia ''la
sapienza'' o l'angelo che è rappresentato nell'iconografia russa.


Grazie delle dritte su matteo e luca comunque... molto utili.
tracieloeterra
2007-10-26 13:53:57 UTC
Permalink
http://www.iconerusse.net/icone/cristo/cristo-sofia-sapienza-divina-435.html
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sapienza è assisa su un trono, con la destra regge il rotolo della legge
e nella sinistra lo scettro del potere. Ai lati appaiono la Madre di Dio con
l'effigie dell'Emmanuele sul petto e Giovanni Battista con il rotolo della
profezia. La Sapienza è circonfusa da una mandorla a tre cerchi concentrici,
che rappresentano la sua signoria sulla terra e sul firmamento (a cui
alludono gli astri stilizzati raffigurati all'interno del secondo cerchio);
al di sopra l'Etimazia (trono preparato per la Seconda venuta di Cristo),
circondata dagli Arcangeli, e immediatamente sotto il Pantocratore
benedicente.
http://www.iconerusse.net/icone/sofia-sapienza-divina/sofia-sapienza-divina-443.html
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sophia è stata spesso associata alla Maddalena
riferimenti? (anche se non dubito sia così)
nei vangeli apocrifi, ad esempio o gnostici, per essere più precisi
il Vangelo di Maria
la Pistis Sophia
e il Vangelo di Tommaso

tutto il mistero di Rennes le Chateau è imperniato attorno al ruolo della
sacerdotessa sacra, sapienza divina per eccellenza, che svela e cela

Fai una ricerca con google e troverai molti riferimenti.
Il culto gnostico della Maddalena di Sabato Scala è un testo che trovo molto
esauriente.
Post by Gigi
e al versetto del libro
Post by tracieloeterra
Proverbi 9,1
La Sapienza si è costruita la casa,
ha intagliato le sue sette colonne.
http://www.globopix.net/foto/veneto/venezia_IT03VE024_580px.jpg
http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Maddalena_di_Venezia
Sul frontone della Chiesa di Santa Maria Maddalena a Venezia, infatti, c'è
scritto in latino: Qui la sapienza ha costruito la sua casa.
*Sapientia aedificavit sibi domum*
http://maps.venicexplorer.net/venice-mapquest/photos/Venezia-Cannaregio-Venezia-Centro-Storico-1113038430.jpg
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
Il tutto sormontato dall'Occhio onniscente di Dio inscritto nel Cerchio e
nel Triangolo.
Se la Sophia fosse associata a Maria, non si spiegherebbe,
nell'iconografia
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
classica, come mai essa assume un volto diverso da quello della Vergine.
si ma le icone dicono che è un angelo sul trono, non la maddalena.
sì, lo so
ma gli angeli, secondo le ultime rivelazioni, sono esseri extraterrestri,
spesso caduti o incarnati sulla Terra per portare a termine alcuni compiti
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il messaggio
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di San
Marco.
La Sophia sta tra Giovanni il profeta apocalittico
il battista per inciso (se dici così sembra l'evangelista)
io dicevo proprio Giovanni evangelista, invece, l'unico a possedere il
rotolo della profezia
secondo me hanno sbagliato il commento...
Post by Gigi
e la Vergine, la Madre di
Post by tracieloeterra
Cristo e viene rappresentata da una figura angelica.
Matteo 12:42
La regina del mezzogiorno comparirà nel giudizio con questa generazione e la
condannerà; perché ella venne dalle estremità della terra per udire la
sapienza di Salomone; ed ecco, qui c'è più che Salomone!
Luca 11:31
Nel giorno del giudizio la regina del mezzogiorno si alzerà con gli uomini
di questa generazione e li condannerà; perché ella venne dagli estremi
confini della terra per udire la sapienza di Salomone; ed ecco qui c'è più
di Salomone.
Matteo e Luca parlano ancora della Sophia, sapiente più di Salomone, Regina
del Sole e tornata in vita alla fine dei tempi.
ma va... addirittura resuscitata!!!!!! :):)
non resuscitata
tornata in vita, è diverso
così come è tornato in vita Pietro, Tommaso, Giovanni, Paolo, etc...
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sophia è proprio la Donna Vestita di Sole che partorisce quel figlio
destinato all'Etimazia, al trono del Re dei re che regnerà con la verga di
ferro.
che dire... se la maddalena è sapiente non significa che sia ''la
sapienza'' o l'angelo che è rappresentato nell'iconografia russa.
La Sapienza ha molti volti, anche quello della Maddalena, la papessa dei
tarocchi, la donna che detiene le chiavi della conoscenza, la donna
dell'Annunciazione di Leonardo... ed anche quell'angelo, che ha un
significato nascosto, esoterico.

Ti consiglio un libro illuminante: Dichiarazione d'amore, il vero
significato dell'Annunciazione di Leonardo Da Vinci - Alberto Cottignoli -
Edizioni del Girasole

Non tutto è come sembra.

Un Angelo non è solo un Angelo.

Una Madonna non è solo una Madonna.
Post by Gigi
Grazie delle dritte su matteo e luca comunque... molto utili.
Molto utili se ricollegate al resto della storia.
Claudio
2007-10-26 13:29:35 UTC
Permalink
"tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:4721e9c1$0$10620
Post by tracieloeterra
La Sapienza ha molti volti, anche quello della Maddalena, la papessa dei
tarocchi, la donna che detiene le chiavi della conoscenza, la donna
dell'Annunciazione di Leonardo... ed anche quell'angelo, che ha un
significato nascosto, esoterico.
Per te cos'è,questa Sapienza?

Ciao
tracieloeterra
2007-10-27 00:50:16 UTC
Permalink
Post by Claudio
news:4721e9c1$0$10620
Post by tracieloeterra
La Sapienza ha molti volti, anche quello della Maddalena, la papessa dei
tarocchi, la donna che detiene le chiavi della conoscenza, la donna
dell'Annunciazione di Leonardo... ed anche quell'angelo, che ha un
significato nascosto, esoterico.
Per te cos'è,questa Sapienza?
Per me la Sapienza sta nel saper leggere il Tutto.
E' una sorta di magia inconscia, è la Rivelazione di ciò che è occulto, è la
piena consapevolezza di sé e quindi del resto dell'Universo, è sentirsi Uno
con la Verità e quindi con la Vita.

La Sapienza è ciò che ti porta a regnare su ogni cosa, come dice il Vangelo
di Tommaso:


1. E lui disse, "Chiunque trova l'interpretazione di queste parole non
conoscerà la morte".

2. Gesù disse, "Coloro che cercano cerchino finché troveranno. Quando
troveranno, resteranno turbati. Quando saranno turbati si stupiranno, e
regneranno su tutto."
pope
2007-10-27 08:40:20 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
La Sapienza è ciò che ti porta a regnare su ogni cosa, come dice il Vangelo
2. Gesù disse, "Coloro che cercano cerchino finché troveranno. Quando
troveranno, resteranno turbati. Quando saranno turbati si stupiranno, e
regneranno su tutto."
se ne deduce che Bush ha incontrato la sapienza
Claudio
2007-10-27 09:08:12 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Post by Claudio
news:4721e9c1$0$10620
Post by tracieloeterra
La Sapienza ha molti volti, anche quello della Maddalena, la papessa dei
tarocchi, la donna che detiene le chiavi della conoscenza, la donna
dell'Annunciazione di Leonardo... ed anche quell'angelo, che ha un
significato nascosto, esoterico.
Per te cos'è,questa Sapienza?
Per me la Sapienza sta nel saper leggere il Tutto.
E' una sorta di magia inconscia, è la Rivelazione di ciò che è occulto, è la
piena consapevolezza di sé e quindi del resto dell'Universo, è sentirsi Uno
con la Verità e quindi con la Vita.
La Sapienza è ciò che ti porta a regnare su ogni cosa, come dice il Vangelo
1. E lui disse, "Chiunque trova l'interpretazione di queste parole non
conoscerà la morte".
2. Gesù disse, "Coloro che cercano cerchino finché troveranno. Quando
troveranno, resteranno turbati. Quando saranno turbati si stupiranno, e
regneranno su tutto."
Claudio
2007-10-27 09:09:58 UTC
Permalink
"tracieloeterra" <***@alice.it> ha scritto nel messaggio
news:47228393$0$37196
Post by tracieloeterra
Per me la Sapienza sta nel saper leggere il Tutto.
E' una sorta di magia inconscia, è la Rivelazione di ciò che è occulto, è la
piena consapevolezza di sé e quindi del resto dell'Universo, è sentirsi Uno
con la Verità e quindi con la Vita.
Grazie :-)
WiccaNews
2007-10-27 20:19:00 UTC
Permalink
Mi permetto di inserirmi in questa discussione per portare qualche
spunto di riflessione.
Mi chiamo Giampaolo Gianese, di Mestre (VE), e ho avuto l'onore di
veder pubblicato nel sito di Sabato Scala, che "tracieloeterra"
evidentemente conosci, una traduzione di un papiro dei manoscritti
gnostici di Nag Hammadi
(http://digilander.libero.it/sabato/documenti/tuonomenteperfetta.htm).

Sulla chiesa della Maddalena a Venezia ci sono effettivamente alcuni
nodi che potrebbero magari servire per il seguito del Codice da Vinci
(dubito che Dan Brown smanetti tra i N/G in italiano, quindi non temo
per violazioni di copyright).

*Sapientia aedificavit sibi domum* è stata citata in maniera molto
dotta da Giordano Bruno nella Oratio valedictoria: "Qui, dunque,
finalmente, tra gli uomini, la sapienza si edificò una casa razionale
e intenzionale, che è dopo il mondo, e in questa dobbiamo vedere
l'ombra della prima casa archetipa e ideale, che è prima del mondo, e
l'immagine della seconda casa, sensibile e naturale, che è il
mondo." (http://www.giordanobruno.info/oravale.htm)

Come si scrive su Wikipedia "Si ha notizia di un edificio religioso
eretto nel 1222, di proprietà della patrizia famiglia Balbo, nello
stesso luogo. In seguito a decisione del Senato veneziano il giorno di
Santa Maddalena divenne festivo dalla metà del XIV secolo e la chiesa
venne ingrandita, includendo anche una torre di guardia adibita a
campanile. Agli inizi del Settecento la chiesa venne ristrutturata, ma
nel 1780 venne interamente ricostruita su disegno di Tommaso Temanza a
pianta circolare."
Attenzione, la stessa fonte non dimentica di citare che "Sopra alla
porta d'ingresso vi è una lunetta con bassorilievo di simboli
massonici-templari (sembra che la famiglia Balbo appartenesse
all'ordine templare)".
Allora potrebbe esistere più di una relazione fra massoni-templari e
questa chiesetta così poco appariscente nel contesto veneziano.

Dunque, la chiesa costruita da una famiglia legata ai Templari, è
possibile? possibile...
Troviamo la prima notizia dell'insediamento dei Templari a Venezia in
un atto di donazione fatta il 9 novembre 1187 da Gerardo, Arcivescovo
di Ravenna.
E che ci facevano lì? Semplice, in ogni porto di imbarco per le
Crociate c'erano acquartieramenti per le milizie in attesa del
traghetto per l'Oriente. Sicuramente avevano anche il loro ritrovo
religioso; poteva essere la Maddalena? Perché no? I Balbo in fin dei
conti sono in qualche maniera legati ai Templari. Di sicuro è anomalo
che a Venezia una famiglia privata si dia da fare per costruire una
chiesa, almeno... ma è comunque da sottolineare il fatto che non è che
ci fossero molti Ordini che costruissero chiese a pianta circolare, e
se hai letto il Codice da Vinci hai già capito a cosa mi riferisco. E
possiamo far pure finta che il Codice sia totalmente inventato, e
allora prendiamo un serioso articolo della New England Antiquities
Research Association (http://www.neara.org/CARLSON/newporttower.htm) e
troverai che c'erano proprio i Templari a farlo.

Passano i secoli, la chiesa vien prima ristrutturata e poi
ricostruita alla veneziana (com'era e dov'era), i Templari non ci sono
più, ma i massoni continuano la loro attività attraverso i secoli.
E allora, come lasciare un messaggio del "prima" per chi verrà "dopo"?
Giordano Bruno è stato giustiziato il secolo prima e ci ha lasciato
con quelle parole di sapienza... Un "fratello" sempre molto attento ai
simboli non avrà faticato molto a cogliere la sottigliezza implicita
della frase.
Ma non basta, perché se proprio uno non capisce, sul capitello ci
mettiamo pure occhio e triangolo che troviamo poi anche sulle
banconote da un dollaro (http://www.nwo.it/dollaro.html).
A intorpidire ancor di più le acque ci si mettono anche gli Illuminati
(anche loro cari a Dan Brown) il cui Ordine fu fondato da Jean Adam
Weishaupt nel 1776 (poco prima della ricostruzione della chiesa), e
che si riconoscono con lo stesso simbolo.
Tornado a Bruno e alla massoneria valga la pena di ricordare che
giusto un secolo dopo (siamo ormai verso la fine dell'Ottocento)
un'allegra brigata di massoni, tra cui Giosuè Carducci e Victor Hugo
(quello tirato in ballo dal Priorato di Sion???), si adopera per
erigere il più contrastato monumento della Storia moderna di Roma,
quello appunto in onore si Giordano Bruno, in Campo de' Fiori (léggasi
http://it.wikipedia.org/wiki/Monumento_a_Giordano_Bruno_in_Campo_dei_Fiori)

Vorrei concludere con un'ultima considerazione: chi conosce Venezia sa
che la chiesa della Maddalena e la chiesa di Santa Sofia sono divise
solo da una via in cui si trova la statua di un altro famoso eretico
del Cinque-Seicento, Paolo Sarpi.
Quante coincidenze...

So di essere stato pittosto fumoso e confusionario, ma so essere
ancora più noioso di quanto non sembri, quindi meglio che ci dia un
taglio, ora.

Grazie dello spazio e Buona Serata
Giampaolo - ddrwydd di WiccaNews
tracieloeterra
2007-10-27 21:09:43 UTC
Permalink
"WiccaNews" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@o80g2000hse.googlegroups.com...
Mi permetto di inserirmi in questa discussione per portare qualche
spunto di riflessione.
Mi chiamo Giampaolo Gianese, di Mestre (VE), e ho avuto l'onore di
veder pubblicato nel sito di Sabato Scala, che "tracieloeterra"
evidentemente conosci, una traduzione di un papiro dei manoscritti
gnostici di Nag Hammadi
(http://digilander.libero.it/sabato/documenti/tuonomenteperfetta.htm).

---------------------------

Ciao Giampaolo, che bello leggerti!!! Spero anche di conoscerti, un giorno,
visto che io sono di Treviso. Mi interesserebbe fare delle ricerche con te.

Bello il testo che hai linkato, ne avevo letto un estratto in qualche sito.
E' un testo che sento appartenermi e che riesce ad unire, a mio avviso, la
femminilità sacra di tutte le culture e religioni, attraverso la sapienza.

------------------------------

Sulla chiesa della Maddalena a Venezia ci sono effettivamente alcuni
nodi che potrebbero magari servire per il seguito del Codice da Vinci
(dubito che Dan Brown smanetti tra i N/G in italiano, quindi non temo
per violazioni di copyright).

