Discussione:
Dichiarazione di SUA SANTITA'
(troppo vecchio per rispondere)
Raelianamente
2004-02-23 20:16:50 UTC
Permalink
Quando saranno condannati anche i giornalisti nazisti, per aver
spianato la strada ad Hitler e aver provocato milioni di vittime
incitando all’odio contro gli ebrei di Francia e Germania? E per quelli
che oggi incitano all’odio contro i Raeliani… dobbiamo aspettare che
qualche fanatico piazzi una bomba e uccida alcuni Raeliani prima di
agire? Un tale giudizio dovrebbe essere applicato come misura di
prevenzione contro ogni giornalista che incita all’odio contro qualsiasi
gruppo, qualunque esso sia, comprese le minoranze religiose, in modo
particolare il Movimento Raeliano...”.

(Sua Santità Rael, 27 dicembre 2003)
Claudio Cava
2004-02-23 20:18:40 UTC
Permalink
"Raelianamente" <***@a.it> schrieb im Newsbeitrag news:Sct_b.26895$***@twister2.libero.it...
> Quando saranno condannati anche i giornalisti nazisti, per aver
> spianato la strada ad Hitler e aver provocato milioni di vittime
> incitando all’odio contro gli ebrei di Francia e Germania? E per quelli
> che oggi incitano all’odio contro i Raeliani… dobbiamo aspettare che
> qualche fanatico piazzi una bomba e uccida alcuni Raeliani prima di
> agire? Un tale giudizio dovrebbe essere applicato come misura di
> prevenzione contro ogni giornalista che incita all’odio contro qualsiasi
> gruppo, qualunque esso sia, comprese le minoranze religiose, in modo
> particolare il Movimento Raeliano...”.
>
> (Sua Santità Rael, 27 dicembre 2003)

Impossibile.

Il 27 Dicembre 2003 e' stato a casa mia.
Tutto il giorno.

Ciao
Claudio
Sasaeanna
2004-02-23 20:27:19 UTC
Permalink
Qualcuno odia i raeliani? Oppure il loro credersi odiati è l'indole al
sacrificio?
Misteri delle fedi :-)
A me i realiani fanno ridere più di pulcinella! Per ora almeno...poi chissà
che i raeliani non incomincino a fare le *alienate* come i cattolici
facevano le *crociate* sai...la stortia si ripete...magari invece della
croce useranno il simbolo dell'astronave quando vorranno distruggere gli
eretici miscredenti che hanno spernacchiato a SUA SANTITA' RAEL
PRRRRRPRRRRPRRRR



Ma tu mi pensi? e quanto mi pensi per rosicare tanto? Hai riempito il NG di
thread tutti dedicati a sasaeanna..BUMM sono il tuo incubo...stanotte ti
tirerò tutti i capelli cosi' diventerai calvo come Rael! ^_^
SILVEA
2004-02-23 20:48:46 UTC
Permalink
"Raelianamente" <***@a.it> ha scritto

> ... E per quelli
> che oggi incitano all’odio contro i Raeliani…
Ma non mi pare che ci sia chi incita all'odio
contro i Raeliani, casomai ci sono molti
che li considerano degli imbecilli.
Vogliamo forse condannarli perche' esprimono
liberamente il loro pensiero?!?!?

Saluti
Annarella
2004-02-23 20:51:31 UTC
Permalink
On Mon, 23 Feb 2004 20:48:46 GMT, "SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> wrote:

>
>"Raelianamente" <***@a.it> ha scritto
>
>> ... E per quelli
>> che oggi incitano all’odio contro i Raeliani…
>Ma non mi pare che ci sia chi incita all'odio
>contro i Raeliani, casomai ci sono molti
>che li considerano degli imbecilli.
>Vogliamo forse condannarli perche' esprimono
>liberamente il loro pensiero?!?!?
>
> Saluti
>
tra l'altro il pulpito da cui arriva la predica del sig. Raelianamente è
quello di uno che ha fatto morphing 7 volte oggi.
Aggiunti ad Arcangelo, il fake di Saseanna, ***@nk@, - e l'ultimo nome
che non ricordo fanno 11 fake.
Essendomi rotta di metterlo nel kf ho scritto all'abuse. E mo si
divertono loro.

Annarella
Sasaeanna
2004-02-23 20:58:46 UTC
Permalink
"Annarella" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:***@4ax.com...

> tra l'altro il pulpito da cui arriva la predica del sig. Raelianamente è
> quello di uno che ha fatto morphing 7 volte oggi.
> Aggiunti ad Arcangelo, il fake i Saseanna, ***@nk@, - e l'ultimo nome
> che non ricordo fanno 11 fake.
> Essendomi rotta di metterlo nel kf ho scritto all'abuse. E mo si
> divertono loro.

Ma che gli avrò fatto mai? Mah? Pensasse qualche volta a
qualcun'altro..magari a Buttiglione.. :-(
Invece no! Sempre a me pensa questo qui!

> Annarella
Carlos Bustamante
2004-02-23 23:55:17 UTC
Permalink
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:OGt_b.28644$***@twister1.libero.it...
>
> "Raelianamente" <***@a.it> ha scritto
>
> > ... E per quelli
> > che oggi incitano all'odio contro i Raeliani.
> Ma non mi pare che ci sia chi incita all'odio
> contro i Raeliani, casomai ci sono molti
> che li considerano degli imbecilli.


Purtroppo invece ci sono molti (governo francese, media canadesi e altri...)
che divulgano idee discriminatorie e offensive sui raeliani al punto da aver
fatto passare loro oltre che varie grane legali (cause vinte in Svizzera,
alcune vinte e altre perse in Francia, pendenti in Belgio ecc..) che sono
costati il posto di lavoro, la custodia dei figli e altro a parecchi
raeliani. In francia ci si tratta apertamente da setta pericolosa e spesso
criminale e alcuni media in canada ci hanno dato dei folli e degli
approfittatori tanto che un tizio (lui folle per davvero...) ha fatto mezzo
milione di dollari di danno in una residenza di raeliani con un attentato in
cui per miracolo non ci sono state vittime.


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-24 18:52:54 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> >
> > > ... E per quelli
> > > che oggi incitano all'odio contro i Raeliani.
> > Ma non mi pare che ci sia chi incita all'odio
> > contro i Raeliani, casomai ci sono molti
> > che li considerano degli imbecilli.
>
>
> Purtroppo invece ci sono molti (governo francese, media canadesi e
altri...)
> che divulgano idee discriminatorie e offensive sui raeliani al punto da
aver
> fatto passare loro oltre che varie grane legali (cause vinte in Svizzera,
> alcune vinte e altre perse in Francia, pendenti in Belgio ecc..) che sono
> costati il posto di lavoro, la custodia dei figli e altro a parecchi
> raeliani.
E allora?!?!?
Che c'entra l'odio in tutto questo?!?!?
Mi pare ovvio che, se io ti considero imbecille, difficilmente
sono disposto a farti lavorare per me; e se uno poi
e' veramente taaaaanto imbecille, e' previsto anche
nella nostra legge che perda la patria potesta'.
Insomma, non e' odio, ma scarsa considerazione.
E mi pare pienamente giustificata.

Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-24 20:06:03 UTC
Permalink
> E mi pare pienamente giustificata.

Q.E.D.
....

Il lavoro è stato perso da persone competenti (ad esempio la Dott.ssa
Boisselier che ora è docente universitario in America), un chirurgo oculista
pioniere degli interventi su glaucoma grave che è stato radiato
ingiustificatament dall'albo in Francia. Una volta giunto in Canada ha
risuperato brillantemente tutti gli esami e si è laureato di nuovo. Sono
solo due esempi ma ce ne sono a decine. Per non parlare della patria potestà
perché a riguardo non ci sono stati altri motivi se non l'appartenenza al
movimento raeliano. Leggiti i giornali in francese e poi vedi se non c'è
incitamento all'odio... Tu che ne sai della capacità dei raeliani di essere
bravi genitori? Che ne sai della competenza dei raeliani che dopo anni che
svolgevano il proprio lavoro in modo competente si sono ritrovati per
strada?
Come vedi il tuo è un pregiudizio perché non hai informazini per giudicare.
Adesso vai a guardarti allo specchio e schifati per il tuo modo di pensare,
questo sì, ormai l'hai dimostrato, assolutamente imbecille. Tu sei di quelli
che a suo tempo giustificarono i lager nazisti.