-----------------------------

non credo che il codice da vinci (che non ho letto) avrà un seguito chiaro e
palese, perché il significato della simbologia legata alla Madre Divina, non
è dato sapere a tutti
il mistero della Maddalena io credo che verrà svelato ma solo a pochi, come
dice il testo che avete tradotto:

**ed Io sono venuta presso coloro che riflettono
su di me,
ed Io sono stata trovata tra quelli
che mi cercano.
Cercatemi, voi che meditate su di me,
e voi uditori, ascoltatemi.
Voi che mi state aspettando,
portatemi a voi.**

------------------------------------



[cutto Giordano Bruno]

---------------------------------------

Come si scrive su Wikipedia "Si ha notizia di un edificio religioso
eretto nel 1222, di proprietà della patrizia famiglia Balbo, nello
stesso luogo. In seguito a decisione del Senato veneziano il giorno di
Santa Maddalena divenne festivo dalla metà del XIV secolo e la chiesa
venne ingrandita, includendo anche una torre di guardia adibita a
campanile. Agli inizi del Settecento la chiesa venne ristrutturata, ma
nel 1780 venne interamente ricostruita su disegno di Tommaso Temanza a
pianta circolare."
Attenzione, la stessa fonte non dimentica di citare che "Sopra alla
porta d'ingresso vi è una lunetta con bassorilievo di simboli
massonici-templari (sembra che la famiglia Balbo appartenesse
all'ordine templare)".
Allora potrebbe esistere più di una relazione fra massoni-templari e
questa chiesetta così poco appariscente nel contesto veneziano.


----------------------------------------

Domanda: hai voglia e tempo di girare per biblioteche di Venezia in cerca di
questo edificio di proprietà Balbo?
Hai voglia di provare a fare ricerche con me?

Secondo rivelazioni mistiche il Leone di San Marco e quindi Venezia,
nasconde nuove verità sulla Maddalena.

-----------------------------------------------

Dunque, la chiesa costruita da una famiglia legata ai Templari, è
possibile? possibile...
Troviamo la prima notizia dell'insediamento dei Templari a Venezia in
un atto di donazione fatta il 9 novembre 1187 da Gerardo, Arcivescovo
di Ravenna.
E che ci facevano lì? Semplice, in ogni porto di imbarco per le
Crociate c'erano acquartieramenti per le milizie in attesa del
traghetto per l'Oriente. Sicuramente avevano anche il loro ritrovo
religioso; poteva essere la Maddalena? Perché no? I Balbo in fin dei
conti sono in qualche maniera legati ai Templari. Di sicuro è anomalo
che a Venezia una famiglia privata si dia da fare per costruire una
chiesa, almeno... ma è comunque da sottolineare il fatto che non è che
ci fossero molti Ordini che costruissero chiese a pianta circolare, e
se hai letto il Codice da Vinci hai già capito a cosa mi riferisco.

-------------------------------------

Non l'ho letto ma mi sa che mi toccherà farlo. Non l'ho letto anche per un
motivo preciso: per non lasciarmi influenzare nelle me ricerche.
A cosa ti riferisci?

-------------------------------------------------


E
possiamo far pure finta che il Codice sia totalmente inventato, e
allora prendiamo un serioso articolo della New England Antiquities
Research Association (http://www.neara.org/CARLSON/newporttower.htm) e
troverai che c'erano proprio i Templari a farlo.

Passano i secoli, la chiesa vien prima ristrutturata e poi
ricostruita alla veneziana (com'era e dov'era), i Templari non ci sono
più, ma i massoni continuano la loro attività attraverso i secoli.
E allora, come lasciare un messaggio del "prima" per chi verrà "dopo"?
Giordano Bruno è stato giustiziato il secolo prima e ci ha lasciato
con quelle parole di sapienza... Un "fratello" sempre molto attento ai
simboli non avrà faticato molto a cogliere la sottigliezza implicita
della frase.
Ma non basta, perché se proprio uno non capisce, sul capitello ci
mettiamo pure occhio e triangolo che troviamo poi anche sulle
banconote da un dollaro (http://www.nwo.it/dollaro.html).
A intorpidire ancor di più le acque ci si mettono anche gli Illuminati
(anche loro cari a Dan Brown) il cui Ordine fu fondato da Jean Adam
Weishaupt nel 1776 (poco prima della ricostruzione della chiesa), e
che si riconoscono con lo stesso simbolo.
Tornado a Bruno e alla massoneria valga la pena di ricordare che
giusto un secolo dopo (siamo ormai verso la fine dell'Ottocento)
un'allegra brigata di massoni, tra cui Giosuè Carducci e Victor Hugo
(quello tirato in ballo dal Priorato di Sion???), si adopera per
erigere il più contrastato monumento della Storia moderna di Roma,
quello appunto in onore si Giordano Bruno, in Campo de' Fiori (léggasi
http://it.wikipedia.org/wiki/Monumento_a_Giordano_Bruno_in_Campo_dei_Fiori)

Vorrei concludere con un'ultima considerazione: chi conosce Venezia sa
che la chiesa della Maddalena e la chiesa di Santa Sofia sono divise
solo da una via in cui si trova la statua di un altro famoso eretico
del Cinque-Seicento, Paolo Sarpi.
Quante coincidenze...

------------------

già!

------------------------



So di essere stato pittosto fumoso e confusionario, ma so essere
ancora più noioso di quanto non sembri, quindi meglio che ci dia un
taglio, ora.

Grazie dello spazio e Buona Serata
Giampaolo - ddrwydd di WiccaNews

--------------------

grazie, mi sei stato molto utile
WiccaNews
2007-10-27 21:57:47 UTC
Permalink
On 27 Ott, 23:09, "tracieloeterra" <***@alice.it>
wrote:
....> Bello il testo che hai linkato, ne avevo letto un estratto in
qualche sito.

sì, credo che dalla mia pagina http://wicca.blog.excite.it/permalink/265877
più d'uno ne abbia approfittato, ma senza mettere i riferirimenti,
come invece ha gentilmente fatto Sabato.
Come scrivo nella stessa pagina, Bentley Layton ha ipotizzato che il
paradossale e spesso eccessivo ricorso a termini antitetici presenti
nelle affermazioni del Tuono possa essere letto come un complesso
enigma/indovinello da risolvere ad opera di un lettore consapevole o
"gnostico". Allo stesso tempo, l'attenzione alle varie caratteristiche
del testo nel suo complesso suggerisce che non c'è solo il mistero
dell'identità dell Io narrante, ma anche il rapporto fra la divinità
che sta parlando e gli ascoltatori di natura umana forma il nodo
esegetico del testo.
Questo va messo in relazione a quanto scrivi subito dopo
Post by tracieloeterra
E' un testo che sento appartenermi e che riesce ad unire, a mio avviso, la
femminilità sacra di tutte le culture e religioni, attraverso la sapienza.
La risposta può talvolta "venire" senza essere pensata, ma con un
"sentire" profondo e consapevole che sorvola la parte razionale.
Ti faccio un esempio, una volta scrissi una canzone con una certa
intenzione, ma non comunicai esplicitamente questa intenzione, e la
tenni come un piccolo segreto. Le persone che l'ascoltavano non
sapevano esattamente di cosa cantavo, ma descrivevano con una certa
precisione quello "sfondo" in cui la canzone si trova; se vuoi fare
una prova, questo è il link http://tinyurl.com/2zkpx8
In questo senso anche un testo gnostico come quello di Nag Hammadi può
essere "percepito" da chi è in grado di farlo, senza necessariamente
razionalizzarlo.
Post by tracieloeterra
non credo che il codice da vinci (che non ho letto) avrà un seguito chiaro e
palese, perché il significato della simbologia legata alla Madre Divina, non
è dato sapere a tutti
il mistero della Maddalena io credo che verrà svelato ma solo a pochi, come
oh, ma non è che io sia esattamente un fan di Dan Brown (in effetti il
mio autore preferito sarebbe Shakespeare, ma questa è un'altra
storia); è solo che ho apprezzato molto il fatto che quel libro abbia
comunque aperto temi di discussione che fino a poco tempo fa restavano
inesorabilmente sprangati.
Poi, il fatto che non è dato sapere a tutti, non so. Io ritengo che ci
siano molti a cui anche se glielo spieghi, dopo due minuti alzano
bandiera bianca.
Altro esempio: ho cercato in vari posti e in varie maniere di spiegare
quelle che dovrebbero essere le reali ragioni della guerra in Iraq, ma
questo presuppone una minima conoscenza di materia finanziaria, e
allora... allora meglio credere che sia colpa di Bin Laden, più
immediato e comprensibile, anche se intellettualmente desolante.
E quindi quel significato della simbologia legata alla Madre Divina
non sarà per tutti, ma per chi "vuol" capire.
Post by tracieloeterra
Domanda: hai voglia e tempo di girare per biblioteche di Venezia in cerca di
questo edificio di proprietà Balbo?
Beh, la zona è ancora simile topograficamente ad ottocento anni fa, ma
i palazzi intorno sono ormai tutti molto recenti, anche se a Venezia
recente significa dell'Ottocento o poco prima.
Si potrebbe provare all'Archivio di Stato dei Frari, per scoprire
probabilmente che l'edificio religioso era proprio dove ora c'è la
chiesa della Maddalena. e poi che si fa? ci mettiamo a scavare in
campo facendo finta di essere Indiana Jones? scherzo, dài, ma ho
comunque contollato su una stampa di una mappa antica (quella col
Nettuno fra i tritoni in bacino San Marco, hai presente?) e c'è
appunto un qualcosa di simile a quello di adesso, anche se sembra una
baracca in legno, ma non che i cartografi usassero Google Maps, a quel
tempo.
Post by tracieloeterra
Secondo rivelazioni mistiche il Leone di San Marco e quindi Venezia,
nasconde nuove verità sulla Maddalena.
questa mi è nuova in effetti...

... ma è comunque da sottolineare il fatto che non è che
Post by tracieloeterra
ci fossero molti Ordini che costruissero chiese a pianta circolare, e
se hai letto il Codice da Vinci hai già capito a cosa mi riferisco.
A cosa ti riferisci?
Ai Templari, essi erano praticamente gli unici che edificavano in quel
periodo chiese a pianta circolare; a tal proposito potrei suggerire
http://www.esoteria.org/documenti/misteri/templari/archtemp.html
Dan Brown cita questi benedetti Templari piuttosto spesso nel suo
Codice (che, ripeto, non è la mia Bibbia, anzi ;-) )

Bon Nuit
Giampaolo
tracieloeterra
2007-10-27 22:50:52 UTC
Permalink
"WiccaNews" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@y42g2000hsy.googlegroups.com...
On 27 Ott, 23:09, "tracieloeterra" <***@alice.it>
wrote:
....> Bello il testo che hai linkato, ne avevo letto un estratto in
qualche sito.

sì, credo che dalla mia pagina http://wicca.blog.excite.it/permalink/265877
più d'uno ne abbia approfittato, ma senza mettere i riferirimenti,
come invece ha gentilmente fatto Sabato.
Come scrivo nella stessa pagina, Bentley Layton ha ipotizzato che il
paradossale e spesso eccessivo ricorso a termini antitetici presenti
nelle affermazioni del Tuono possa essere letto come un complesso
enigma/indovinello da risolvere ad opera di un lettore consapevole o
"gnostico".
-----------------

Secondo me i termini antitetici rispecchiano la volontà di trasmettere Unità
ai lettori.
-----------------------

Allo stesso tempo, l'attenzione alle varie caratteristiche
del testo nel suo complesso suggerisce che non c'è solo il mistero
dell'identità dell Io narrante, ma anche il rapporto fra la divinità
che sta parlando e gli ascoltatori di natura umana forma il nodo
esegetico del testo.
Questo va messo in relazione a quanto scrivi subito dopo
Post by tracieloeterra
E' un testo che sento appartenermi e che riesce ad unire, a mio avviso, la
femminilità sacra di tutte le culture e religioni, attraverso la sapienza.
La risposta può talvolta "venire" senza essere pensata, ma con un
"sentire" profondo e consapevole che sorvola la parte razionale.
Ti faccio un esempio, una volta scrissi una canzone con una certa
intenzione, ma non comunicai esplicitamente questa intenzione, e la
tenni come un piccolo segreto. Le persone che l'ascoltavano non
sapevano esattamente di cosa cantavo, ma descrivevano con una certa
precisione quello "sfondo" in cui la canzone si trova; se vuoi fare
una prova, questo è il link http://tinyurl.com/2zkpx8
In questo senso anche un testo gnostico come quello di Nag Hammadi può
essere "percepito" da chi è in grado di farlo, senza necessariamente
razionalizzarlo.

----------------------

come l'arte, come il simbolo
è una razionalizzazione più evoluta, meno legata alla mente e più legata
all'anima

------------------------
Post by tracieloeterra
non credo che il codice da vinci (che non ho letto) avrà un seguito chiaro e
palese, perché il significato della simbologia legata alla Madre Divina, non
è dato sapere a tutti
il mistero della Maddalena io credo che verrà svelato ma solo a pochi, come
oh, ma non è che io sia esattamente un fan di Dan Brown (in effetti il
mio autore preferito sarebbe Shakespeare, ma questa è un'altra
storia); è solo che ho apprezzato molto il fatto che quel libro abbia
comunque aperto temi di discussione che fino a poco tempo fa restavano
inesorabilmente sprangati.

----------------------------------
concordo con te
-----------------------------------

Poi, il fatto che non è dato sapere a tutti, non so. Io ritengo che ci
siano molti a cui anche se glielo spieghi, dopo due minuti alzano
bandiera bianca.
Altro esempio: ho cercato in vari posti e in varie maniere di spiegare
quelle che dovrebbero essere le reali ragioni della guerra in Iraq, ma
questo presuppone una minima conoscenza di materia finanziaria, e
allora... allora meglio credere che sia colpa di Bin Laden, più
immediato e comprensibile, anche se intellettualmente desolante.
E quindi quel significato della simbologia legata alla Madre Divina
non sarà per tutti, ma per chi "vuol" capire.

-----------------------------
per chi *deve*
non è concesso a tutti capire
----------------------------
Post by tracieloeterra
Domanda: hai voglia e tempo di girare per biblioteche di Venezia in cerca di
questo edificio di proprietà Balbo?
Beh, la zona è ancora simile topograficamente ad ottocento anni fa, ma
i palazzi intorno sono ormai tutti molto recenti, anche se a Venezia
recente significa dell'Ottocento o poco prima.
Si potrebbe provare all'Archivio di Stato dei Frari, per scoprire
probabilmente che l'edificio religioso era proprio dove ora c'è la
chiesa della Maddalena. e poi che si fa? ci mettiamo a scavare in
campo facendo finta di essere Indiana Jones? scherzo, dài, ma ho
comunque contollato su una stampa di una mappa antica (quella col
Nettuno fra i tritoni in bacino San Marco, hai presente?) e c'è
appunto un qualcosa di simile a quello di adesso, anche se sembra una
baracca in legno, ma non che i cartografi usassero Google Maps, a quel
tempo.
------------------
pensavo potesse esistere qualcosa di scritto riguardo a questa presunta
famiglia Balbo ed a questa costruzione, in qualche archivio tenuto sotto
chiave
che si fa? si legge e si cercano indizi, simboli, nuovi pezzi del puzzle
non pensavo di scavare ma di trovare qualche incartamento interessante

vediamo... ho un amico che forse vorrà aiutarmi

---------------------
Post by tracieloeterra
Secondo rivelazioni mistiche il Leone di San Marco e quindi Venezia,
nasconde nuove verità sulla Maddalena.
questa mi è nuova in effetti...

---------------------------
:)))
in effetti non è nuova solo a me
-----------------------------

... ma è comunque da sottolineare il fatto che non è che
Post by tracieloeterra
ci fossero molti Ordini che costruissero chiese a pianta circolare, e
se hai letto il Codice da Vinci hai già capito a cosa mi riferisco.
A cosa ti riferisci?
Ai Templari, essi erano praticamente gli unici che edificavano in quel
periodo chiese a pianta circolare; a tal proposito potrei suggerire
http://www.esoteria.org/documenti/misteri/templari/archtemp.html
Dan Brown cita questi benedetti Templari piuttosto spesso nel suo
Codice (che, ripeto, non è la mia Bibbia, anzi ;-) )
-------------
ah sì!
il cerchio che rappresenta la Madre Terra e il Sole (Maddalena e Cristo), ma
anche il Tutto, l'Unità
-----------------

Bon Nuit
Giampaolo

ciauz
Ale
WiccaNews
2007-10-28 09:47:14 UTC
Permalink
On 28 Ott, 00:50, "tracieloeterra" <***@alice.it>
wrote:
...>
Post by tracieloeterra
Secondo me i termini antitetici rispecchiano la volontà di trasmettere Unità
ai lettori.
Quando proponi un indovinello in un gruppo di persone in cui alcuni
già conoscono la soluzione succede che:
- questi ultimi sorridono sotto i baffi sapendo di cosa si parla
- altri hanno l'illuminazione immediata e si aprono alla risposta
- altri rimuginano e dopo un po' ci arrivano
- altri ci pensano per ore ma vedono buio
- altri ancora non se ne fregano un bel niente

Il mondo è pieno di "segnali gnostici", nella musica, nella poesia,
nell'architettura, nell'arte in genere, insomma, ma non solo.
Un motivo effettivamente credo esista, ed ognuno può interpretarlo a
piacimento.

La Profezia di Malachia fu pubblicata secoli orsono, contiene un
importante segreto e una sensazionale premonizione. Allora,
prendiamola pure con le dovute cautele, certo, e col beneficio
d'inventario e quanto vuoi, ma se ne è parlato sempre poco, mi
sembra.
Scusa, ma se è falsa, allora qualcuno si prenda la responsabilità di
dire che è una vera bufala!, ma se c'è un segnale che deve essere
letto... allora chi ha mandato quel segnale, e chi deve decifrarlo?
Mi diverto ogni tanto con gli anagrammi, e, prendendo per esempio
quello che dovrebbe identificare Giovanni Paolo II "De Labore solis",
ne è uscita una postmonizione da lasciare quasi a bocca aperta,
vediamo se c'è qualcuno interessato.... tanto per ricollegarmi
all'incipit di questo post.
Post by tracieloeterra
-------------
ah sì!
il cerchio che rappresenta la Madre Terra e il Sole (Maddalena e Cristo), ma
anche il Tutto, l'Unità
-----------------
eh, guarda che stai scrivendo delle cose che un po' di tempo fa ti
avrebbero portata sul rogo, come quel Giordano Bruno di cui scrivevamo
due messaggi prima.
I Templari erano Crociati, e non si dovrebbe collegare le figure di
Maddalena e Cristo alla Terra e il Sole. Credo questo infranga più di
un dogma, e teoricamente sarebbe un'eresia, no?
La pianta ottagonale o circolare delle loro cappelle/chiese dovrebbe
avere la stessa funzione della Tavola Rotonda di Artù. La circolarità
ha evidentemente il significato che tutti era uguali e nessuno godeva
di particolari privilegi. Il problema a questo punto è: ma allora
dov'è l'altare? o ancora più precisamente: cosa c'era al centro del
Cerchio?

Alla fine di tutto ti ho preparato un lavoretto: ho messo a confronto,
coi potenti mezzi del web, la nostra chiesa
Loading Image...
(e in alto verso l'angolo a destra quel triangolo bianco è la statua
di Paolo Sarpi)
con Temple church a Londra
Loading Image...
tieni conto dei rifacimenti, e potresti dire che qualche analogia c'è,
indubbiamente.

Buona Giornata
Giampaolo
tracieloeterra
2007-10-28 12:20:58 UTC
Permalink
"WiccaNews" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@57g2000hsv.googlegroups.com...
On 28 Ott, 00:50, "tracieloeterra" <***@alice.it>
wrote:


La Profezia di Malachia fu pubblicata secoli orsono, contiene un
importante segreto e una sensazionale premonizione. Allora,
prendiamola pure con le dovute cautele, certo, e col beneficio
d'inventario e quanto vuoi, ma se ne è parlato sempre poco, mi
sembra.
-------------
:)
ma secondo te la Chiesa ammetterebbe mai la sua imminente rovina?
le profezie dei mistici e dei santi del passato sono molto più esplicite di
quelle di San Malachia, eppure la Chiesa non ne parla mai
ci sono libri e libri di letteratura profetica che nessuno legge

la Madonna stessa svela ed addita e profetizza ma anche qui il sipario viene
calato attraverso l'indifferenza
ed il cattolico classico, come al solito non capisce un cazzo del Dio che
dice di amare

Il segreto e la premonizione di cui parli, cosa riguarda, a tuo parere?

----------------------------------




Scusa, ma se è falsa, allora qualcuno si prenda la responsabilità di
dire che è una vera bufala!, ma se c'è un segnale che deve essere
letto... allora chi ha mandato quel segnale, e chi deve decifrarlo?
---------------------------------

Io non credo alle bolle di verità e falsità. E' la mia anima, è il mio cuore
che deve parlare, non un papa qualsiasi, autolettosi Dio.
Il messaggio lo deve sempre decifrare colui al quale è rivolto. Ed ' rivolto
a colui che lo decifra.
Semplicissimo, tanto da sembrare banale.
----------------------



Mi diverto ogni tanto con gli anagrammi, e, prendendo per esempio
quello che dovrebbe identificare Giovanni Paolo II "De Labore solis",
ne è uscita una postmonizione da lasciare quasi a bocca aperta,
vediamo se c'è qualcuno interessato.... tanto per ricollegarmi
all'incipit di questo post.
----------------------

Io so che Giovanni Paolo ha beatizzato Caterina Emmerick le cui profezie
parlano proprio del Cristo che rinasce su questa terra.
Il Giglio di Francia, i borboni, la germania imperiale: aquila e leone.
Notizia passata per lo più inosservata. Solo Mel Gibson ha avuto l'ardire di
mettere in opera le visioni della beata.

-------------------
Post by tracieloeterra
-------------
ah sì!
il cerchio che rappresenta la Madre Terra e il Sole (Maddalena e Cristo), ma
anche il Tutto, l'Unità
-----------------
eh, guarda che stai scrivendo delle cose che un po' di tempo fa ti
avrebbero portata sul rogo, come quel Giordano Bruno di cui scrivevamo
due messaggi prima.
I Templari erano Crociati, e non si dovrebbe collegare le figure di
Maddalena e Cristo alla Terra e il Sole. Credo questo infranga più di
un dogma, e teoricamente sarebbe un'eresia, no?

-------------------------
me ne frego delle eresie
per me gli ecclesiastici davvero dotti fanno i nostri stessi parallelismi,
solo che non li divulgano
leggono inoltre testi antichi e non possono non notare come la religione
cristiana affondi le sue radici su culti pagani e politeisti

-------------------------
La pianta ottagonale o circolare delle loro cappelle/chiese dovrebbe
avere la stessa funzione della Tavola Rotonda di Artù. La circolarità
ha evidentemente il significato che tutti era uguali e nessuno godeva
di particolari privilegi. Il problema a questo punto è: ma allora
dov'è l'altare? o ancora più precisamente: cosa c'era al centro del
Cerchio?

---------------------
l'essere umano
o meglio: qualsiasi creatura vivente

-----------------------------

Alla fine di tutto ti ho preparato un lavoretto: ho messo a confronto,
coi potenti mezzi del web, la nostra chiesa
http://wiccanews.googlepages.com/mdlvce.jpg
(e in alto verso l'angolo a destra quel triangolo bianco è la statua
di Paolo Sarpi)
con Temple church a Londra
http://wiccanews.googlepages.com/templeldn.jpg
tieni conto dei rifacimenti, e potresti dire che qualche analogia c'è,
indubbiamente.

Buona Giornata
Giampaolo

grazie del tempo che metti a disposizione
trovo tutto molto interessante
:)