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-24 20:54:32 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto


> Il lavoro è stato perso da persone competenti ...
Scusa, ma se uno giudica competente uno che dice
stronzate colossali come quelle di Rael, come puoi
pretendere che venga creduto quando parla di
competenza?!?!?
Giunti a questo punto, allora vogliamo dare la parola
pure a chi crede in Babbo Natale e nella Befana?!?!?!


Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-24 21:25:02 UTC
Permalink
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:cSO_b.29230$***@twister2.libero.it...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto
>
>
> > Il lavoro è stato perso da persone competenti ...
> Scusa, ma se uno giudica competente uno che dice
> stronzate colossali come quelle di Rael, come puoi
> pretendere che venga creduto quando parla di
> competenza?!?!?

Nessun raeliano ha mai dovuto parlare della propria competenza. Erano
competenti da prima e lo avevano dimostrato durante anni di lavoro. E di
punto in bianco sono stati licenziati. E' la seconda volta che te lo dico,
questa volta cerca di capirlo. Non si tratta di credibilità o di parole, si
tratta di fatti.


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-25 17:48:07 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> Nessun raeliano ha mai dovuto parlare della propria competenza. Erano
> competenti da prima e lo avevano dimostrato durante anni di lavoro. E di
> punto in bianco sono stati licenziati. E' la seconda volta che te lo dico,
> questa volta cerca di capirlo. Non si tratta di credibilità o di parole,
si
> tratta di fatti.
Te lo ripeto in maniera piu' esplicita e piu' chiara: se Carlos
Bustamante si dimostra tanto fesso da ritenere competente
un truffatorello da quattro soldi come Rael, come puo'
pretendere di essere creduto quando giudica la competenza
di un medico o di qualsiasi altro individuo?!?!?!?!?!
In tutto questo non c'e' ne' cattiveria ne' odio, ma solo
scarsa considerazione.

Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-25 18:59:09 UTC
Permalink
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:rd5%b.30828$***@twister2.libero.it...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto
>
> > Nessun raeliano ha mai dovuto parlare della propria competenza. Erano
> > competenti da prima e lo avevano dimostrato durante anni di lavoro. E di
> > punto in bianco sono stati licenziati. E' la seconda volta che te lo
dico,
> > questa volta cerca di capirlo. Non si tratta di credibilità o di parole,
> si
> > tratta di fatti.
> Te lo ripeto in maniera piu' esplicita e piu' chiara: se Carlos
> Bustamante si dimostra tanto fesso da ritenere competente
> un truffatorello da quattro soldi come Rael, come puo'
> pretendere di essere creduto quando giudica la competenza
> di un medico o di qualsiasi altro individuo?!?!?!?!?!
> In tutto questo non c'e' ne' cattiveria ne' odio, ma solo
> scarsa considerazione.

Te lo ripeto: se un medico chirurgo ha innumerevoli riconoscimenti in
medicina dal mondo accademico e sanitario internazionale, come si può non
ritenerlo competento? Questo non dipende dalla mia credibilità sono fatti e
sono verificabili da chiunque. Hai una logica di merda, non capisci e
pretendi anche che la tua considerazione nei miei confronti abbia valore
alcuno. Non te lo dico con cattiveria o odio ma con profondo disprezzo e
disgusto che spariranno non appena avrà premutio il pulsante invia...


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-26 18:51:34 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> Te lo ripeto: se un medico chirurgo ha innumerevoli riconoscimenti in
> medicina dal mondo accademico e sanitario internazionale, come si può non
> ritenerlo competento?
Te lo ripeto ancora: se tu sostieni che Rael dice cose
sensate, come cazzo fai a pretendere che uno creda
alle stronzate che dici?!?!?
Io non ti voglio male, ma cosa posso farci se ogni cosa
che dici la ritengo una stupidaggine?!?!?

Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-26 21:23:25 UTC
Permalink
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> Te lo ripeto ancora: se tu sostieni che Rael dice cose
> sensate, come cazzo fai a pretendere che uno creda
> alle stronzate che dici?!?!?

Non è a quello che dico che devi credere, ti basta chiedermi dei nomi e
verificare nell'ordine:

1.- che sono raeliani
2.- che hanno ricevuto riconoscimenti professionali riscontrabili su
pubblicazioni autorevoli
3.- che sono stati licenziati per il solo fatto di essere raeliani.

> Io non ti voglio male, ma cosa posso farci se ogni cosa
> che dici la ritengo una stupidaggine?!?!?

Renderti conto che hai serie deficienze e sforzarti si usare quel grumo di
cellule in letargo che hai tra le orecchie. Senti, io lo so che nessuno ha
grande stima del tuo intelletto, la cosa dovrebe farti riflettere. Anche il
fatto che la tua istruzione sia di un livello così basso dovrebbe spingerti
a una maggiore umiltà e propensione all'apprendimento da chi ne sa più di te
e a informarti su ciò che non sai invece di bollarlo come cazzate, visto che
non sapendo di cosa parli non hai titolo o mezzi per emettere sentenze. Come
puoi vedere il problema non è mio ma tuo. E che tu lo voglia riconoscere o
meno a me cambia solo per una manciata di byte nel mio hard disk...

--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:Wer%b.33485$***@twister2.libero.it...
>
Sasaeanna
2004-02-26 21:39:54 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto nel messaggio
news:htt%b.27636$***@news3.tin.it...

> Renderti conto che hai serie deficienze e sforzarti si usare quel grumo di
> cellule in letargo che hai tra le orecchie.


Ha proprio quello che hai tu, ne più nè meno.

Senti, io lo so che nessuno ha
> grande stima del tuo intelletto,

Cerchi stima su un NG o altrove? E cosi' discrimini chi non la pensa come
te? Mi dispiace Carlos, secondo me sei stato umiliato anche tu ed ora te la
prendi con Silvea, che qui dice solo come la pensa, qui più che in altri
post ti dice di non credere in ciò che tu credi, dov'è il tuo vederlo
inferiore? Nel tuo crederti superiore? O credere superiore chi è raeliano?

la cosa dovrebe farti riflettere. Anche il
> fatto che la tua istruzione sia di un livello così basso

Forse è un vantaggio.


dovrebbe spingerti
> a una maggiore umiltà e propensione

Quella che a quanto vedo manca a certi "istruiti".

> all'apprendimento da chi ne sa più di te

Cosa sanno di più di tanti altri?

> e a informarti su ciò che non sai invece di bollarlo come cazzate,

Lui le vede cazzate, lo consideri per questo inferiore? Vedi che sareste
pericolosi se avreste il potere che per esempio aveva la chiesa di uccidere
chi non credeva alla "verità" assoluta che imponevano?

visto che
> non sapendo di cosa parli non hai titolo o mezzi per emettere sentenze.


Si vede che già leggendo ciò che posta Gigi da ben 5 anni le considera
cazzate, vorresti impedirgli la libertà di opinione?

Come
> puoi vedere il problema non è mio ma tuo.

Mah?

E che tu lo voglia riconoscere o
> meno a me cambia solo per una manciata di byte nel mio hard disk...

Bè, da come cerchi di umiliarlo, sembra che invece ti interessi...comunque
Carlos, non hai risposto cosi' duramente ad uno che ha detto molto peggio, e
tratti cosi' Silvea solo perchè dice che considera una cazzata la dottrina
raeliana...e qui in questo post almeno lo dice molto pacatamente.
C'è Araba Fenice che ha fatto schifo come al solito e non gli hai risposto
cosi', poi ritieni silvea un idiota?
Mah?

Ciao!!
Anna

> --
> Carlos
> Dio appartiene a una specie estinta
> "La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
> (On. Franco Grillini, DS)
> ***@inwind.it
> Eliminate DIO per comunicare con me.
> www.rael.org
> "SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
> news:Wer%b.33485$***@twister2.libero.it...
> >
>
>
Carlos Bustamante
2004-02-27 01:14:30 UTC
Permalink
> > Renderti conto che hai serie deficienze e sforzarti si usare quel grumo
di
> > cellule in letargo che hai tra le orecchie.
>
>
> Ha proprio quello che hai tu, ne più nè meno.

Le cose che si hanno bisogna impegnarsi ad usarle bene.

> Senti, io lo so che nessuno ha
> > grande stima del tuo intelletto,
>
> Cerchi stima su un NG o altrove?

No, parlavo in generale. La cosa è evidente quando si noti il suo modo di
ragionare ottuso e sconclusionato. Chi ragiona in questo modo è
necessariamente poco apprezzato (intellettivamente intendo, umanamente è un
altro paio di maniche) dagli altri.

>E cosi' discrimini chi non la pensa come
> te?

Non lo discrimino (altrimenti non gli risponderei nemmeno), discrimino il
suo atteggiamento e non in base a pregiudizi, prima di rinfacciargli le sue
mancanze ho aspettato di raccogliere elementi suffiecienti per sostenere il
mio (post-)giudizio

>Mi dispiace Carlos, secondo me sei stato umiliato anche tu ed ora te la
> prendi con Silvea, che qui dice solo come la pensa, qui più che in altri
> post ti dice di non credere in ciò che tu credi, dov'è il tuo vederlo
> inferiore?

Non è così. Fondamentalmente il suo unto di vista sul raelismo e i raeliani
è molto simile al tuo, ma la tua è un'idea che reputo degna di stima in
quanto consegue ad un'analisi (seppur nella mia opinione incompleta) di
informazioni dalle quali hai dedotto il tuo giudizio. Lui no, afferma
apertamente di avere un pregiudizio ("Son cazzate anche e soprattutto se non
le conosco") eppure pretende di dare a tale pregiudizio validità universale
("Nessuno può credere ai raeliani viste le stronzate che dicono"), e vuole
applicare tale pregiudizio (sui raeliani) ad un fatto, obiettivo, che gli ho
riportato e che è ESRTRANEO dall'opinione o alla dottrina raeliana
(accreditamenti accademici e professionali di persone che che sono stale
licenziate per pregiudizio). Ora, questo suo modo di ragionare assolutamente
illogico e arrogante (perché si arroga il diritto di sapere pur ammettendo
di non conoscere) è una prova delle sue mancanze intellettive che io gli
rinfaccio. Non potrei mai semtirmi umiliato da una mancanza altrui.

> Nel tuo crederti superiore? O credere superiore chi è raeliano?

No, in quanto essere umano è sicuramente talmente complesso che non potrei
(per mia ignoranza nei suoi confronti) immaginare se gli sono superiore o
meno. Ragionando per le leggi dei grandi numeri ritengo anzi molto probabile
che nel complesso siamo allo stesso livello o comunque su livelli molto
simili.

> la cosa dovrebe farti riflettere. Anche il
> > fatto che la tua istruzione sia di un livello così basso
>
> Forse è un vantaggio.

Certo, ma lui tale vantaggio, che in genere conferisce apertura mentale e
facilità di apprendimento oltre che elasticità mentale, lo rifiuta
completamente nel momento che rifiuta di informarsi su ciò che non conosce e
in cui decide di sentenziare in base a pregiudizi (tali per sua stessa
ammissione).


> dovrebbe spingerti
> > a una maggiore umiltà e propensione
>
> Quella che a quanto vedo manca a certi "istruiti".

E' vero, manca a molti istruiti, ma proprio per questo chi non è istruito
dovrebbe farne un punto di forza.

> > all'apprendimento da chi ne sa più di te
>
> Cosa sanno di più di tanti altri?

Ogni persona sa qualcosa di più di qualunque altra, chiunque può imparare da
chiunque, ma Silvea si arroga lo status di chi non ha niente da imparare da
molte persone (raeliani e no).

> > e a informarti su ciò che non sai invece di bollarlo come cazzate,
>
> Lui le vede cazzate, lo consideri per questo inferiore?

Considero intellettivamente inferiore chi vede cazzate in ciò che non
conosce. Per inciso le "cazzate" cui facevamo riferimento non erano proprie
del raelismo, ma delle "religioni" in toto.

Vedi che sareste
> pericolosi se avreste il potere che per esempio aveva la chiesa di
uccidere
> chi non credeva alla "verità" assoluta che imponevano?

Non lo ho minacciato di morte e non gli voglio nemmeno impedire di
esprimersi. Ci tenevo a trasmettergli l'opinione che mi sono fatta di lui. E
per chi si vanta dei propri pregiudizi non intendo certo indossare i guanti
di seta. Nella mia opinione una tale condizione non merita delicatezza.


> visto che
> > non sapendo di cosa parli non hai titolo o mezzi per emettere sentenze.
>
>
> Si vede che già leggendo ciò che posta Gigi da ben 5 anni le considera
> cazzate, vorresti impedirgli la libertà di opinione?

Non gli rimprovero di ritenere cazzate gli elementi del raelismo o i post di
Gigi, ma di ritenere "cazzate" (nella sua accezione particolare "false")
ogni affermazione che possa fare un qualunque raeliano, quando pure gli era
stato detto che ciò che dicevo non era farina del mio sacco e poteva
andarselo a guardare di persona, previe indagini elementari. Senza tener
conto che ogni affermazione portata da chiunque, merita per lo meno di
essere nota prima di essere ritenuta vera o falsa. Dire "io non credo a una
persona solo perché crede in tal cosa" è tanto stupido quanto dire "io credo
ogni cosa di qualunque persona che non creda in tal cosa per il solo fatto
che non crede qualcosa che ritengo falso".

> Come
> > puoi vedere il problema non è mio ma tuo.
>
> Mah?

Sì, questa obiezione te la concedo ;-), ma il problema più grande ce lo ha
lui. Il mio per risolverlo è sufficiente che consideri Silvea con distacco,
lui ha qualcosina da lavorare in più. La sai la storiella dell'uomo ubriaco
e la donna brutta? ;-) Uno dei due deve faticare molto di più per uscire
dalla propria condizione....

> E che tu lo voglia riconoscere o
> > meno a me cambia solo per una manciata di byte nel mio hard disk...

> Bè, da come cerchi di umiliarlo, sembra che invece ti interessi...

In effetti mi infastidisce l'arroganza che mette nei suoi pregiudizi.

>comunque
> Carlos, non hai risposto cosi' duramente ad uno che ha detto molto peggio,
e
> tratti cosi' Silvea solo perchè dice che considera una cazzata la dottrina
> raeliana...

No, il discorso non verteva sulla dottrina raeliana. Ed è vero che c'è chi a
questo riguardo è molto più diro di lui, ma adotta dei ragionamenti
senz'altro piè rispettabili e degni di stima, seppur non di condivisione, ma
quest'ultima dipende dai pareri personali, è ovvio.

>e qui in questo post almeno lo dice molto pacatamente.
> C'è Araba Fenice che ha fatto schifo come al solito e non gli hai risposto

E' vero ;-), ma non gli ho risposto perché:
1.- l'ho plonkato
2.- al contrario di Silvea, non ritengo meriti alcuna risposta o alcun
secondo del mio tempo.
3.- in una risposta a lui ho letto che affermava "non c'è una solo volta in
cui riesca ad avere torto", ed è chiaro che ogni parola con chi ha un'idea
del genere è inutile, senza speranza di effetto e quindi sprecata.
E sinceramente ho opinione che Araba Fenice abbia un cervello completamente
andato, paragonarlo a Silvea sarebbe un insulto davvero ingiusto nei
confronti di Silvea (non te lo sto rimprverando, so bene che neanche tu
faresti un accostamento del genere)

> cosi', poi ritieni silvea un idiota?
> Mah?