Ale
a***@delphi-design.co.uk
2007-11-02 10:16:51 UTC
Permalink
Post by WiccaNews
La Profezia di Malachia fu pubblicata secoli orsono, contiene un
importante segretoeuna sensazionale premonizione. Allora,
prendiamola pure con le dovute cautele, certo,ecol beneficio
d'inventarioequanto vuoi, ma se ne è parlato sempre poco, mi
sembra.
-------------
:)
ma secondo te la Chiesa ammetterebbe mai la sua imminente rovina?
le profezie dei misticiedei santi del passato sono molto più esplicite di
quelle di San Malachia, eppure la Chiesa non ne parla mai
ci sono librielibri di letteratura profetica che nessuno legge
la Madonna stessa svela ed additaeprofetizza ma anche qui il sipario viene
calato attraverso l'indifferenza
ed il cattolico classico, come al solito non capisce un cazzo del Dio che
dice di amare
Il segretoela premonizione di cui parli, cosa riguarda, a tuo parere?
----------------------------------
Scusa, ma se è falsa, allora qualcuno si prenda la responsabilità di
dire che è una vera bufala!, ma se c'è un segnale che deve essere
letto... allora chi ha mandato quel segnale,echi deve decifrarlo?
---------------------------------
Io non credo alle bolle di veritàefalsità.E' la mia anima, è il mio cuore
che deve parlare, non un papa qualsiasi, autolettosi Dio.
Il messaggio lo deve sempre decifrare colui al quale è rivolto. Ed ' rivolto
a colui che lo decifra.
Semplicissimo, tanto da sembrare banale.
----------------------
Mi diverto ogni tanto con gli anagrammi,e, prendendo per esempio
quello che dovrebbe identificare Giovanni Paolo II "De Labore solis",
ne è uscita una postmonizione da lasciare quasi a bocca aperta,
vediamo se c'è qualcuno interessato.... tanto per ricollegarmi
all'incipit di questo post.
----------------------
Io so che Giovanni Paolo ha beatizzato Caterina Emmerick le cui profezie
parlano proprio del Cristo che rinasce su questa terra.
Il Giglio di Francia, i borboni, la germania imperiale: aquilaeleone.
Notizia passata per lo più inosservata. Solo Mel Gibson ha avuto l'ardire di
mettere in opera le visioni della beata.
-------------------
Post by tracieloeterra
-------------
ah sì!
il cerchio che rappresenta la Madre Terraeil Sole (MaddalenaeCristo),
ma
Post by tracieloeterra
anche il Tutto, l'Unità
-----------------
eh, guarda che stai scrivendo delle cose che un po' di tempo fa ti
avrebbero portata sul rogo, come quel Giordano Bruno di cui scrivevamo
due messaggi prima.
I Templari erano Crociati,enon si dovrebbe collegare le figure diMaddalenaeCristo alla Terraeil Sole. Credo questo infranga più di
un dogma,eteoricamente sarebbe un'eresia, no?
-------------------------
me ne frego delle eresie
per me gli ecclesiastici davvero dotti fanno i nostri stessi parallelismi,
solo che non li divulgano
leggono inoltre testi antichienon possono non notare come la religione
cristiana affondi le sue radici su culti paganiepoliteisti
-------------------------
La pianta ottagonale o circolare delle loro cappelle/chiese dovrebbe
avere la stessa funzione della Tavola Rotonda di Artù. La circolarità
ha evidentemente il significato che tutti era ugualienessuno godeva
di particolari privilegi. Il problema a questo punto è: ma allora
dov'è l'altare? o ancora più precisamente: cosa c'era al centro del
Cerchio?
---------------------
l'essere umano
o meglio: qualsiasi creatura vivente
-----------------------------
Alla fine di tutto ti ho preparato un lavoretto: ho messo a confronto,
coi potenti mezzi del web, la nostra chiesahttp://wiccanews.googlepages.com/mdlvce.jpg
(ein alto verso l'angolo a destra quel triangolo bianco è la statua
di Paolo Sarpi)
con Temple church a Londrahttp://wiccanews.googlepages.com/templeldn.jpg
tieni conto dei rifacimenti,epotresti dire che qualche analogia c'è,
indubbiamente.
Buona Giornata
Giampaolo
grazie del tempo che metti a disposizione
trovo tutto molto interessante
:)
Ale
Sono stata da poco ancora a Venezia e ancora al campo della Maddalena!
Mi sono ocupata da tanti anni di questo indovinello del tempio con il
simbolo degli Illuminati e lo scritto apocrypho.
Questa volta ho osservato e photographato il bussaporta dell' edificio
adjacente alla tempio della Sapienza. Sono due uguali battiporta di
colore dorato. Ognuno ha una testa di leone che tiene tra i suoi denti
un serpente, cui coda e testa si annodano comminciando uno dei nodi
masonici. Vie e il sole che mangia la notte, vi e la sophia solare che
otiene la sapienza del serpente e vi e il messagio dell ourovoros dove
gli estremi si incontrano, si identificano, si ricambiano e vi e il
mesagio dell' 8, del infinito ....
E tutto li, sulla piazza... ma quante persone ci passano e neanche ci
guardano. Per lo meno alcuni si fermano a farsi photographare sul
ponticello ...
Poi rifletete sul nome Magda l ena ... In civilta antiche preclassiche
mediorentiali si disegnavano e costruivano dei labyrinthi circolari
che li chiamavano magdal e rapresentavano l'universo. Ena in greco
significa uno. Puo darsi il nome Maddalena significa l'identificazione
del tuto e l'uno, del macro e micro cosmos; con il suo nome ci indica
la substanza e il proposito di ogni iniziazione. Puo darsi il santo
spirito e il RATIO, la proportione dell' architettura, e della musica.
E alora l'architettura intera e non solo lo scritto e lo schema
geometrico scolpito cantano tutto!
www.delphi-books.co.uk e www.absolutearts.com/alkistis potete trovare
di piu dei miei pensieri ed illustrazioni. Nei 'books' publichero di
piu dopo qualche mese sicome adesso sono ocupata con il dipingere di
un quadro sul equinox autunale.
a***@delphi-design.co.uk
2007-11-02 11:22:01 UTC
Permalink
Post by a***@delphi-design.co.uk
Post by WiccaNews
La Profezia di Malachia fu pubblicata secoli orsono, contiene un
importante segretoeuna sensazionale premonizione. Allora,
prendiamola pure con le dovute cautele, certo,ecol beneficio
d'inventarioequanto vuoi, ma se ne è parlato sempre poco, mi
sembra.
-------------
:)
ma secondo te la Chiesa ammetterebbe mai la sua imminente rovina?
le profezie dei misticiedei santi del passato sono molto più esplicite di
quelle di San Malachia, eppure la Chiesa non ne parla mai
ci sono librielibri di letteratura profetica che nessuno legge
la Madonna stessa svela ed additaeprofetizza ma anche qui il sipario viene
calato attraverso l'indifferenza
ed il cattolico classico, come al solito non capisce un cazzo del Dio che
dice di amare
Il segretoela premonizione di cui parli, cosa riguarda, a tuo parere?
----------------------------------
Scusa, ma se è falsa, allora qualcuno si prenda la responsabilità di
dire che è una vera bufala!, ma se c'è un segnale che deve essere
letto... allora chi ha mandato quel segnale,echi deve decifrarlo?
---------------------------------
Io non credo alle bolle di veritàefalsità.E' la mia anima, è il mio cuore
che deve parlare, non un papa qualsiasi, autolettosi Dio.
Il messaggio lo deve sempre decifrare colui al quale è rivolto. Ed ' rivolto
a colui che lo decifra.
Semplicissimo, tanto da sembrare banale.
----------------------
Mi diverto ogni tanto con gli anagrammi,e, prendendo per esempio
quello che dovrebbe identificare Giovanni Paolo II "De Labore solis",
ne è uscita una postmonizione da lasciare quasi a bocca aperta,
vediamo se c'è qualcuno interessato.... tanto per ricollegarmi
all'incipit di questo post.
----------------------
Io so che Giovanni Paolo ha beatizzato Caterina Emmerick le cui profezie
parlano proprio del Cristo che rinasce su questa terra.
Il Giglio di Francia, i borboni, la germania imperiale: aquilaeleone.
Notizia passata per lo più inosservata. Solo Mel Gibson ha avuto l'ardire di
mettere in opera le visioni della beata.
-------------------
Post by tracieloeterra
-------------
ah sì!
il cerchio che rappresenta la Madre Terraeil Sole (MaddalenaeCristo),
ma
Post by tracieloeterra
anche il Tutto, l'Unità
-----------------
eh, guarda che stai scrivendo delle cose che un po' di tempo fa ti
avrebbero portata sul rogo, come quel Giordano Bruno di cui scrivevamo
due messaggi prima.
I Templari erano Crociati,enon si dovrebbe collegare le figure diMaddalenaeCristo alla Terraeil Sole. Credo questo infranga più di
un dogma,eteoricamente sarebbe un'eresia, no?
-------------------------
me ne frego delle eresie
per me gli ecclesiastici davvero dotti fanno i nostri stessi parallelismi,
solo che non li divulgano
leggono inoltre testi antichienon possono non notare come la religione
cristiana affondi le sue radici su culti paganiepoliteisti
-------------------------
La pianta ottagonale o circolare delle loro cappelle/chiese dovrebbe
avere la stessa funzione della Tavola Rotonda di Artù. La circolarità
ha evidentemente il significato che tutti era ugualienessuno godeva
di particolari privilegi. Il problema a questo punto è: ma allora
dov'è l'altare? o ancora più precisamente: cosa c'era al centro del
Cerchio?
---------------------
l'essere umano
o meglio: qualsiasi creatura vivente
-----------------------------
Alla fine di tutto ti ho preparato un lavoretto: ho messo a confronto,
coi potenti mezzi del web, la nostra chiesahttp://wiccanews.googlepages.com/mdlvce.jpg
(ein alto verso l'angolo a destra quel triangolo bianco è la statua
di Paolo Sarpi)
con Temple church a Londrahttp://wiccanews.googlepages.com/templeldn.jpg
tieni conto dei rifacimenti,epotresti dire che qualche analogia c'è,
indubbiamente.
Buona Giornata
Giampaolo
grazie del tempo che metti a disposizione
trovo tutto molto interessante
:)
Ale
Sono stata da poco ancora a Venezia e ancora al campo della Maddalena!
Mi sono ocupata da tanti anni di questo indovinello del tempio con il
simbolo degli Illuminati e lo scritto apocrypho.
Questa volta ho osservato e photographato il bussaporta dell' edificio
adjacente alla tempio della Sapienza. Sono due uguali battiporta di
colore dorato. Ognuno ha una testa di leone che tiene tra i suoi denti
un serpente, cui coda e testa si annodano comminciando uno dei nodi
masonici. Vie e il sole che mangia la notte, vi e la sophia solare che
otiene la sapienza del serpente e vi e il messagio dell ourovoros dove
gli estremi si incontrano, si identificano, si ricambiano e vi e il
mesagio dell' 8, del infinito ....
E tutto li, sulla piazza... ma quante persone ci passano e neanche ci
guardano. Per lo meno alcuni si fermano a farsi photographare sul
ponticello ...
Poi rifletete sul nome Magda l ena ... In civilta antiche preclassiche
mediorentiali si disegnavano e costruivano dei labyrinthi circolari
che li chiamavano magdal e rapresentavano l'universo. Ena in greco
significa uno. Puo darsi il nome Maddalena significa l'identificazione
del tuto e l'uno, del macro e micro cosmos; con il suo nome ci indica
la substanza e il proposito di ogni iniziazione. Puo darsi il santo
spirito e il RATIO, la proportione dell' architettura, e della musica.
E alora l'architettura intera e non solo lo scritto e lo schema
geometrico scolpito cantano tutto!www.delphi-books.co.ukewww.absolutearts.com/alkistispotete trovare
di piu dei miei pensieri ed illustrazioni. Nei 'books' publichero di
piu dopo qualche mese sicome adesso sono ocupata con il dipingere di
un quadro sul equinox autunale.- Hide quoted text -
Ci vorrei adjungere ancora che cosi come si vede dalla aerophoto qui
publicata da Wicca, la pianta del tempio e divisa in sei parti, e un
esagono! Non l'ho vista di dentro ma ci ho letto che la pianta e
esagonale e adesso lo vedo anche dall'alto, in questa vicca-photo.
Esagono che poi corrisponde alle due pyramidi riverse che sono
graphicamente rapresentate da una stella ai sei punti.
tracieloeterra
2007-11-03 19:18:55 UTC
Permalink
<***@delphi-design.co.uk> ha scritto nel messaggio news:***@z9g2000hsf.googlegroups.com...
Ci vorrei adjungere ancora che cosi come si vede dalla aerophoto qui
publicata da Wicca, la pianta del tempio e divisa in sei parti, e un
esagono! Non l'ho vista di dentro ma ci ho letto che la pianta e
esagonale e adesso lo vedo anche dall'alto, in questa vicca-photo.
Esagono che poi corrisponde alle due pyramidi riverse che sono
graphicamente rapresentate da una stella ai sei punti.


Loading Image...

Loading Image...

Loading Image...

Loading Image...

Loading Image...

Loading Image...

Loading Image...

Questi alcuni documenti che alcuni amici hanno reperito per me, sulla Chiesa
della Maddalena.

La Stella a 6 punte o stella di Davide o sigillo di Salomone è il simbolo
dell'equilibrio per eccellenza, è la perfetta parità tra forze opposte, ove
non esiste supremazia. E non credo sia un caso la saggezza e la sapienza di
Salomone, il quale riusciva a governare tutte le forze del creato.
La leggenda narra che il Tempio di Gerusalemme lo costruirono i demoni,
dominati dal potentissimo Salomone.
WiccaNews
2007-11-04 08:59:44 UTC
Permalink
On 2 Nov, 12:22, ***@delphi-design.co.uk wrote:
... cosi come si vede dalla aerophoto qui
Post by a***@delphi-design.co.uk
publicata da Wicca, la pianta del tempio e divisa in sei parti, e un
esagono! Non l'ho vista di dentro ma ci ho letto che la pianta e
esagonale e adesso lo vedo anche dall'alto, in questa vicca-photo.
Esagono che poi corrisponde alle due pyramidi riverse che sono
graphicamente rapresentate da una stella ai sei punti.
Esattamente, e quella stella a sei punte, spesso chiamata il "sigillo
di Salomone", riunisce in sé i quattro elementi Aria Fuoco Acqua
Terra; ho trovato questa immagine per spiegare meglio il concetto
Loading Image...
Uno degli scopi di una pianta esagonale è appunto quello di creare
visivamente un Cerchio che rappresenti la fusione degli Elementi.

Giampaolo
a***@delphi-design.co.uk
2007-12-05 09:08:27 UTC
Permalink
Post by a***@delphi-design.co.uk
Post by a***@delphi-design.co.uk
Post by WiccaNews
La Profezia di Malachia fu pubblicata secoli orsono, contiene un
importante segretoeuna sensazionale premonizione. Allora,
prendiamola pure con le dovute cautele, certo,ecol beneficio
d'inventarioequanto vuoi, ma se ne è parlato sempre poco, mi
sembra.
-------------
:)
ma secondo te la Chiesa ammetterebbe mai la sua imminente rovina?
le profezie dei misticiedei santi del passato sono molto più esplicite di
quelle di San Malachia, eppure la Chiesa non ne parla mai
ci sono librielibri di letteratura profetica che nessuno legge
la Madonna stessa svela ed additaeprofetizza ma anche qui il sipario viene
calato attraverso l'indifferenza
ed il cattolico classico, come al solito non capisce un cazzo del Dio che
dice di amare
Il segretoela premonizione di cui parli, cosa riguarda, a tuo parere?
----------------------------------
Scusa, ma se è falsa, allora qualcuno si prenda la responsabilità di
dire che è una vera bufala!, ma se c'è un segnale che deve essere
letto... allora chi ha mandato quel segnale,echi deve decifrarlo?
---------------------------------
Io non credo alle bolle di veritàefalsità.E' la mia anima, è il mio cuore
che deve parlare, non un papa qualsiasi, autolettosi Dio.
Il messaggio lo deve sempre decifrare colui al quale è rivolto. Ed ' rivolto
a colui che lo decifra.
Semplicissimo, tanto da sembrare banale.
----------------------
Mi diverto ogni tanto con gli anagrammi,e, prendendo per esempio
quello che dovrebbe identificare Giovanni Paolo II "De Labore solis",
ne è uscita una postmonizione da lasciare quasi a bocca aperta,
vediamo se c'è qualcuno interessato.... tanto per ricollegarmi
all'incipit di questo post.
----------------------
Io so che Giovanni Paolo ha beatizzato Caterina Emmerick le cui profezie
parlano proprio del Cristo che rinasce su questa terra.
Il Giglio di Francia, i borboni, la germania imperiale: aquilaeleone.
Notizia passata per lo più inosservata. Solo Mel Gibson ha avuto l'ardire di
mettere in opera le visioni della beata.
-------------------
Post by tracieloeterra
-------------
ah sì!
il cerchio che rappresenta la Madre Terraeil Sole (MaddalenaeCristo),
ma
Post by tracieloeterra
anche il Tutto, l'Unità
-----------------
eh, guarda che stai scrivendo delle cose che un po' di tempo fa ti
avrebbero portata sul rogo, come quel Giordano Bruno di cui scrivevamo
due messaggi prima.
I Templari erano Crociati,enon si dovrebbe collegare le figure diMaddalenaeCristo alla Terraeil Sole. Credo questo infranga più di
un dogma,eteoricamente sarebbe un'eresia, no?
-------------------------
me ne frego delle eresie
per me gli ecclesiastici davvero dotti fanno i nostri stessi parallelismi,
solo che non li divulgano
leggono inoltre testi antichienon possono non notare come la religione
cristiana affondi le sue radici su culti paganiepoliteisti
-------------------------
La pianta ottagonale o circolare delle loro cappelle/chiese dovrebbe
avere la stessa funzione della Tavola Rotonda di Artù. La circolarità
ha evidentemente il significato che tutti era ugualienessuno godeva
di particolari privilegi. Il problema a questo punto è: ma allora
dov'è l'altare? o ancora più precisamente: cosa c'era al centro del
Cerchio?
---------------------
l'essere umano
o meglio: qualsiasi creatura vivente
-----------------------------
Alla fine di tutto ti ho preparato un lavoretto: ho messo a confronto,
coi potenti mezzi del web, la nostra chiesahttp://wiccanews.googlepages.com/mdlvce.jpg
(ein alto verso l'angolo a destra quel triangolo bianco è la statua
di Paolo Sarpi)
con Temple church a Londrahttp://wiccanews.googlepages.com/templeldn.jpg
tieni conto dei rifacimenti,epotresti dire che qualche analogia c'è,
indubbiamente.
Buona Giornata
Giampaolo
grazie del tempo che metti a disposizione
trovo tutto molto interessante
:)
Ale
Sono stata da poco ancora a Venezia e ancora al campo della Maddalena!
Mi sono ocupata da tanti anni di questo indovinello del tempio con il
simbolo degli Illuminati e lo scritto apocrypho.
Questa volta ho osservato e photographato il bussaporta dell' edificio
adjacente alla tempio della Sapienza. Sono due uguali battiporta di
colore dorato. Ognuno ha una testa di leone che tiene tra i suoi denti
un serpente, cui coda e testa si annodano comminciando uno dei nodi
masonici. Vie e il sole che mangia la notte, vi e la sophia solare che
otiene la sapienza del serpente e vi e il messagio dell ourovoros dove
gli estremi si incontrano, si identificano, si ricambiano e vi e il
mesagio dell' 8, del infinito ....
E tutto li, sulla piazza... ma quante persone ci passano e neanche ci
guardano. Per lo meno alcuni si fermano a farsi photographare sul
ponticello ...
Poi rifletete sul nome Magda l ena ... In civilta antiche preclassiche
mediorentiali si disegnavano e costruivano dei labyrinthi circolari
che li chiamavano magdal e rapresentavano l'universo. Ena in greco
significa uno. Puo darsi il nome Maddalena significa l'identificazione
del tuto e l'uno, del macro e micro cosmos; con il suo nome ci indica
la substanza e il proposito di ogni iniziazione. Puo darsi il santo
spirito e il RATIO, la proportione dell' architettura, e della musica.
E alora l'architettura intera e non solo lo scritto e lo schema
geometrico scolpito cantano tutto!www.delphi-books.co.ukewww.absolutearts.com/alkistispotetetrovare
di piu dei miei pensieri ed illustrazioni. Nei 'books' publichero di
piu dopo qualche mese sicome adesso sono ocupata con il dipingere di
un quadro sul equinox autunale.- Hide quoted text -
Ci vorrei adjungere ancora che cosi come si vede dalla aerophoto qui
publicata da Wicca, la pianta del tempio e divisa in sei parti, e un
esagono! Non l'ho vista di dentro ma ci ho letto che la pianta e
esagonale e adesso lo vedo anche dall'alto, in questa vicca-photo.
Esagono che poi corrisponde alle due pyramidi riverse che sono
graphicamente rapresentate da una stella ai sei punti.- Hide quoted text -
- Show quoted text -
Ho apena notato che nessuno ha fatto chiaro che questo tempio del 18o
secolo e un tempio degli illuminati! Hurra!!!!! E il symbolo del
cerchio con il triangolo e l'occhio nel centro e il symbolo degli
Illuminati, coloro che sono stati perseguitati e condanati senza avere
potuto parlare su se stessi.
Non e tempo che la storia si faccia conoscere e che si dia una
indicazione chiara su questo tempio e la Storia del movimento anziche
camuflarlo da chiesa come le altre? Un movimento che con tutti i suoi
errori e le sue illusioni rpresentava un sogno antico e ancora non
raggiunto. Ma, che tanto si e fatto e tanto e cambiato per il eglio in
strutture sociali e opportunita di sviluppo personale e riconoscenza
di talenti, solo perche sono stati delle persone coragiose dei martiri
della civilta e del progresso!
tracieloeterra
2007-12-08 12:44:30 UTC
Permalink
<***@delphi-design.co.uk> ha scritto nel messaggio news:abd348eb-bd5b-4cec-8da5-***@o42g2000hsc.googlegroups.com...
On Nov 2, 11:22 am, ***@delphi-design.co.uk wrote:

Ho apena notato che nessuno ha fatto chiaro che questo tempio del 18o
secolo e un tempio degli illuminati! Hurra!!!!! E il symbolo del
cerchio con il triangolo e l'occhio nel centro e il symbolo degli
Illuminati, coloro che sono stati perseguitati e condanati senza avere
potuto parlare su se stessi.
Non e tempo che la storia si faccia conoscere e che si dia una
indicazione chiara su questo tempio e la Storia del movimento anziche
camuflarlo da chiesa come le altre? Un movimento che con tutti i suoi
errori e le sue illusioni rpresentava un sogno antico e ancora non
raggiunto. Ma, che tanto si e fatto e tanto e cambiato per il eglio in
strutture sociali e opportunita di sviluppo personale e riconoscenza
di talenti, solo perche sono stati delle persone coragiose dei martiri
della civilta e del progresso!