Ho avuto la tentazione di ritenerlo un idiota, ma mi rendo conto che la sua
deficienza (da intendersi come "carenza") sta nell'uso della logica e del
raziocinio oltre che nella buona volontà. Come dire, il potenziale ce lo
avrebbe anche (ma questo io non lo posso sapere) ma si rifiuta apertamente
di esprimerlo. Se così non fosse non impiegherei il mio tempo nemmeno con
lui.

> Ciao!!

Ciao Anna, apprezzo molto questo tuo "rimbrotto", come minimo vuol dire che
hai una certa considerazione di me e la cosa mi fa piacere.

--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
lucy
2004-02-27 06:15:52 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it>
.............

> Non gli rimprovero di ritenere cazzate gli elementi del raelismo o i post
di
> Gigi, ma di ritenere "cazzate" (nella sua accezione particolare "false")
> ogni affermazione che possa fare un qualunque raeliano,

Qui ci possiamo stare...


quando pure gli era
> stato detto che ciò che dicevo non era farina del mio sacco e poteva
> andarselo a guardare di persona, previe indagini elementari.

qui un po meno
perchè si tratta di propaganda
non essendo farina del tuo sacco
è lecito a una persona dire
che non je ne frega un cazzo della tua propaganda

Senza tener
> conto che ogni affermazione portata da chiunque, merita per lo meno di
> essere nota prima di essere ritenuta vera o falsa.

un affermazione che equivale a centinaia di post con copia e incolla di un
pensiero
una filosofia che puo non interessare
se non confrontata e vagliata con ragionamenti sulla stessa filosofia
che nemmeno tu stai facendo
stai menando il can per l'aia tergiversando su tutt'altro

..........
ciao
lucy
--
''Gli Elohim hanno affidato a Rael la missione di diffondere questa
rivelazione rivoluzionaria e di costruire un'Ambasciata nella quale
ritorneranno fra non molto. Ritorneranno ufficialmente in compagnia dei
grandi Messaggeri che essi hanno inviato, come Gesù, Mosè, Buddha e
Maometto, che sono mantenuti in vita sul loro pianeta grazie alla
clonazione, il segreto della vita eterna.''
Carlos Bustamante
2004-02-27 19:29:09 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:sgB%b.34210$***@twister2.libero.it...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it>
> .............
>
> > Non gli rimprovero di ritenere cazzate gli elementi del raelismo o i
post
> di
> > Gigi, ma di ritenere "cazzate" (nella sua accezione particolare "false")
> > ogni affermazione che possa fare un qualunque raeliano,
>
> Qui ci possiamo stare...
>
>
> quando pure gli era
> > stato detto che ciò che dicevo non era farina del mio sacco e poteva
> > andarselo a guardare di persona, previe indagini elementari.
>
> qui un po meno
> perchè si tratta di propaganda
> non essendo farina del tuo sacco
> è lecito a una persona dire
> che non je ne frega un cazzo della tua propaganda

Ma veramente non si parlava di questo, leggi sotto.

> Senza tener
> > conto che ogni affermazione portata da chiunque, merita per lo meno di
> > essere nota prima di essere ritenuta vera o falsa.
>
> un affermazione che equivale a centinaia di post con copia e incolla di un
> pensiero
> una filosofia che puo non interessare
> se non confrontata e vagliata con ragionamenti sulla stessa filosofia
> che nemmeno tu stai facendo
> stai menando il can per l'aia tergiversando su tutt'altro

Mah... a dir la verità non si stava parlando di raelismo o di propaganda
religiosa, ma ci si riferiva strettamente alla mia affermazione:
"ci sono raeliani professionalmente capaci citati in tanto di pubblicazioni
ufficiali e autorevoli (albi professionali, riviste specializzate, sentenze
di tribunale ecc...) consultabili da chiunque, che sono stati licenziati
senza valido motivo (in quanto dimostratamente competenti) per pura
intolleranza religiosa".
Il raelismo qui non c'entra niente, non sono stati i raeliani a stilare le
sentenze giuridiche o gli articoli su riviste accademiche o a manomettere
gli albi....
Si parlava di questo fatto, non delle affermazioni dei post di Gigi. E se
uno dopo che gli dico una cosa del genere mi dice "non ti credo perché sei
raeliano", allora io gli dico "te sei deficiente perché per verificare che è
vero è sufficiente andare a controllare la documentazione di cui ti ho
parlato, non devi credere a me ma constatare di persona". Dal mio punto di
vista, questo è un baco intellettivo piuttosto grave.


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
lucy
2004-02-28 00:12:18 UTC
Permalink
Che ti devo dire Carlos
a parte che credo che ci siano molti malintesi
comunque io credo che mi farei senza nessun
problema curare da un medico raeliano
quelli che non sopporto sono gli psichiatri ;o))))
comunque a parte ciò per cui dibattevi con Silvea
ti inviterei a riflettere e a darci qualche particolare di più
sulla clonazione, sopratutto quando voi affermate che
mediante essa avete la vita eterna,
come se clonare le vostre cellule il vostro corpo e anche
il vostro cervello equivalesse a trasferire la vostra anima (persona)
tale e quale in un altro corpo identico
magari con qualche imperfezione in meno,
a parte che ci dovreste dimostrare come ciò potrebbe essere possibile,
be se ne fai una questione di fede non parlo più
però visto che fate delle affermazioni piuttosto forti
sarebbe carino che le argomentaste un pochino di più
con qualche base scientifica
cosi tanto per capire e conoscere di più la tua filosofia
e se ciò è possibile...
perchè altrimenti preferisco la fantascienza vera
io andavo matta per star trek..spazio 1999
che figata :o))
ciao
lucy
Carlos Bustamante
2004-02-29 00:56:22 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:C1R%b.38147$***@twister1.libero.it...
> Che ti devo dire Carlos
> a parte che credo che ci siano molti malintesi
> comunque io credo che mi farei senza nessun
> problema curare da un medico raeliano
> quelli che non sopporto sono gli psichiatri ;o))))
> comunque a parte ciò per cui dibattevi con Silvea
> ti inviterei a riflettere e a darci qualche particolare di più
> sulla clonazione, sopratutto quando voi affermate che
> mediante essa avete la vita eterna,
> come se clonare le vostre cellule il vostro corpo e anche
> il vostro cervello equivalesse a trasferire la vostra anima (persona)
> tale e quale in un altro corpo identico
> magari con qualche imperfezione in meno,
> a parte che ci dovreste dimostrare come ciò potrebbe essere possibile,
> be se ne fai una questione di fede non parlo più
> però visto che fate delle affermazioni piuttosto forti
> sarebbe carino che le argomentaste un pochino di più
> con qualche base scientifica
> cosi tanto per capire e conoscere di più la tua filosofia
> e se ciò è possibile...
> perchè altrimenti preferisco la fantascienza vera
> io andavo matta per star trek..spazio 1999
> che figata :o))

Uff... certo che meriteresti una spiegazione esauriente, ma ne ho fatto una
discussione estremamente articolata e impegnativa con un certo Alex l'anno
scorso, ti rimando lì, spero non ti dispiaccia, ma non ho la forza di
riaffrontare il discorso ;-), a fine della discussione durata qualche decina
di post siamo giunti alla conclusione che il dibattito è aperto dal punto di
vista scientifico in quanto la scienza ancora non ha realizzato un modello
fisico della "coscienza" o dell' "io" e che l'anima è suppostamente
inesistente (in quanto ente non soggetto a teorie falsificabili) dal punto
di vista scientifico. Inoltre abbiamo concordato sul fatto che la questione
è per il momento oggetto di indagine puramente filosofica e che su tale
strada il discorso è completamente aperto sia alla posizione clonazion=vita
eterna, sia a quella vita resurrezione=impossibile (scientificamente
parlando).
Ecco il post iniziale, se ti interessano gli altri temo dovrò iniziare una
serie di puntate per postarle tutte...

Domanda posta da Alex in cui C e C* sono due cloni creati in punti temporali
diversi.

> CHI VERRA' RICONOSCIUTO COME X?
>
> 1) C
> 2) C*
> 3) Entrambi
> 4) Nessuno dei due
>
>
> GIGI O CHI PER LUI PER FAVORE RISPONDA:
>
> o la 1
> o la 2
> o la 3
> o la 4.

Ciao Ed, ciao Alex, ciao NG.
Questo argomento è stato discusso da moltissimo tempo, un anno fa infatti
alex e io (ATS...) abbiamo fatto interessantissime, costruttive e
approfondite discussione sull'argomento tuttavia senza arrivare ad un
"accordo". Nessun problema dico io, ognuno ha la propria opinione, e non
credo nessuno (da entrambe le parti) si possa permettere di dire "no tu hai
torto perché...", "io ti dimostro che..." per il sempice fatto che, e lo
voglio sottolineare:

PER ORA SONO DUE PUNTI DI VISTA FILOSOFICAMENTE DIVERSI e non
scientificamente diversi in quanto la scienza attuale non è in grado di
studiare l'essenza della "coscienza", dove con coscienza intendo quello che
da parti diverse viene chiamata, "io" "ego" "identità personale" "anima"
ecc.. spero di essermi spiegato, credo che "coscienza" possa andar bene a
tutti.

Rispondo anzitutto alla tua domanda, per me è la 3, entrambi. Ora spiego
non, perché sia 3 e no 1 o 2, ma voglio trasmettervi il mio punto di vista,
che credo essere quello di tutti noi raeliani.

Per voi, un individuo, la sua vita e la sua coscienza sono qualcosa che
"ATTRAVERSA" il tempo come un puntino colorato che scorre in avanti su un
foglio di carta descrivendo traiettorie che dipenderanno dalle scelte
dell'individuo e da ciò che vivrà momento per momento. I ricordi
dell'individuo e il suo carattere potranno essere le caratteristiche
chimiche dell'inchiostro che forma il puntino e che si modificheranno
secondo le zone del foglio su cui sarà passato il punto, perché, supponiamo,
il foglio è sporco di tante sostanze che vanno ad imbrattare il nostro
puntino. Credo siate tutti d'accordo fin qui vero? Altrimenti vuol dire che
vi ho capito male e mi dovete spiegare di nuovo il vostro punto di vista.

Per quanto riguarda il DNA diciamo che esso è la marca dell'inchiostro
usato.

Allora alla morte di un individuo, tale puntino sparisce e non esiste più le
e sue caratteristiche di colore, di chimica e forma spariscono per sempre..
a meno che noi non le abbiamo precedentemente salvate in un computer per
farne la clonazione. Sappiamo qual è la marca (DNA) possiamo fare il clone
vergine e poi ridargli le caratteristiche chimiche di prima che abbiao
previdentemente salvato e messe al sicuro, ok, ora abbiamo una copia della
coscienza originaria. Ora ne facciamo altre 9. E abbiamo 10 coscienze uguali
a livello di caratterisctiche ma sono DIVERSE in quanto non sono la stessa
persona, sono 10 coscienze tutte separate, e logicamente tutte e dieci sono
quantitativamente diversa da qualla originaria, quindi nessuna resurrezione.

Questo credo sia il vostro punto di vista filosofico, ed ovviamente è
inconciliabile con l'ìidea della resurrezione mediante clonazione.

Ora vi spiego il punto di vista di noi raeliani. Secondo noi la coscienza,
così come ogni altra cosa nell'universo, non è qualcosa che "attraversa" il
tempo, ma qualcosa che scorre NEL tempo e vi si modifica.
Il tempo è solo una percezione della coscienza stessa, quindi non qualcosa
di assoluto, nel senso che se io vado in coma per due mesi la ima continuità
di tempo è costituita da gennaio- febbraio-maggio-giugno, marzo e aprile
semplicemente non esistono in quanto non li ho percepiti, chi è stato sotto
anestesia generale sa che in effetti è proprio così, ci si addormenta e ci
si risveglio con la sensazione di essersi appena addormentati anche se si è
stati in stato di incoscienza per parecchie ore. In questo caso quindi, il
nostro foglio di carta scorre solo finche c'è la coscienza, durante la
non-coscienza, morte, coma o non esistenza tout court, il nostro foglio sta
fermo e non scorre.

Dunque, per noi la coscienza non è pià assimilabile a un puntino, in quanto
il puntino "attraversa" i vari luoghi del foglio così come la la coscienza
"attraversa" i vari istanti del tempo.

Per noi invece possiamo dire che la coscienza è la traccia che una penna
lascia istante per istante sul foglio che scorre in avanti e la vita è la
linea che si forma sul foglio e che avrà curve e traiettorie diverse a
seconda del vissuto della coscienza. Al momento della morte la penna finisce
l'inchiostro e la cosienza sparisce, le esperienze vissute passano alla
storia, cioè rimane la traccia nel foglio, ma in quanto la penna non è pià
"viva" tale tracca è percepita solo dall'esterno dalle altre persone che
l'hanno conosciuta, essa non è "vissuta" "percepita" da nessuno che sia
l'originale detentore di tali ricordi.
Mediante la clonazione prendiamo una penna della stessa marca di prima (DNA)
e attraverso i ricordi salvati su computer riposizioniamo la punta della
penna nuova nella stessa posizione lasciata da quella vecchia e quindi la
vita (la traccia) di prima continua ad allungarsi, per noi questa è la
resurrezione.
Adesso proviamo a fare 10 cloni come prima, gli trasferiamo la memoria
salvata per riposizionare la punta nella posizione lasciata e vediamo che
succede. Abbiamo 10 linee diverse, quindi 10 coscienze diverse, però fino al
momento della morte erano la stessa persona, la stesso coscienza. In quel
punto però osserviamo una biforcazione (o meglio una decaforcazione) che
genera 10 coscienze diverse. Sono tutte la resurrezione di quella
precedente? SI, un istante dopo la resurrezione sono tutte diverse? SI. Se
invece ne avessimo fatta una sola sarebbe la resurrezione della coscienza
originaria? Quantitativamente intendo? La traccia è QUANTITATIVAMENTE una
sola, e quindi per noi la risposta è ancora SI.