---------------

Prima di cantare vittoria cercherei di capire chi sono gli Illuminati.
Mica furono solo i martiri, furono anche gli aguzzini!
Sono, anzi.

Solitamente si dice che non c'è due senza tre. Io dire che non c'è Uno senza
Due (e Tre).

Salù!
WiccaNews
2007-12-13 07:09:09 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Prima di cantare vittoria cercherei di capire chi sono gli Illuminati.
Mica furono solo i martiri, furono anche gli aguzzini!
Sono, anzi.
Ale, gli aguzzini di cosa??
Sono dove??
Io so che certe cose le "senti" come le sento io, ma una traccia
sensibile ci vuole sempre.
Gli inglesi la chiamano "evidence".
E Barruel è morto da molto, ormai.
Quel Tempio sentiamo bene che non è propriamente cristiano, ed ognuno
può argomentare sul valore attuale di simboli che appartengono al
passato.
Sta a noi farli rivivere con nuovi stimoli, adattandoli al nostro
tempo.
Non ci sono più gli Illuminati, forse c'è qualcosa di diverso.
Ma chiamare gli Illuminati aguzzini, dài, mi pare eccessivo, oltre
ogni ragionevole indizio.
Giampaolo
tracieloeterra
2007-12-13 20:39:50 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Prima di cantare vittoria cercherei di capire chi sono gli Illuminati.
Mica furono solo i martiri, furono anche gli aguzzini!
Sono, anzi.
Ale, gli aguzzini di cosa??
Sono dove??
Io so che certe cose le "senti" come le sento io, ma una traccia
sensibile ci vuole sempre.
Gli inglesi la chiamano "evidence".
E Barruel è morto da molto, ormai.
Quel Tempio sentiamo bene che non è propriamente cristiano, ed ognuno
può argomentare sul valore attuale di simboli che appartengono al
passato.
Sta a noi farli rivivere con nuovi stimoli, adattandoli al nostro
tempo.
Non ci sono più gli Illuminati, forse c'è qualcosa di diverso.
Ma chiamare gli Illuminati aguzzini, dài, mi pare eccessivo, oltre
ogni ragionevole indizio.
Giampaolo



Ma tu non eri incazzato con me, non ricordo per quale specifico motivo?
Ah sì, il motivo è la divergenza di opinioni... sempre il medesimo motivo da
millenni.
:)))))
tracieloeterra
2007-12-13 20:59:35 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Prima di cantare vittoria cercherei di capire chi sono gli Illuminati.
Mica furono solo i martiri, furono anche gli aguzzini!
Sono, anzi.
Ale, gli aguzzini di cosa??
Sono dove??
Io so che certe cose le "senti" come le sento io, ma una traccia
sensibile ci vuole sempre.
Gli inglesi la chiamano "evidence".
E Barruel è morto da molto, ormai.
Quel Tempio sentiamo bene che non è propriamente cristiano, ed ognuno
può argomentare sul valore attuale di simboli che appartengono al
passato.
Sta a noi farli rivivere con nuovi stimoli, adattandoli al nostro
tempo.
Non ci sono più gli Illuminati, forse c'è qualcosa di diverso.
Ma chiamare gli Illuminati aguzzini, dài, mi pare eccessivo, oltre
ogni ragionevole indizio.
Giampaolo

---------------------

Comunque sono buona e ti rispondo.
Ma gli Illuminati sono solo quelli come te, amico?
Per me no! Per me ci sono strade di consapevolezza diverse e se tu giudichi
la tua migliore delle altre, che Illuminato sei?
C'è chi prende la strada della Morte e della Violenza e può essere
altrettanto illuminato, perché lo fa coscientemente e sapendo bene dove le
sue azioni lo porteranno. Ci sono creature che scelgono una strada opposta
alla tua, ma non valgono meno di te (o di me).

E poi: cosa sarebbe *propriamente cristiano*, se il cristianesimo stesso è
nato dalle ceneri di mille e più dottrine che ancora tiene in seno ed
alimenta, wicca compresa?

A me queste spartizioni nette e rigide sanno tanto da menti limitate, scusa
se lo dico ma lo penso!

E il simbolo appartiene ad un tempo, ad una religione, ad un credo, ad una
filosofia?
Appartiene?

Non lo so... io non la vedo come te, io vedo il mondo, l'Universo, come un
enorme impasto dove ingredienti diversi si mescolano e si donano formando un
gusto pieno.
Tutto ciò che esiste è necessario, quando non sarà più necessario, non
esisterà più.

Tutto sta nel comprendere, ed io lo comprendo, che ci sono forze Illuminate
che lavorano a favore della Morte e con l'aiuto della Violenza e
dell'Aggressione.

Senza queste forze, nemmeno la Vita sarebbe possibile.

La Creazione così è composta, che ci piaccia o meno.
WiccaNews
2007-12-15 08:57:47 UTC
Permalink
On 13 Dic, 21:59, "tracieloeterra" <***@alice.it>
wrote:
Ma tu non eri incazzato con me, non ricordo per quale specifico
motivo?
Ah sì, il motivo è la divergenza di opinioni... sempre il medesimo
motivo da
millenni.
*
Non esattamente, era qualcosa che partiva dalla divergengenza di
opinioni, e che ha scatenato qualcosa di personale che non voglio
riscaldare.
Post by tracieloeterra
Comunque sono buona e ti rispondo.
*
Che tu sia buona è parere soggettivo, quanto alla risposta, io avevo
posto due domande, e non hai risposto per niente. Io avevo chiesto:
gli aguzzini di cosa?? Sono dove??
e tu hai scritto
Post by tracieloeterra
Ma gli Illuminati sono solo quelli come te, amico?
Per me no! Per me ci sono strade di consapevolezza diverse e se tu giudichi
la tua migliore delle altre, che Illuminato sei?
C'è chi prende la strada della Morte e della Violenza e può essere
altrettanto illuminato, perché lo fa coscientemente e sapendo bene dove le
sue azioni lo porteranno. Ci sono creature che scelgono una strada opposta
alla tua, ma non valgono meno di te (o di me).
*
questa non è una risposta che mi soddisfa per niente, ma puoi
riprovare.
Post by tracieloeterra
E poi: cosa sarebbe *propriamente cristiano*, se il cristianesimo stesso è
nato dalle ceneri di mille e più dottrine che ancora tiene in seno ed
alimenta, wicca compresa?
*
per "propriamente cristiano" intendo quasia cosa sia attinente e
propria della religione cristiana e coerente con i suoi dogmi.
Post by tracieloeterra
A me queste spartizioni nette e rigide sanno tanto da menti limitate, scusa
se lo dico ma lo penso!
*
In senso assoluto esistono menti limitate, potresti specificare e
definire una "mente limitata"?
Post by tracieloeterra
E il simbolo appartiene ad un tempo, ad una religione, ad un credo, ad una
filosofia?
Appartiene?
*
Diciamo che "è proprio", se davvero non ti piace il predicato, "è
proprio" come la croce per i cristiani, la menorah per gli ebrei e
così via.

Giampaolo
tracieloeterra
2007-12-15 12:50:41 UTC
Permalink
"WiccaNews" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:bd9c2a8c-2425-4992-a33f-***@j20g2000hsi.googlegroups.com...

Che tu sia buona è parere soggettivo, quanto alla risposta, io avevo
posto due domande, e non hai risposto per niente. Io avevo chiesto:
gli aguzzini di cosa?? Sono dove??
e tu hai scritto
Post by tracieloeterra
Ma gli Illuminati sono solo quelli come te, amico?
Per me no! Per me ci sono strade di consapevolezza diverse e se tu giudichi
la tua migliore delle altre, che Illuminato sei?
C'è chi prende la strada della Morte e della Violenza e può essere
altrettanto illuminato, perché lo fa coscientemente e sapendo bene dove le
sue azioni lo porteranno. Ci sono creature che scelgono una strada opposta
alla tua, ma non valgono meno di te (o di me).
*
questa non è una risposta che mi soddisfa per niente, ma puoi
riprovare.

Potrei riprovare ma non dico niente, non per omertà, ma solo perché, e lo
dico senza ironia davvero, ti reputo un uomo intelligente Gianpaolo, capace
di reperire tutte le informazioni possibili.
Non ho voglia di imbastire un lungo discorso e di rispondere a chi provoca.
Io ho una mia meta, una mia missione che ha a che fare anche con questo
argomento che, negli anni, ho scoperto, avvicinato, conosciuto.
Come l'ho fatto io lo puoi fare anche tu, se vuoi.
Se ti passassi le mie opinioni in merito, probabilmente ti faresti solo una
grassa risata, preferisco che sia la tua curiosità ad alimentare il
desiderio di ricerca.
Sono sicura che capirai.
Post by tracieloeterra
E poi: cosa sarebbe *propriamente cristiano*, se il cristianesimo stesso è
nato dalle ceneri di mille e più dottrine che ancora tiene in seno ed
alimenta, wicca compresa?
*
per "propriamente cristiano" intendo quasia cosa sia attinente e
propria della religione cristiana e coerente con i suoi dogmi.

dogmi che Cristo non ha mai dettato, ma nati all'interno della chiesa
gerarchica di Paolo
guarda caso
*propriamente cristiano* è per me la dottrina originaria e per scovarla
occorre leggere anche molti apocrifi, conoscere un po' l'ebraismo e le sette
del tempo
il cattolicesimo oggi è quanto di più anticristiano ci sia
Post by tracieloeterra
A me queste spartizioni nette e rigide sanno tanto da menti limitate, scusa
se lo dico ma lo penso!
*
In senso assoluto esistono menti limitate, potresti specificare e
definire una "mente limitata"?

ho scritto sopra
limitata è la mente che non sa andare oltre le parole o i concetti rigidi
dettati da altri
la mente limitata è quella che si siede su una verità confeziona dal
prossimo e non cerca la propria!
Post by tracieloeterra
E il simbolo appartiene ad un tempo, ad una religione, ad un credo, ad una
filosofia?
Appartiene?
*
Diciamo che "è proprio", se davvero non ti piace il predicato, "è
proprio" come la croce per i cristiani, la menorah per gli ebrei e
così via.

Giampaolo
WiccaNews
2007-12-15 22:17:37 UTC
Permalink
Post by WiccaNews
gli aguzzini di cosa?? Sono dove??
..
Potrei riprovare ma non dico niente, non per omertà, ma solo perché, e lo
dico senza ironia davvero, ti reputo un uomo intelligente Gianpaolo, capace
di reperire tutte le informazioni possibili.
Non ho voglia di imbastire un lungo discorso e di rispondere a chi provoca.
Ale, visto che mi ritieni intelligente, dovresti fidarti del fatto che
non sto cercando di provocare.
Ed è proprio perché sono in grado di reperire molte fonti di
informazioni che ti ho fatto quelle due domande e ho eccepito sul
fatto che gli Illuminati
a) esistano ancora
b) siano stati degli aguzzini

Inoltre: hai scritto che limitata è la mente che non sa andare oltre
le parole o i concetti rigidi dettati da altri.
Rientrano in questo caso anche coloro che sono limitati da dieci
comandamenti e da un'antologia di libri scelti tra molti altri?

Giampaolo
tracieloeterra
2007-12-16 07:32:40 UTC
Permalink
messaggionews:bd9c2a8c-2425-4992-a33f-***@j20g2000hsi.googlegroups.
com...
Post by WiccaNews
gli aguzzini di cosa?? Sono dove??
..
Potrei riprovare ma non dico niente, non per omertà, ma solo perché, e lo
dico senza ironia davvero, ti reputo un uomo intelligente Gianpaolo, capace
di reperire tutte le informazioni possibili.
Non ho voglia di imbastire un lungo discorso e di rispondere a chi provoca.
Ale, visto che mi ritieni intelligente, dovresti fidarti del fatto che
non sto cercando di provocare.

---------Infatti non parlavo di te, ma di altri provocatori e lurker
silenziosi. Le mie idee a riguardo le ho già espresse milioni di volte, è
sufficiente.



Ed è proprio perché sono in grado di reperire molte fonti di
informazioni che ti ho fatto quelle due domande e ho eccepito sul
fatto che gli Illuminati
a) esistano ancora
b) siano stati degli aguzzini

-------------Lo sono ancora, Giampaolo ed utilizzano modi diversi, più o
meno sottili, più o meno plateali, per raggiungere i loro scopi.

Inoltre: hai scritto che limitata è la mente che non sa andare oltre
le parole o i concetti rigidi dettati da altri.
Rientrano in questo caso anche coloro che sono limitati da dieci
comandamenti e da un'antologia di libri scelti tra molti altri?

-----------Assolutamente sì!!!! Ho detto e ripeto che il cattolico classico
è l'anticristiano in assoluto. Mi pareva tu avessi capito che non faccio
parte di questa schiera di persone, sebbene io mi reputi cristiana.
Io apprezzo tutte le correnti spirituali, wicca compresa. Satanismo
compreso. Riesco a trovare un senso in ogni cosa, riesco a vedere l'utilità
di ogni cosa. Non posso eliminare a priori nulla di ciò che esiste, senza
scandagliare l'essenza di una filosofia, di una persona, di un pensiero. Ma
non mi sposo a nulla.
Mi piace vivere così, senza paletti di nessun tipo e senza guide di nessun
tipo.

Giampaolo
tracieloeterra
2007-11-03 18:49:47 UTC
Permalink
<***@delphi-design.co.uk> ha scritto nel messaggio news:***@o80g2000hse.googlegroups.com...