Questo è il nostro punto di vista, spero di essere stato utile alla nostra
reciproca comprensione e di aver smussato almeno in parte le vostre
perplessità e obiezioni.
saluti
Carlos (ATS)




--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
lucy
2004-02-27 06:40:14 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto nel messaggio
news:htt%b.27636$***@news3.tin.it...
......................
> Renderti conto che hai serie deficienze e sforzarti si usare quel grumo di
> cellule in letargo che hai tra le orecchie. Senti, io lo so che nessuno ha
> grande stima del tuo intelletto, la cosa dovrebe farti riflettere. Anche
il
> fatto che la tua istruzione sia di un livello così basso dovrebbe
spingerti
> a una maggiore umiltà e propensione all'apprendimento da chi ne sa più di
te
> e a informarti su ciò che non sai invece di bollarlo come cazzate, visto
che
> non sapendo di cosa parli non hai titolo o mezzi per emettere sentenze.
Come
> puoi vedere il problema non è mio ma tuo. E che tu lo voglia riconoscere o
> meno a me cambia solo per una manciata di byte nel mio hard disk...

sicuramente e dotato di molto piu acume il vostro Rael
che afferma che la clonazione equivale alla vita eterna
eche gesù, buddha e maometto sono stati clonati
e sono mantenuti in vita in un altro pianeta
e presto ritorneranno nell'ambasciata che costruirà coi sordi vostri
Rael;o))))

CHE CORAGGIO!!!!
ma io queste cose le ho gia sentite ma dove...
aspè ci sono rutheford
il secondo presidente dei testimondi di geova
che ha costruito una casa per i patriarchi Abramo Mosè eccecc
ma cazzo dite tutti le stesse stronzate?
ma che vi scambiate i volantini?


ma vacagher va nen
;o))))

a proposito mi ricordo che pure di Verolini dicevi piu o meno
le cose che dici di Silvea
non c'è piu religgione
ragà famose na canna

lucy
SILVEA
2004-02-27 20:43:45 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> Non è a quello che dico che devi credere, ti basta chiedermi dei nomi e
> verificare nell'ordine:
>
> 1.- che sono raeliani
> 2.- che hanno ricevuto riconoscimenti professionali riscontrabili su
> pubblicazioni autorevoli
> 3.- che sono stati licenziati per il solo fatto di essere raeliani.
Scusa, ma perche' dovrei farmi curare da uno che
considero un imbecille o prendermi come avvocato
un altro che ritengo un minorato?!
Ti sembrerebbe sensato?
Tu lo faresti?

> Renderti conto che hai serie deficienze e sforzarti si usare quel grumo di
> cellule in letargo che hai tra le orecchie. Senti, io lo so che nessuno ha
> grande stima del tuo intelletto, la cosa dovrebe farti riflettere. Anche
il
> fatto che la tua istruzione sia di un livello così basso dovrebbe
spingerti
> a una maggiore umiltà e propensione all'apprendimento da chi ne sa più di
te
> e a informarti su ciò che non sai invece di bollarlo come cazzate, visto
che
> non sapendo di cosa parli non hai titolo o mezzi per emettere sentenze.
Va bene, ammetto la mia ignoranza e ti chiedo scusa.
Cerca di essere comprensivo e renditi conto che non
tutti possono essere al tuo livello. Levami una curiosita':
quale laurea hai dovuto conseguire, per essere
in grado di prendere per verita' le fantasie di uno
scrittore di fantascienza?!?!?!?!?!?!

Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-27 22:58:53 UTC
Permalink
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:5_N%b.37786$***@twister1.libero.it...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto
>
> > Non è a quello che dico che devi credere, ti basta chiedermi dei nomi e
> > verificare nell'ordine:
> >
> > 1.- che sono raeliani
> > 2.- che hanno ricevuto riconoscimenti professionali riscontrabili su
> > pubblicazioni autorevoli
> > 3.- che sono stati licenziati per il solo fatto di essere raeliani.
> Scusa, ma perche' dovrei farmi curare da uno che
> considero un imbecille o prendermi come avvocato
> un altro che ritengo un minorato?!

Perché sa far bene il suo lavoro e il suo curriculum è una garanzia. Al
datore di lavoro non deve interessare altro, latrimenti si chiama
discriminazione illegittima. Un datore di lavoro non ha, legalmente
parlando, il diritto di reputare ufficialmente imbecille una persona
licenziandola in base alle convinzioni personali. E se questo è successo (se
non mi credi ci sono i documenti e i giornali) in Francia, vuol dire che
l'incitamento all'odio c'è stato, per non parlare degli espliciti attacchi
recenti dei media canadesi. Questo per ricollegarci al discorso iniziale.

> Ti sembrerebbe sensato?
> Tu lo faresti?

Io mi farei curare da un medico capace o seguira da un avvocato la cui
esperienza dà delle garanzie, indipendentemente dalla sue convinzioni
personali o dalla sua vita privata o dalle sue condizioni fisiche o
estetiche. E, dal mio personalissimo punto di vista, riterrei un
atteggiamento stupido rincunciare alle cure di un medico accreditatamente
(dalla documentazione sulla sua profesionalità) più capace ma di convinzioni
personali "eccentriche", per optare invece per un altro medico di prestigio
inferiore ma dalla linea di pensiero più "ortodossa". Tra i due medici, io
mi farei curare dal primo, ma questa è una mia scelta personale non
necessariamente condivisibile.

> > Renderti conto che hai serie deficienze e sforzarti si usare quel grumo
di
> > cellule in letargo che hai tra le orecchie. Senti, io lo so che nessuno
ha
> > grande stima del tuo intelletto, la cosa dovrebe farti riflettere. Anche
> il
> > fatto che la tua istruzione sia di un livello così basso dovrebbe
> spingerti
> > a una maggiore umiltà e propensione all'apprendimento da chi ne sa più
di
> te
> > e a informarti su ciò che non sai invece di bollarlo come cazzate, visto
> che
> > non sapendo di cosa parli non hai titolo o mezzi per emettere sentenze.

> Va bene, ammetto la mia ignoranza e ti chiedo scusa.

Accetto con piacere le tue scuse e ti porgo le mie per la mia durezza., ma
ciò che ti biasimo non è l'ignoranza, ma il pregiudizio. Il pregiudizio
nasce appunto quando si è in condizioni di ignoranza (condizione che capita
a tutti quanti e di cui non c'è motivo di vergognarsi, anche se i magistrati
direbero altrimenti, ma io non sono d'accordo), e si pretende di essere in
grado di emettere giudizi di validità generale.

> Cerca di essere comprensivo e renditi conto che non
> tutti possono essere al tuo livello.

Come ti ho detto non è l'ignoranza o la mancanza di cultura il problema. Non
tutti abbiamo o abbiamo avuto le stesse possibilità, si tratta di non
arrogarsi mezzi di giudizio che non si hanno e attribuire gli stessi valori
agli altri conferendo così a tali mezzi di giudizio una validità generale.

> Levami una curiosita':
> quale laurea hai dovuto conseguire, per essere
> in grado di prendere per verita' le fantasie di uno
> scrittore di fantascienza?!?!?!?!?!?!

Non sono laureato. Quando facevo riferimento al livello di istruzione non mi
riferivo, come molti facilmente e comprensiilmente crederebero, ai titoli di
studio che in fondo sono solo pezzi di carta che certificano certe
conoscenze specifiche, ma alla formazione culturale personale, le due cose
sono in genere molto indipendenti tra loro...

Comunque prendo il tuo "fantasie di uno scrittore di fantascienza" come
un'ellisse di "quelle che potrebbero facilmente essere fantasie di qualcuno
che sembra uno scrittore di fantascienza". Rael infatti non è uno scrittore
di fantascienza e sul fatto che le sue siano fantasie si può discutere, così
come noi raeliani non spacciamo per verità assodata la dottrina raeliana ma
ne affermiamo la nostra convinzione e ne argomentiamo la validità, non si
può affermare come verità assoluta che Rael menta ma si può solo sostenere
questa ipotesi attraverso argomentazioni più o meno valide.

In effetti per credere ai mesaggi di Rael bisogna essere molto particolari,
un po' "folli" se vuoi, e se affermi questo sono i fatti a darti ragione
dato che su miliardi di persone che ultimamente ne sono venute a conoscenza,
solo 60.000 hanno accettato (o meglio dicono di aver accettato) come
veritiero il suo racconto. E davvero la cultura e la compatibilità con il
raelismo ha poco a che fare, tra i raeliani ci sono persone che hanno almeno
una laurea come Brigitte Boisselier, Marcel Terrusse, svariati ingegneri,
avvocati, medici ecc..., ma ci sono anche persone che hanno la quinta
elementare o la terza media come un membro della quadra di traduzione che
coordino che pur non avendo frequentato le superiori ha una vastissima
cultura in fatto di religioni, parla 3 lingue, conosce la musica e ha una
discreta conoscenza di biologia e scienze naturali, questo per ribadire che
la cultura e i titoli di studio sono cose separate. Rael stesso mi pare che
non abbia finito la scuola superiore, ma non sono sicuro. Poi naturalmente
tra i raeliani ci sono anche persone che, con o senza titoli di studio,
hanno un'istruzione veramente povera e hanno davvero scarse conoscenze. Ma
non è da questo che si vede il valore di una persona, ci sono innumerevoli
capacità che non dipendono dal sapere e sono molto importati, tutto questo
perché tutte le persone sono esseri estremamente complessi, non tutto è
intelletto, che si sia Raeliani o no....