Sono stata da poco ancora a Venezia e ancora al campo della Maddalena!
Mi sono ocupata da tanti anni di questo indovinello del tempio con il
simbolo degli Illuminati e lo scritto apocrypho.
Questa volta ho osservato e photographato il bussaporta dell' edificio
adjacente alla tempio della Sapienza. Sono due uguali battiporta di
colore dorato. Ognuno ha una testa di leone che tiene tra i suoi denti
un serpente, cui coda e testa si annodano comminciando uno dei nodi
masonici. Vie e il sole che mangia la notte, vi e la sophia solare che
otiene la sapienza del serpente e vi e il messagio dell ourovoros dove
gli estremi si incontrano, si identificano, si ricambiano e vi e il
mesagio dell' 8, del infinito ....
E tutto li, sulla piazza... ma quante persone ci passano e neanche ci
guardano. Per lo meno alcuni si fermano a farsi photographare sul
ponticello ...
Poi rifletete sul nome Magda l ena ... In civilta antiche preclassiche
mediorentiali si disegnavano e costruivano dei labyrinthi circolari
che li chiamavano magdal e rapresentavano l'universo. Ena in greco
significa uno. Puo darsi il nome Maddalena significa l'identificazione
del tuto e l'uno, del macro e micro cosmos; con il suo nome ci indica
la substanza e il proposito di ogni iniziazione.
----------------------------

Sì. Può proprio essere così: Tutto nell'Uno.

Io non posso non collegare la Maddalena al libro dell'Apocalisse contenente
proprio questo simbolismo ambivalente, tipico dello gnosticismo: Alfa e
Omega, Principio e Fine, Leone ed Agnello, Santa e Prostituta, eccetera...

Come se l'Apocalisse, intesa sia come Rivelazione, che come estrema
difficoltà per gli umani, fosse quella morte da cui la fenice (Chiesa intesa
come insieme di esseri spirituali) risorge fortificata e pura.

La Maddalena unisce ciò che venne diviso con Eva, è come se chiudesse la
storia. Ma essa non viene solo rappresentata dalla "prostituta" redenta ma
da tutte quelle donne inziate ai misteri del dualismo e dell'Universo.

La Maddalena è un simbolo che rinasce in perpetuo, è il logos solare
femminile, contrapposto a Cristo ed è colei che riesce a riunire tutte le
religione del creato, senza oscurarne nessuna, perché riesce a cogliere i
semi di Verità.
tracieloeterra
2007-11-03 19:46:05 UTC
Permalink
Giuseppe Tassini

CURIOSITA' VENEZIANE
ovvero
Origini delle denominazioni stradali

Nuova Edizione a cura di
Lino Moretti

Filippi Editore - Venezia - 30 agosto 1964


MADDALENA (Campo, Calle, Rio Terrà, Fondamenta, Rio, Traghetto della). La
chiesa di S. Maria Maddalena fu eretta nel 1222 dalla famiglia Baffo, e
poscia costituita parrocchia. Stabilita nel 1356 la pace tra Genova e
Venezia il giorno di S. M. Maddalena, decretò il Senato, in memoria del
fausto successo, che questo giorno si annoverasse tra i festivi. Nel 1701
Francesco Riccardi, allora prete titolato, e poscia pievano, rinnovo la
chiesa di cui parliamo. Contemporaneamente crebbe a maggior altezza il
campanile, il quale era un'antica torre, posta in riva ad un canale, che,
fino dal 1398, troviamo interrato, e si denomina ancora Rio Terrà della
Maddalena. Questo campanile nel 1881 atterrassi. La Chiesa della Maddalena
fu rifabbricata dai fondamenti dopo la metà del secolo XVIII sul disegno del
Temanza. Nel 1810 cessò d'essere parrocchiale, nel 1820 fu chiusa, e poi
riaperta come Oratorio Sacramentale.
AI Traghetto della Maddalena esisteva un pregevole bassorilievo Lombardesco,
rappresentante la Vergine e Santi, trasportato oggidì al Civico Museo.
Questo bassorilievo un tempo era alla sponda opposta di S. Eustachio.
Non lungi dal Traghetto della Maddalena scorgonsi sul prospetto d'un piccolo
palazzo, già posseduto dalla famiglia Barbarigo, e risguardante il Canal
Grande, alcuni affreschi che forse sono i più ben conservati di Venezia.
Dice in tale proposito il Boschini : Al traghetto della Maddalena, sopra
Canal Grande, vi è una casa dipinta da Camillo Ballini, sopra 1a quale si
vede Cerere sopra i1 carro, 1a Fama, i1 Tempo, et altre varie figure.

-------------------------------
GUIDE "EDITARS"
Giulio Lorenzetti

VENEZIA E IL SUO ESTUARIO
Guida storico - artistica

MILANO - Tip. GARZANTI - 1944


CHIESA DELLA MADDALENA, costruz. a perimetro circolare, di ispiraz.
classica; dopo la morte del suo autore l'archit. TOMASO TEMANZA (TI metà
XVIIII sec.) ebbe a subire, dicesi, qualche rimaneggiamento, -
L'INTERNO è a pianta esagonale; su ciascun lato sono aperti archi sfondati
costituenti piccole capp., su cui poggia la gran Cupola emisferica con
lanterna. - Delle originarie tele settecentesche, poche vi sono conservate:
sono anonime, ma degne di nota, sopra la porta: Frate inginocchiato davanti
alla Vergine, op. di un seguace del Piazzetta; a d.: La Cena, replica da
Dom. Tiepolo (?). -
All'esterno: sulla par. poster. della chiesa si nota un TABERNACOLO con
rilievo mramoreo (I metà sec. XV), La Vergine con putto e Santi. -

--------------------------------

LA MADDALENA
(Le Chiese di Venezia: l'arte e la storia. Testo diEnnio Concina. Fotografie
di Piero Codato, Piero Pavan. Udine: Magnus 1995)


Anche la ricostruzione settecentesca della parrocchiale di Santa Maria
Maddalena avvenne discostandosi dalla consuetudine frequente nel corso del
medioevo e del rinascimento di riprendere l'impianto preesistente.
Un'abitudine che ai vantaggi del riutilizzare 1e vecchie fondazioni e di
operare su di un terreno da lungo tempo consolidato univa l'intento, sovente
dichiarato, di mantenere inalterati i rapporti di spazio del sito urbano.
La chiesa attuale, infatti, era stata preceduta da un edificio medievale a
pianta basilicale, la cui cappella absidale maggiore, affiancata da due
laterali dedicate ai Santi Liberale e Antonio da Padova, dava verso il
quieto, vicino canale. Un'iscrizione scoperta nel XVIII secolo in
corrispondenza delle finestre, nella controfacciata rivolta a occidente,
esclamando «post tenebras spero lucem» (dopo le tenebre spero nella luce),
confermava l'antica consapevolezza dei valori simbolici dell'orientamento
rituale da est verso ovest, rigorosamente osservato dalla costruzione
primitiva.
Ai primi del Settecento, ancora, importanti resti di manufatti artistici
presumibilmente di età gotica, conservati presso la casa canonica, potevano
evocare le policrome opulenze dell'arredo dell'altar maggiore: tra questi le
statue lignee in nicchia della Vergine e dei Santi Maria Maddalena, Marta e
Lazzaro e un dipinto su tavola della Santa titolare.
Rimaneggiamenti, trasformazioni di varia entità s'erano succeduti nel tempo,
soprattutto nella zona del presbiterio, fra l'ultimo Seicento e i primissimi
del secolo successivo. Fino a che segni di grave dissesto non indussero a
richiedere all'architetto Giorgio Massari un progetto di restauro,
presentato il 12 marzo 1757. L'onere economico e le difficoltà di questo,
accertati anche mediante gli ulteriori pareri di un gruppo di periti, fecero
tuttavia abbandonare l'idea per quella della riedificazione completa,
promossa dal Curato Giovanni Marchioni, indicato da fonti contemporanee come
un erudito, anche se i suoi effettivi interessi culturali restano
imprecisabili.
Tra i numerosi progetti presentati al concorso aperto nel 1758 per il
disegno «piú consentaneo, piú nobile, piú armonioso e piú decoroso alla
divina Residenza» emerse quello del dotto architetto Giorgio Massari.
Non lo si accolse, tuttavia, soprattutto per le dimensioni, tali da togliere
luce al vicino palazzo dei nobili Molin e da rendere troppo angusta la
fondamenta pubblica che tuttora corre lungo il Rio della Maddalena. Per
ragioni simili venne scartato anche il progetto del perito Giovanni Vettori,
pure citato fra i tre che avevano ottenuto larghi consensi. E l'incarico
venne affidato invece al letterato e valoroso matematico, l'architetto
Tommaso Temanza, fra l'altro particolarmente assiduo nei sopralluoghi per
studiare il sito e in lunghi ragionamenti con il piovano circa i significati
e i vantaggi d'una pianta circolare, la «piú confacente, piú plausibile e
piú vantaggiosa». L'apprezzamento piú autorevole nei confronti del modello
elaborato dal Temanza fu espresso dal marchese Giovanni Poleni (il ben noto
autore delle Exercitationes vitruvianae edite a Padova nel 1739) al quale i
disegni erano stati sottoposti nell'agosto del 1760: «e fu un'intiera
approvazione, rigettando ciascun dubio ad eseguire una sí ben intesa,
assennata e maestosa delineazione». Un Trionfo di critica, dunque.
Il cantiere, inaugurato 1'8 maggio 1763 con la cerimonia della posa della
prima pietra, chiuse definitivamente î lavori soltanto nel 1790. Nasceva
cósí il «tempio in figura diametrale esagona circolare» di Santa Maria
Maddalena, una tra le architetture più significative del secondo Settecento
a Venezia e del contemporaneo panorama europeo.
Lo scientifico architetto, come le carte parrocchiali amano definire il
Temanza, in effetti riprendeva qui le tematiche emerse con chiarezza già ai
Tolentini e a San Simeon Piccolo; e in particolare apriva con quest'ultima,
opera dello zio Scalfurotto, un dialogo esemplare. Nel corpo principale - a
pianta esternamente circolare ed esagonale all'interno dove appare
articolata da nicchie profonde inquadrate da colonne binate - la Maddalena
si ispirava ancora al modello del Pantheon, proponendone, una nuova
interpretazione a piccola scala.
Un'interpretazione corretta eliminando tanto la reminiscenza palladiana
delle ali sporgenti accolta in San Simeon Piccolo quanto la soluzione a
doppia calotta della cupola, nella Maddalena piú vicina al modello classico.
Come in San Simeon Piccolo, l'architettura del presbiterio é risolta
aggregando all'aula un corpo minore absidato e coperto a cupola in cui è
sistemato l'altare alla romana. Ma questa che, come si diceva, è pure
un'idea derivata dal Palladio attraverso la mediazione della Salute
longheniana, viene riletta in modo da celare all'esterno la seconda
cupoletta, sottolineando cioè l'unitarietà d'insieme dell'organismo
architettonico piuttosto che il gioco artificioso delle sue parti.
Come all'interno del Pantheon, qui pure viene fatto uso di marmi pregiati:
marmo greco per l'altare con architrave lavorato d'intaglio e timpano,
sull'asse del portale; semicolonne di marmo orientale macchiato cenerino nel
coro. Ma l'architetto manifesta palesemente la propria libertà d'invenzione
risolvendo il problema del pronao templare mediante la sostituzione del
porticato corinzio, non compatibile con lo spazio antistante la chiesa, con
un frontone sorretto da quattro semicolonne ioniche. Le sagome della nobile
facciata e della sua semplice e severa opera ionica vennero disegnate
nell'autunno del 1774 nelle sale della Scuola Grande di San Rocco: e la
nuova architettura, benché non condotta ancora a termine, godeva già di
grande fama. Il Temanza, del resto, aveva convinto il parroco della
Maddalena a non osservare nel nuovo edificio la tradizione dell'orientazione
rituale: il prospetto si affacciava dunque sul campo e sull'animata _calle
principale della contrada - sul «real passaggio» - con il preciso scopo di
«rendere... ornamento piú sensibile alla parrocchia e alla città tutta».
L'austera Santa Maria Maddalena e il suo rigore compositivo affermavano
dunque con forza nella Venezia del secondo Settecento l'esigenza d'un
ricorso senza compromessi al linguaggio classico dell'architettura,
controllato e conformato dalle regole esatte e universali della geometria.
E sono, questi, esiti ostinatamente perseguiti dal Temanza, attento e
sollecito fino alla morte a sorvegliare il cantiere, a verificare
l'esecuzione precisa dei dettagli. La cronaca manoscritta dell'impresa,
conservata tuttora fra le carte parrocchiali, sottolinea significativamente:
«meditò egli sino da' primordii la piú acuta esattezza» della sua opera.
Del resto, oltre ad aver risolto i problemi specifici della localizzazione -
dopo aver dimostrato cioè il primato della geometria e della razionalità
nell'affrontare il nesso fra architettura e spazio urbano - il Temanza aveva
deliberatamente contrapposto l'inoppugnabile logica struttiva della
Maddalena alla pittoresca articolazione di volumi e di piani dell'edilizia
tradizionale tutt'intorno e alla stratificazione di pratiche e di abitudini
che ne veniva suggerita.
Tutto questo assume particolare significato se si tiene conto che Tommaso
Temanza, come Proto alla Laguna, aveva rivestito uno dei più prestigiosi
incarichi tecnici nella tradizione della ormai languente Repubblica. E che,
come autore delle Vite dei piú eccellenti architetti e scultori veneziani
(1778), si era assunto il ruolo di primo storico dell'architettura d'una
città ch'era stata uno dei grandi centri dell'arte del Rinascimento. In
questa luce, il senso della Maddalena diventa assai piúchiaro: con essa il
Temanza dichiarava chiusa l'età dello stil veneziano e affermava il primato
dell'architettura e delle sue norme, anziché della tradizione,
nell'organizzazione dello spazio urbano. Allo stesso modo in cui in un altro
suo scritto del 1781 aveva sottoposto a critica taluni dei miti circa il
«modo di fabbricare» delle origini della città.
Nuove ricerche hanno permesso di conoscere un ulteriore importante dettaglio
della storia del cantiere della chiesa: dopo la morte del Temanza, i lavori
furono seguiti da un suo celebre allievo, che tra l'altro ne rilevò la
cappella maggiore per meglio comprenderla e disegnarne la balaustrata. Si
trattava di Giannantonio Selva, piú tardi architetto del Teatro La Fenice.
Un filo chiarificatore collega dunque, per documento, la storia della
rifabbrica di Santa Maria Maddalena a quella di Venezia neoclassica.

--------------

Altra interessante particolarità: la famiglia BAFFO e non Balbo (come cita
wikipedia), che costruì per prima la Chiesa della Maddalena, si imparentò
con i Turchi, attraverso Cecilia Venier Baffo, conosciuta come Nur-Banu
(Signora della Luce):
Qui la genealogia:

http://www.wargs.com/royal/venier.html

Qui la storia di Cecilia, nata a Paros, in Grecia :)

http://it.wikipedia.org/wiki/Nur-Banu
Annarella
2007-12-15 09:49:54 UTC
Permalink
Post by a***@delphi-design.co.uk
Poi rifletete sul nome Magda l ena ... In civilta antiche preclassiche
mediorentiali si disegnavano e costruivano dei labyrinthi circolari
che li chiamavano magdal e rapresentavano l'universo. Ena in greco
significa uno. Puo darsi il nome Maddalena significa l'identificazione
del tuto e l'uno, del macro e micro cosmos; con il suo nome ci indica
la substanza e il proposito di ogni iniziazione. Puo darsi il santo
spirito e il RATIO, la proportione dell' architettura, e della musica.
Possa il fantasma di Guglielmo di Occam inseguirti ogni notte armato di
rasoio.

Il nome Maddalena deriva da donna di Magdala.
--
Annarella

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
http://danzasullacqua.wordpress.com
Annarella
2007-12-15 09:56:46 UTC
Permalink
Post by WiccaNews
....> Bello il testo che hai linkato, ne avevo letto un estratto in
qualche sito.
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?

Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse. Poi per
la carita', do what you please, ma almeno segna di che tradizione sei visto
che, magari, un gardneraino o un alexandriano potrebbero aversene un pelo a
male, harmed ecco.
..
--
Annarella

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
http://danzasullacqua.wordpress.com
Claudio Bianchini
2007-12-15 17:17:11 UTC
Permalink
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse
La gnosi non è una religione, è una consapevolezza, uno stato d'animo,
un'elevazione spirituale
tracieloeterra
2007-12-16 07:33:38 UTC
Permalink
Post by Claudio Bianchini
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse
La gnosi non è una religione, è una consapevolezza, uno stato d'animo,
un'elevazione spirituale
concordo in pieno
Claudio Bianchini
2007-12-16 17:45:36 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Post by Claudio Bianchini
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long
as
it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse
La gnosi non è una religione, è una consapevolezza, uno stato d'animo,
un'elevazione spirituale
concordo in pieno
Fa piacere
a***@delphi-design.co.uk
2007-12-28 22:59:51 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Post by Claudio Bianchini
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse
La gnosi non è una religione, è una consapevolezza, uno stato d'animo,
un'elevazione spirituale
concordo in pieno
Adesso ho perso il nome di chi in questo forum ha sugeritto i 4
Elementi. Ci avevo pensato anch'io! Ci avevo anche pensato una
choreographia dentro, di coppie corrispondenti ai sei punti dell
essagono. Ed, ecco, che le photo vecchie ci ridano questa verita, di
12 colonne, poste a coppie, una ogni punto dell'essagono!
Insisto sulla Magdal come Labyrintho e schema di citta ideale, di
Heliopolis.
Guardate anche ai leoni che si usano come battiporte con i serpenti,
arotolati. Symblo Alchemico e di consequenza massonico, Il Leone tiene
tra i denti il serpente e il serpente tiene tra i suoi denti la sua
coda.
Tutto cio non e anticistiano in spirito ma non e un tempio sui
principi delle chiese istituzionalisate cattoliche.
In quel tempo Venezia aveva una politica stagnante; aveva perso il
fiatto, e per quanto la maggioranza dei nobili cercava di mantenere
cose come erano, gruppi di personne illuminate, svilupavano il loro
spirito, le loro decisioni, le loro azioni, per cambiamenti
fondamntali che avrebbero portato vita, che avrebbero datto una nuova
rinascita dello spirito Universale. L'architetto e i suoi amici erano
tra loro. Politici movimenti, spesso espressi con violenza, falivano e
davano all' impero Austriaco nuova forza ma le cose non erano
destinate di continuare cosi, in un lento morrire.Pecato che dopo la
morte dell'architetto il suo studente l'ha transformato di dentro a un
aprossimamente chiesa ma, forse questo era l'unico modo di mantenerlo
e di coprire .. in 18o secolo tanti preti erano massoni rivoluzionari.
A un certo punto un compositore illuminato bavarese trovo rifugio in
Venezia. Quasi certamente Mozart e Goethe erano Illuminati.
Interressante che chi ci ha fattolo schema dell'essagono associato con
i 4 elementi ci ha messo l'AQUA, sulla parte del canaletto e il punto
dell'essagono sta dove la supposta porta sulcampo si aprirebbe; ma
appare che non si apriva mai. Non si entrava di la nel tempio...
Karman
2007-12-29 13:57:42 UTC
Permalink
Adesso ho perso il nome di chi in questo forum ha sugeritto i 4
Elementi. Ci avevo pensato anch'io! Ci avevo anche pensato una
choreographia dentro, di coppie corrispondenti ai sei punti dell
essagono.

Esagono(con una Esse) please.!
Una sola cosa ti manca per essere perfetta:
Studiare a memoria tutti gli scritti di Gerolamo Cardano.
.L'hai trovata la pietra filosofale????)

* § P A X * §











un'acca quanto un piccione di "gattese".


. Non si entrava di la nel tempio...
WiccaNews
2007-12-30 10:53:37 UTC
Permalink
On 28 Dic, 23:59, ***@delphi-design.co.uk wrote:
...
Post by a***@delphi-design.co.uk
Adesso ho perso il nome di chi in questo forum ha sugeritto i 4
Elementi. Ci avevo pensato anch'io! Ci avevo anche pensato una
choreographia dentro, di coppie corrispondenti ai sei punti dell
essagono. ...
*
credo fosse il messaggio di WiccaNews del 4 Nov, 09:59

Per Karman: please un po' di tolleranza con chi cerca di esprimersi in
una lingua ostica come l'italiano. D'altronde, siamo sicuri davvero di
conoscere noi l'inglese o il tedesco come lei l'italiano?
Quanto a "essagono", vorrei suggerire come in realtà non sia del tutto
scorretto grammaticalmente, perché si tratta di un termine arcaico e
desueto nel linguaggio comune, ma che si usava ai tempi di Galileo.
Le lingue anglosassoni-germaniche lo scrivono Hexagon, e non a.e.
"esagon" o "hesagon", nello spirito proprio della radice PIE *s(w)eks
che sta all'origine del numero 6 nelle lngue occidentali, vedi
http://www.bartleby.com/61/roots/IE511.html
Quindi siamo noi in italiano che abbiamo "addolcito" l'esagono, con la
perdita dell'aspirazione iniziale, e la perdita del raddoppiamento. A
tal proposito ricordo che in italiano si raddoppia la "s" nelle parole
in cui il latino usava la "x" o il gruppo "ps" (da duxi abbiamo
condussi, da luxus abbiamo lusso, e da scripsi abbiamo scrissi). In
questo senso esagono si può considerare un'evoluzione moderna di un
antico essagono.

Buon Anno Nuovo
Giampaolo
a***@delphi-design.co.uk
2008-01-10 02:16:53 UTC
Permalink
...> Adesso ho perso il nome di chi in questo forum ha sugeritto i 4
Post by a***@delphi-design.co.uk
Elementi. Ci avevo pensato anch'io! Ci avevo anche pensato una
choreographia dentro, di coppie corrispondenti ai sei punti dell
essagono. ...
*
credo fosse il messaggio di WiccaNews  del 4 Nov, 09:59
Per Karman: please un po' di tolleranza con chi cerca di esprimersi in
una lingua ostica come l'italiano. D'altronde, siamo sicuri davvero di
conoscere noi l'inglese o il tedesco come lei l'italiano?
Quanto a "essagono", vorrei suggerire come in realtà non sia del tutto
scorretto grammaticalmente, perché si tratta di un termine arcaico e
desueto nel linguaggio comune, ma che si usava ai tempi di Galileo.
Le lingue anglosassoni-germaniche lo scrivono Hexagon, e non a.e.
"esagon" o "hesagon", nello spirito proprio della radice PIE *s(w)eks
che sta all'origine del numero 6 nelle lngue occidentali, vedihttp://www.bartleby.com/61/roots/IE511.html
Quindi siamo noi in italiano che abbiamo "addolcito" l'esagono, con la
perdita dell'aspirazione iniziale, e la perdita del raddoppiamento. A
tal proposito ricordo che in italiano si raddoppia la "s" nelle parole
in cui il latino usava la "x" o il gruppo "ps" (da duxi abbiamo
condussi, da luxus abbiamo lusso, e da scripsi abbiamo scrissi). In
questo senso esagono si può considerare un'evoluzione moderna di un
antico essagono.
Buon Anno Nuovo
Giampaolo
Grazie Giampaolo!
Infatti la parola esagono e di origine greca - 6 corners - ecsi
gwnies ...
Comunque, parlaimo ancora dei secreti di questo monumento, sia il
tempio e i due battiporta con leone e serpente. Ho letto sul net una
litania composta da Alistair Crowley che poi ci ha guardato nelle
religioni antiche, e accanto a Gardner mi hanno quasi rivelato tutto
su questo symbolo.
Il serpente e il leone son tutt'e due symboli del sole - l'uno e
giorno e l'altro e notte. ma sono anche symboli di unione di uomo e
donna. Il movimento del serpente anota i movimenti della gundalini ma
poi anche queli della dona atoorno all uomo. Se il serpente
delbattiporta veneziano si porta sopra la testa del leone representa
la Chacra corona. se invece si tiene horizontale, assieme alla testa
del leone representa genitali ... Nella litania a un certo punto si
parla di pochi inches sotto il botone ombelicale. In fatti anche il
battiporta multisignificante, ha un bottone ombelicale sopra la testa
del leone.
Grazie a questi italiani valorosi!!!!!!!!!!!!!!!!!!

WiccaNews
2007-12-15 22:47:54 UTC
Permalink
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
*
La Rede si scrive "An' it harm none, Do what ye will"
Gli gnostici sono un'altra cosa. Lo dici tu, ma non hai dato nessun
motivo per dubitare che una frase di senso contrario possa essere
altrettanto valida.
Se ti scrivessi che "c'azzecca" non ci sarebbe più gnosi, no?
E comunque tu non vuoi una risposta, vuoi solo far saltare i nervi a
qualcuno. Ma sono abituato a questo tipo di troll.
Post by Annarella
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse.
*
Si scrive eclettici (non è la prima volta che lo scrivi così), ma di
quali religioni parli?

Poi per
Post by Annarella
la carita', do what you please, ma almeno segna di che tradizione sei visto
che, magari, un gardneraino o un alexandriano potrebbero aversene un pelo a
male, harmed ecco.
*
Mettiamo che la mia tradizione sia gardneriana (si scrive così),
perché dovrei avérmene a male?

Giampaolo

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
When ignorance became a point of you!
(Nite Rider)
tracieloeterra
2007-12-16 07:35:32 UTC
Permalink
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
*

E comunque tu non vuoi una risposta, vuoi solo far saltare i nervi a
qualcuno. Ma sono abituato a questo tipo di troll.

-------------anche qui concordo :))))))
Post by Annarella
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse.
*
Si scrive eclettici (non è la prima volta che lo scrivi così), ma di
quali religioni parli?

-------------------ma sta parlando? mi pare più una specie di raglio :))))

Poi per
Post by Annarella
la carita', do what you please, ma almeno segna di che tradizione sei visto
che, magari, un gardneraino o un alexandriano potrebbero aversene un pelo a
male, harmed ecco.
*
Mettiamo che la mia tradizione sia gardneriana (si scrive così),
perché dovrei avérmene a male?

------------------perché forse conosce i tuoi punti deboli... take it easy
direbbe il mio amico Carlino ;)))

Baci, Giampi!
Annarella
2007-12-16 10:22:40 UTC
Permalink
Post by WiccaNews
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
*
La Rede si scrive "An' it harm none, Do what ye will"
*Il Rede*, se dobbiamo correggere facciamolo, si puo' scrivere in vari modi
sia in inglese arcaico che in quello moderno.
Post by WiccaNews
Gli gnostici sono un'altra cosa. Lo dici tu, ma non hai dato nessun
motivo per dubitare che una frase di senso contrario possa essere
altrettanto valida.
Gli gnostici sono monotesisti, forse ti sfugge questo. I wiccan sono
politeisti. Forse anche questo ti sfugge.
Post by WiccaNews
Se ti scrivessi che "c'azzecca" non ci sarebbe più gnosi, no?
E comunque tu non vuoi una risposta, vuoi solo far saltare i nervi a
qualcuno. Ma sono abituato a questo tipo di troll.
ROTFL. Ho posto delle domande e, fossi un troll, ci sei caduto come un
luccio.
Post by WiccaNews
Post by Annarella
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse.
*
Si scrive eclettici (non è la prima volta che lo scrivi così), ma di
quali religioni parli?
Tu sai cos'e' la wicca e cos'e' un eclettico o hai scelto il nome perche'
ti piaceva ?
Post by WiccaNews
Poi per
Post by Annarella
la carita', do what you please, ma almeno segna di che tradizione sei visto
che, magari, un gardneraino o un alexandriano potrebbero aversene un pelo a
male, harmed ecco.
*
Mettiamo che la mia tradizione sia gardneriana (si scrive così),
perché dovrei avérmene a male?
Ti attacchi ai typo perche' non hai nulla di sensato da rispondere visto
che, fino ad adesso, solo di quello hai scritto.
--
Annarella

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
http://danzasullacqua.wordpress.com
WiccaNews
2007-12-16 17:51:25 UTC
Permalink
Post by Annarella
Post by WiccaNews
La Rede si scrive "An' it harm none, Do what ye will"
*Il Rede*, se dobbiamo correggere facciamolo, si puo' scrivere in vari modi
sia in inglese arcaico che in quello moderno.
*
Mi spiace, in italiano è invalso sia l'uso del maschile che del
femminile.
Per quanto ovvio, in inglese il termine è neutro, quindi
un'indicazione univoca non esiste.
Quanto al fatto che si possa scrivere in vari modi, siamo d'accordo,
ma deve essere sempre di otto parole.
Secondo l'originale di Lady Gwen Thompson, pubblicato sul Green Egg
magazine,
"Eight words ye Wiccan Rede fulfill - An' it harm none, Do what ye
will"
se ti interessa un'esegesi più approfondita della Rede wiccan, potrei
consigliarti queste due mie traduzioni,
http://wicca.blog.excite.it/permalink/135297
http://wicca.blog.excite.it/permalink/131141
e più in generale, sul o sulla Rede...
http://wicca.blog.excite.it/archive/category/Rede
Post by Annarella
Gli gnostici sono monotesisti, forse ti sfugge questo. I wiccan sono
politeisti. Forse anche questo ti sfugge.
*
Monoteisti? Secondo te lo gnosticismo è legato alle religioni
monoteistiche?
Puoi fare tutta l'ironia che vuoi, dicendomi che mi sfugge questo e
quello, ma anche a te sfugge un po' di aria.
Post by Annarella
ROTFL. Ho posto delle domande e, fossi un troll, ci sei caduto come un
luccio.
*
Hai posto domande retoriche, evitando accuratamente di entrare nel
merito della discussione che ha tutt'ora un argomento ben definito (in
particolare una certa chiesa di Venezia e corollari ad essa annessi),
e sarebbe buon costume evitare di sfruttare qualsiasi discussione per
impiastricciare qualsiasi luogo di marmellata pseudo-esoterica
riciclata dai bidoncini verdi. Un mestiere da troll.
Post by Annarella
Tu sai cos'e' la wicca e cos'e' un eclettico o hai scelto il nome perche'
ti piaceva ?
*
Provocazione da troll: forse tu non mi conosci, ma non è un problema,
davvero, sarei preoccupato del contrario.
Cerca la risposta, se davvero ti interessa, nel sito che ti ho
indicato sopra http://wicca.blog.excite.it/
Post by Annarella
Ti attacchi ai typo perche' non hai nulla di sensato da rispondere visto
che, fino ad adesso, solo di quello hai scritto.
*
Ho delle difficoltà oggettive a capire il tuo italiano, non sto
scherzando: introduci subordinate senza predicato verbale, e i tuoi
anacoluti sono impossibili da interpretare.