Ciao,
--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-28 13:55:23 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> > Scusa, ma perche' dovrei farmi curare da uno che
> > considero un imbecille o prendermi come avvocato
> > un altro che ritengo un minorato?!
>
> Perché sa far bene il suo lavoro e il suo curriculum è una garanzia.
Senti, tu sei padrone di seguire i criteri che vuoi nel fare
le tue scelte, io penso e continuero' a pensare anche in
futuro che uno che confonde la fantascienza con la realta' e'
un povero deficiente e quindi non e' affidabile.
Me lo permetti, o pensi che quando avro' bisogno di
un dottore dovro' chiedere il tuo consenso?!?!?

Al
> datore di lavoro non deve interessare altro, latrimenti si chiama
> discriminazione illegittima. Un datore di lavoro non ha, legalmente
> parlando, il diritto di reputare ufficialmente imbecille una persona
> licenziandola in base alle convinzioni personali. E se questo è successo
(se
> non mi credi ci sono i documenti e i giornali) in Francia, vuol dire che
> l'incitamento all'odio c'è stato, per non parlare degli espliciti attacchi
> recenti dei media canadesi.
Senti, se e' vero quello che dici, l'unica cosa di cui possiamo
esere sicuri e' che c'e' stato un licenziamento, ma che sia
dovuto all'odio e' solo una tua supposizione, mentre
io propendo molto di piu' per attribuirlo alla scarsa
considerazione, che mi sembra anche giustificata.


> Io mi farei curare da un medico capace o seguira da un avvocato la cui
> esperienza dà delle garanzie, indipendentemente dalla sue convinzioni
> personali o dalla sua vita privata o dalle sue condizioni fisiche o
> estetiche.
E che c'entrano le "condizioni fisiche o estetiche"?!?!?!?
Qui si parla di capacita' di ragionamento, che
e' uno strumento indispensabile per un medico,
e che evidentemente manca in uno che e' talmente
fesso da credere alle stupidaggini che dice Rael.
Capisci, carino? Se non lo capisci, te lo rispiego:
se uno crede alle idiozie che dice Rael deve essere un
cretino; se uno e' cretino io ho dei seri dubbi che
possa fare il medico; se ho dei dubbi su un medico,
non ti pare mooooolto piu' sensato rivolgermi ad
un altro?!?!?
Ci sono tanti medici in giro, perche' devo proprio
farmi curare da un idiota che si fa infinocchiare
del primo fesso che incontra?!?!?!?


> Non sono laureato.
Non ti preoccupare, nessuno pensava il contrario.
Comunque neppure io lo sono.

Quando facevo riferimento al livello di istruzione non
mi
> riferivo, come molti facilmente e comprensiilmente crederebero, ai titoli
di
> studio che in fondo sono solo pezzi di carta che certificano certe
> conoscenze specifiche, ma alla formazione culturale personale, le due cose
> sono in genere molto indipendenti tra loro...
Questa e' una stronzata: e' sicuramente vero che non sempre
ad un titolo di studio elevato corrisponde un adeguato livello
di cultura generale, ma il piu' delle volte e' vero il contrario.


> Comunque prendo il tuo "fantasie di uno scrittore di fantascienza" come
> un'ellisse di "quelle che potrebbero facilmente essere fantasie di
qualcuno
> che sembra uno scrittore di fantascienza". Rael infatti non è uno
scrittore
> di fantascienza ...
Non c'e' bisogno di nesuna "ellisse" e neppure di parabole
o di altre figure geometriche di qualsiasi genere: quello che
predica Rael e' senza dubbio la fantasia di uno scrittore
di fantascienza - e anche uno scarsamente originale,
aggiungo io - ma uno puo' anche predicare idee
non sue, non ti pare?


> ... e sul fatto che le sue siano fantasie si può discutere,
Per giudicare discutibili certe cose, oltre ad essere
cretini, e' indispensabile non avere mai letto romanzi di
fantascienza.


così
> come noi raeliani non spacciamo per verità assodata la dottrina raeliana
ma
> ne affermiamo la nostra convinzione e ne argomentiamo la validità, non si
> può affermare come verità assoluta che Rael menta ma si può solo sostenere
> questa ipotesi attraverso argomentazioni più o meno valide.
Precisiamo: se sei cretino puoi avere anche dei dubbi, se
sei una persona appene appena normale, assolutamente no.


>
> In effetti per credere ai mesaggi di Rael bisogna essere molto
particolari,
> un po' "folli" se vuoi, ...
Diciamo le cose come stanno: bisogna esse cretini.
E neppure un cretino normale, perche' per certe
cose e' assolutamente indispensabile essere un cretino
"super".

> ... ma ci sono anche persone che hanno la quinta
> elementare o la terza media come un membro della quadra di traduzione che
> coordino che pur non avendo frequentato le superiori ha una vastissima
> cultura in fatto di religioni, parla 3 lingue, conosce la musica e ha una
> discreta conoscenza di biologia e scienze naturali, questo per ribadire
che
> la cultura e i titoli di studio sono cose separate.
Questo non ribadisce una mazza, perche' un singolo caso
non significa niente. E comunque, tanto per discutere,
ti posso dire che la "vastissima cultura in fatto di religioni"
non la considero cultura; 3 o piu' lingue le puo' conoscere
anche un analfabeta; per conoscere la musica non so cosa intendi;
che abbia "discreta conoscenza di biologia e scienze naturali"
e' una tua convinzione dettata magari dall'ignoranza, ma resta
comunque un fatto fondamentale: se crede nelle cazzate che dice
Rael DEVE per forza essere un cretino. Su questo non ho dubbi.


Rael stesso mi pare
che
> non abbia finito la scuola superiore, ma non sono sicuro. Poi naturalmente
> tra i raeliani ci sono anche persone che, con o senza titoli di studio,
> hanno un'istruzione veramente povera e hanno davvero scarse conoscenze. Ma
> non è da questo che si vede il valore di una persona, ...
E chi ha mai detto il contario?!?!?!?
Io dico un'altra cosa: se uno abbocca alle stupidaggini
di Rael e' un idiota, con o senza titolo di studio, con
o senza cultura.

Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-29 00:38:48 UTC
Permalink
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:f510c.39261$***@twister1.libero.it...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto
>
> > > Scusa, ma perche' dovrei farmi curare da uno che
> > > considero un imbecille o prendermi come avvocato
> > > un altro che ritengo un minorato?!
> >
> > Perché sa far bene il suo lavoro e il suo curriculum è una garanzia.
> Senti, tu sei padrone di seguire i criteri che vuoi nel fare
> le tue scelte, io penso e continuero' a pensare anche in
> futuro che uno che confonde la fantascienza con la realta' e'
> un povero deficiente e quindi non e' affidabile.
> Me lo permetti, o pensi che quando avro' bisogno di
> un dottore dovro' chiedere il tuo consenso?!?!?