A margine di questo, hai rivelato molte cose di te inconsciamente, e
una veloce lettura delle tue "incursioni" rivela comunque una certa
fragilità caratteriale legata a un evento molto doloroso che forse
pensavi di aver superato, ma che non hai ancora evidentemente
assimilato. Mi spiace, ma non posso farci niente, e c'entro ancora
meno.
In generale preferirei non essere quotato e richiamato ulteriormente
in causa per questioni generiche, per le quali sono sicuro troverai
conforto in una marea di materiale presente in rete, ma solo per
contributi sul thread proposto (molto interessante, finché la
discussione si è snodata su binari attinenti ad esso).

Grazie per la comprensione
Giampaolo G.
tracieloeterra
2007-12-17 10:07:11 UTC
Permalink
"WiccaNews" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:7be9a46c-b694-457e-8bdc-***@e4g2000hsg.googlegroups.com...
On 16 Dic, 11:22, Annarella <***@libero.it> wrote:

*
Ho delle difficoltà oggettive a capire il tuo italiano, non sto
scherzando: introduci subordinate senza predicato verbale, e i tuoi
anacoluti sono impossibili da interpretare.

A margine di questo, hai rivelato molte cose di te inconsciamente, e
una veloce lettura delle tue "incursioni" rivela comunque una certa
fragilità caratteriale legata a un evento molto doloroso che forse
pensavi di aver superato, ma che non hai ancora evidentemente
assimilato. Mi spiace, ma non posso farci niente, e c'entro ancora
meno.
In generale preferirei non essere quotato e richiamato ulteriormente
in causa per questioni generiche, per le quali sono sicuro troverai
conforto in una marea di materiale presente in rete, ma solo per
contributi sul thread proposto (molto interessante, finché la
discussione si è snodata su binari attinenti ad esso).

Grazie per la comprensione
Giampaolo G.


adorabile!
;)))))
a***@delphi-design.co.uk
2008-01-03 10:45:41 UTC
Permalink
Post by WiccaNews
Post by Annarella
Per curiosita' mia, visto che la wicca e' "do what you please as long as it
does not harm none" ma gli gnostici sono un'altra cosa, che c'azzecca il
neopaganesimo con lo gnosticismo ?
*
La Rede si scrive "An' it harm none, Do what ye will"
Gli gnostici sono un'altra cosa. Lo dici tu, ma non hai dato nessun
motivo per dubitare che una frase di senso contrario possa essere
altrettanto valida.
Se ti scrivessi che "c'azzecca" non ci sarebbe più gnosi, no?
E comunque tu non vuoi una risposta, vuoi solo far saltare i nervi a
qualcuno. Ma sono abituato a questo tipo di troll.
Post by Annarella
Va bene essere ecclettici, ecc ecc ma sono due religioni diverse.
*
Si scrive eclettici (non è la prima volta che lo scrivi così), ma di
quali religioni parli?
Poi per> la carita', do what you please, ma almeno segna di che tradizione sei visto
Post by Annarella
che, magari, un gardneraino o un alexandriano potrebbero aversene un pelo a
male, harmed ecco.
*
Mettiamo che la mia tradizione sia gardneriana (si scrive così),
perché dovrei avérmene a male?
Giampaolo
When did ignorance become a point of view?
                        (Scott Adams)
When ignorance became a point of you!
                        (Nite Rider)
Giampaolo,
anch'io leggo adesso Gardner!
Serpente e un mezzo di transmettere wisdom.
Sulla destra di Maddalena, l'entrata negli uffizi legali ci sono due
vecchi batti porta.
Tutt'e due rafigurano un leone con un serpente tra i denti, un
serpente che ha la sua coda tra i suoi propri denti. Il colore e di
'oro rosso' come e descritto in testi alchemici.
Il leone representa il giorno e il serpente representa la note - due
aspetti solari. Leone e serpente sono tutt'e due dei symboli del sole.
Il giorno divorra la notte ma anche il leone(forza) divorra, assimila,
la conoscenza del serpente.
Dietro quelle porte si accede alla MADDALENA.
Ci sarrebbe anche un' altra referenza: Il serpente sulla T e il
symbolo della Scuola St Teodoro, il patrone di Venezia prima del
S.Marco. Il symbolo di S Marco e il Leone. Allora, S Marco
sopravenente il St Teodoro ...
Ma sopratutto si dovrebbe vedere il significato alchemico, che si
ricolega ai 4 ELEMENTI.

Un'altra sugestione sulla funzione di questo tempio:
Dato che cui e messo del tempo per finire, un gruppo elitistico di
venezia potrebbe usarlo per alcuni anni per i loro rituali squisiti,
pretendendo che ci stavano studiando i piani di lavoro. Dopo ... ci
hanno messo l'altare laterale e le panche ... style che non si addatta
con questa architettura...
Gigi
2007-10-26 16:10:09 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
http://www.iconerusse.net/icone/cristo/cristo-sofia-sapienza-divina-435.html
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sapienza è assisa su un trono, con la destra regge il rotolo della
legge
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
e nella sinistra lo scettro del potere. Ai lati appaiono la Madre di Dio
con
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
l'effigie dell'Emmanuele sul petto e Giovanni Battista con il rotolo
della
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
profezia. La Sapienza è circonfusa da una mandorla a tre cerchi
concentrici,
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
che rappresentano la sua signoria sulla terra e sul firmamento (a cui
alludono gli astri stilizzati raffigurati all'interno del secondo
cerchio);
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
al di sopra l'Etimazia (trono preparato per la Seconda venuta di
Cristo),
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
circondata dagli Arcangeli, e immediatamente sotto il Pantocratore
benedicente.
http://www.iconerusse.net/icone/sofia-sapienza-divina/sofia-sapienza-divina-443.html
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sophia è stata spesso associata alla Maddalena
riferimenti? (anche se non dubito sia così)
nei vangeli apocrifi, ad esempio o gnostici, per essere più precisi
il Vangelo di Maria
la Pistis Sophia
e il Vangelo di Tommaso
tutto il mistero di Rennes le Chateau è imperniato attorno al ruolo della
sacerdotessa sacra, sapienza divina per eccellenza, che svela e cela
Fai una ricerca con google e troverai molti riferimenti.
Il culto gnostico della Maddalena di Sabato Scala è un testo che trovo molto
esauriente.
Post by Gigi
e al versetto del libro
Post by tracieloeterra
Proverbi 9,1
La Sapienza si è costruita la casa,
ha intagliato le sue sette colonne.
http://www.globopix.net/foto/veneto/venezia_IT03VE024_580px.jpg
http://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Maddalena_di_Venezia
Sul frontone della Chiesa di Santa Maria Maddalena a Venezia, infatti,
c'è
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
scritto in latino: Qui la sapienza ha costruito la sua casa.
*Sapientia aedificavit sibi domum*
http://maps.venicexplorer.net/venice-mapquest/photos/Venezia-Cannaregio-Venezia-Centro-Storico-1113038430.jpg
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
Il tutto sormontato dall'Occhio onniscente di Dio inscritto nel Cerchio
e
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
nel Triangolo.
Se la Sophia fosse associata a Maria, non si spiegherebbe,
nell'iconografia
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
classica, come mai essa assume un volto diverso da quello della Vergine.
si ma le icone dicono che è un angelo sul trono, non la maddalena.
sì, lo so
ma gli angeli, secondo le ultime rivelazioni, sono esseri extraterrestri,
spesso caduti o incarnati sulla Terra per portare a termine alcuni compiti
quali rivelazioni???
Post by tracieloeterra
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il
messaggio
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di
San
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
Marco.
La Sophia sta tra Giovanni il profeta apocalittico
il battista per inciso (se dici così sembra l'evangelista)
io dicevo proprio Giovanni evangelista, invece, l'unico a possedere il
rotolo della profezia
secondo me hanno sbagliato il commento...
Post by Gigi
e la Vergine, la Madre di
Post by tracieloeterra
Cristo e viene rappresentata da una figura angelica.
Matteo 12:42
La regina del mezzogiorno comparirà nel giudizio con questa generazione
e la
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
condannerà; perché ella venne dalle estremità della terra per udire la
sapienza di Salomone; ed ecco, qui c'è più che Salomone!
Luca 11:31
Nel giorno del giudizio la regina del mezzogiorno si alzerà con gli
uomini
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
di questa generazione e li condannerà; perché ella venne dagli estremi
confini della terra per udire la sapienza di Salomone; ed ecco qui c'è
più
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
di Salomone.
Matteo e Luca parlano ancora della Sophia, sapiente più di Salomone,
Regina
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
del Sole e tornata in vita alla fine dei tempi.
ma va... addirittura resuscitata!!!!!! :):)
non resuscitata
tornata in vita, è diverso
così come è tornato in vita Pietro, Tommaso, Giovanni, Paolo, etc...
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
La Sophia è proprio la Donna Vestita di Sole che partorisce quel figlio
destinato all'Etimazia, al trono del Re dei re che regnerà con la verga
di
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
ferro.
che dire... se la maddalena è sapiente non significa che sia ''la
sapienza'' o l'angelo che è rappresentato nell'iconografia russa.
La Sapienza ha molti volti, anche quello della Maddalena, la papessa dei
tarocchi, la donna che detiene le chiavi della conoscenza, la donna
dell'Annunciazione di Leonardo... ed anche quell'angelo, che ha un
significato nascosto, esoterico.
Ti consiglio un libro illuminante: Dichiarazione d'amore, il vero
significato dell'Annunciazione di Leonardo Da Vinci - Alberto Cottignoli -
Edizioni del Girasole
Non tutto è come sembra.
Un Angelo non è solo un Angelo.
Una Madonna non è solo una Madonna.
Post by Gigi
Grazie delle dritte su matteo e luca comunque... molto utili.
Molto utili se ricollegate al resto della storia.
Leo_Nero
2007-10-26 17:15:10 UTC
Permalink
Post by Gigi
quali rivelazioni???
Gigi... il quoting!

Cioe', non e' carino scrivere UNA RIGA di proprio
riportando TUTTO il messaggio dell'altro
specie quando il messaggio dell'altro e' fatto da centinaia di righe.

Taglia, per favore :-))

Leo_Nero

Sito di famiglia: http://www.lacucinaditonia.com/
Blog : http://www.lacucinaditonia.com/dblog/
Gigi
2007-10-27 09:36:28 UTC
Permalink
ok
pope
2007-10-27 09:50:53 UTC
Permalink
ok
ko
Gigi
2007-10-29 08:01:10 UTC
Permalink
ok
ko
:)
tracieloeterra
2007-10-27 00:45:40 UTC
Permalink
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
sì, lo so
ma gli angeli, secondo le ultime rivelazioni, sono esseri
extraterrestri,
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
spesso caduti o incarnati sulla Terra per portare a termine alcuni compiti
quali rivelazioni???
cerca tesoro
cerca e troverai :))))

già mi considerano abbastanza squinternata così!!!!

o vuoi che resti single a vita????
Gigi
2007-10-27 09:36:08 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
sì, lo so
ma gli angeli, secondo le ultime rivelazioni, sono esseri
extraterrestri,
Post by Gigi
Post by tracieloeterra
spesso caduti o incarnati sulla Terra per portare a termine alcuni
compiti
Post by Gigi
quali rivelazioni???
cerca tesoro
cerca e troverai :))))
già mi considerano abbastanza squinternata così!!!!
o vuoi che resti single a vita????
:)
Annarella
2007-12-15 09:53:03 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
Se la Sophia fosse associata a Maria, non si spiegherebbe, nell'iconografia
classica, come mai essa assume un volto diverso da quello della Vergine.
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il messaggio
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di San
Marco.
OMaronnaduCarminedellIncoronatadiFoggia! La Sapienza e' la Sekinah, in
ebraico, ed e' uno degli *aspetti* di Dio.
Con il Leone di Giuda/Marco e dei parchi del Serengheti non c'azzecca un
beato fischio
--
Annarella

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
http://danzasullacqua.wordpress.com
tracieloeterra
2007-12-15 13:03:48 UTC
Permalink
Post by Annarella
Post by tracieloeterra
La Sophia ha costruito casa nella Maddalena che ha trasmesso il messaggio
esoterico di Cristo e la linea di sangue del Leone di Giuda, il Leone di San
Marco.
OMaronnaduCarminedellIncoronatadiFoggia! La Sapienza e' la Sekinah, in
ebraico, ed e' uno degli *aspetti* di Dio.
Con il Leone di Giuda/Marco e dei parchi del Serengheti non c'azzecca un
beato fischio
http://it.wikipedia.org/wiki/Pistis_Sophia
apocrifo più, apocrifo meno
Annarella
2007-12-15 14:05:10 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
http://it.wikipedia.org/wiki/Pistis_Sophia
apocrifo più, apocrifo meno
Ri-OMaronnaduCarminedellIncoronatadiFoggia! la Sophia degli gnostici
sarebbe questa
http://it.wikipedia.org/wiki/Sophia_%28religione%29#Sophia_nello_gnosticismo

Poi a quanto pare i pneumatici hanno un po' di problemi a districarsi tra
le questioni e si vede che la gnosi non e' tanto gnosi.
--
Annarella

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
http://danzasullacqua.wordpress.com
Bart
2007-12-15 14:10:11 UTC
Permalink
Post by Annarella
Poi a quanto pare i pneumatici hanno un po' di problemi a districarsi tra
le questioni e si vede che la gnosi non e' tanto gnosi.
Di questi tempi hanno problemi eccome sulle strade innevate se non si hanno
le catene....
Se incontrate per strada uno gnostico pneumatico, fategli un favore:
incatenatelo!
tracieloeterra
2007-12-15 15:29:21 UTC
Permalink
"Annarella" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:1gqkavi4e5jtt$***@40tude.net...
e si vede che la gnosi non e' tanto gnosi.

e infatti dico, è un punto di vista
per WiccaNews la gnosi è la sua, per me è la mia e per Cunzolo chissà...
chi vivrà vedrà
Annarella
2007-12-15 15:05:59 UTC
Permalink
Post by tracieloeterra
e infatti dico, è un punto di vista
per WiccaNews la gnosi è la sua, per me è la mia e per Cunzolo chissà...
chi vivrà vedrà
Ma ROTFL. Metti che io sia wicca, adesso vengo a sapere che sono pure
gnostica. Ma ri-ROTFL
--
Annarella

When did ignorance become a point of view?
(Scott Adams)
http://danzasullacqua.wordpress.com
tracieloeterra
2007-12-15 17:02:45 UTC
Permalink
Post by Annarella
Post by tracieloeterra
e infatti dico, è un punto di vista
per WiccaNews la gnosi è la sua, per me è la mia e per Cunzolo chissà...
chi vivrà vedrà
Ma ROTFL. Metti che io sia wicca, adesso vengo a sapere che sono pure
gnostica. Ma ri-ROTFL
la gnosi è la sapienza, mica è una religione!
Continua a leggere su narkive:
Loading...