Qui dimostri ancora la tua deficienza: nello stesso post ho ribadito che
questo era un mio parere e che chiunque può decidere di farsi curare da chi
vuole.
Hai dimostrato di essere cretino (1), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> Al
> > datore di lavoro non deve interessare altro, latrimenti si chiama
> > discriminazione illegittima. Un datore di lavoro non ha, legalmente
> > parlando, il diritto di reputare ufficialmente imbecille una persona
> > licenziandola in base alle convinzioni personali. E se questo è successo
> (se
> > non mi credi ci sono i documenti e i giornali) in Francia, vuol dire che
> > l'incitamento all'odio c'è stato, per non parlare degli espliciti
attacchi
> > recenti dei media canadesi.
> Senti, se e' vero quello che dici, l'unica cosa di cui possiamo
> esere sicuri e' che c'e' stato un licenziamento, ma che sia
> dovuto all'odio e' solo una tua supposizione, mentre
> io propendo molto di piu' per attribuirlo alla scarsa
> considerazione, che mi sembra anche giustificata.

No, ti ho detto che quello che ti riferisco è dovumentato dalle sentenze di
tribunale, c'è stata della discriminazione religiosa sfociata da una
campagna di odio contro le minoranze religiose (documentato dai rapporti
dell'OSCE).
Hai dimostrato di essere cretino (2), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> > Io mi farei curare da un medico capace o seguira da un avvocato la cui
> > esperienza dà delle garanzie, indipendentemente dalla sue convinzioni
> > personali o dalla sua vita privata o dalle sue condizioni fisiche o
> > estetiche.
> E che c'entrano le "condizioni fisiche o estetiche"?!?!?!?
> Qui si parla di capacita' di ragionamento, che
> e' uno strumento indispensabile per un medico,
> e che evidentemente manca in uno che e' talmente
> fesso da credere alle stupidaggini che dice Rael.

Ti ho detto che ci sono documenti che provano che le capacità di svolgere il
proprio lavoro non dipende dalle convinzioni personali.
Hai dimostrato di essere cretino (3), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> Capisci, carino? Se non lo capisci, te lo rispiego:
> se uno crede alle idiozie che dice Rael deve essere un
> cretino;

Questo è un tuo pregiudizio e non puoi spacciarlo per verità universalmente
valida, anche questo te lo avevo detto.
Hai dimostrato di essere cretino (4), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

>se uno e' cretino io ho dei seri dubbi che
> possa fare il medico; se ho dei dubbi su un medico,
> non ti pare mooooolto piu' sensato rivolgermi ad
> un altro?!?!?

Questo te lo avevo già detto io stesso nel post, polemizzi per pura
incapacità di ragionare in modo logico.
Hai dimostrato di essere cretino (1), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> Ci sono tanti medici in giro, perche' devo proprio
> farmi curare da un idiota che si fa infinocchiare
> del primo fesso che incontra?!?!?!?

Vedi sopra.
Hai dimostrato di essere cretino (5), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> > Non sono laureato.
> Non ti preoccupare, nessuno pensava il contrario.
> Comunque neppure io lo sono.

A me invece mancano 2 esami per diventare dottore in ingegneria, sei un
idiota pieno di pregiudizi, e a prova di ciò il fatto che ritenga lontano
dall'essere laureato chi come me è quasi un ingegnere e che ha una cultura
universitaria di alto livello. Se non ci credi puoi documentarti presso la
facoltà di ingegneria della Sapienza di Roma:
http://dma.ing.uniroma1.it/lia3a/
Il mio nome ce lo hai.
Hai dimostrato che oltre ad essere cretino e dal livello di istruzione
estremamente basso (che si evince indubitabilmente dalle tue capacità
dialettiche e argomentative pressoché nulle) sei anche pieno di regiudizi
proprio come gli assassini cattolici dell'inquisizione. Se un elemento di
fomento dell'incitamento all'odio.



> Quando facevo riferimento al livello di istruzione non
> mi
> > riferivo, come molti facilmente e comprensiilmente crederebero, ai
titoli
> di
> > studio che in fondo sono solo pezzi di carta che certificano certe
> > conoscenze specifiche, ma alla formazione culturale personale, le due
cose
> > sono in genere molto indipendenti tra loro...
> Questa e' una stronzata: e' sicuramente vero che non sempre
> ad un titolo di studio elevato corrisponde un adeguato livello
> di cultura generale, ma il piu' delle volte e' vero il contrario.

Nel tuo caso, titolo di studio o meno, sei un cretino dal livello di
istruzione estremamente basso e pieno di pregiudizi. E so che le persone
precipuamente deficienti come te non riescono ad ottenere stima per il
proprio intelletto, e io so che te ne rendi conto, ti rimane solo da mettere
da parte la tua arroganza e cercare di imparare qualcosa.

> > Comunque prendo il tuo "fantasie di uno scrittore di fantascienza" come
> > un'ellisse di "quelle che potrebbero facilmente essere fantasie di
> qualcuno
> > che sembra uno scrittore di fantascienza". Rael infatti non è uno
> scrittore
> > di fantascienza ...
> Non c'e' bisogno di nesuna "ellisse" e neppure di parabole
> o di altre figure geometriche

Sei estremamente ignorante, queste sono figure retoriche non geometriche, e
te lo dice uno che quelle geometriche le conosce a menadito.
Hai dimostrato di essere cretino (6), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

>di qualsiasi genere: quello che
> predica Rael e' senza dubbio la fantasia di uno scrittore
> di fantascienza - e anche uno scarsamente originale,
> aggiungo io - ma uno puo' anche predicare idee
> non sue, non ti pare?

Hai inoltre mostrato arroganza e presunzione nello spacciare i tuoi
pregiudizi per verità dal valore universale e questo te lo avevo già fatto
notare.
Hai dimostrato di essere cretino (7), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> > ... e sul fatto che le sue siano fantasie si può discutere,
> Per giudicare discutibili certe cose, oltre ad essere
> cretini, e' indispensabile non avere mai letto romanzi di
> fantascienza.

Vedi sopra. Con questa sei a 8...

> così
> > come noi raeliani non spacciamo per verità assodata la dottrina raeliana
> ma
> > ne affermiamo la nostra convinzione e ne argomentiamo la validità, non
si
> > può affermare come verità assoluta che Rael menta ma si può solo
sostenere
> > questa ipotesi attraverso argomentazioni più o meno valide.

> Precisiamo: se sei cretino puoi avere anche dei dubbi, se
> sei una persona appene appena normale, assolutamente no.

Precisiamo: stai mostrando mostrato arroganza e presunzione nello spacciare
i tuoi pregiudizi per verità dal valore universale e questo te lo avevo già
fatto notare.
Hai dimostrato di essere cretino (9), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> > In effetti per credere ai mesaggi di Rael bisogna essere molto
> particolari,
> > un po' "folli" se vuoi, ...
> Diciamo le cose come stanno: bisogna esse cretini.
> E neppure un cretino normale, perche' per certe
> cose e' assolutamente indispensabile essere un cretino
> "super".

Diciamo le cose come stanno: stai mostrando arroganza e presunzione nello
spacciare i tuoi pregiudizi per verità dal valore universale e questo te lo
avevo già fatto notare.
Hai dimostrato di essere cretino (10), e dal livello di istruzione
estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
esplicitamente scritto.

> > ... ma ci sono anche persone che hanno la quinta
> > elementare o la terza media come un membro della quadra di traduzione
che
> > coordino che pur non avendo frequentato le superiori ha una vastissima
> > cultura in fatto di religioni, parla 3 lingue, conosce la musica e ha
una
> > discreta conoscenza di biologia e scienze naturali, questo per ribadire
> che
> > la cultura e i titoli di studio sono cose separate.
> Questo non ribadisce una mazza, perche' un singolo caso
> non significa niente. E comunque, tanto per discutere,
> ti posso dire che la "vastissima cultura in fatto di religioni"
> non la considero cultura; 3 o piu' lingue le puo' conoscere
> anche un analfabeta;

Tu non conosci né le lingue (questo lo so perché non ti sai esprimere e
mostri capacità dialettiche e argomentatice pressoché nulle) né le
religioni.
Questo prova che pur nell'ignoranza di arroghi capacità di giudizio che non
puoi avere. Questo è pregiudizio, e te lo avevo già spiegato. Hai dimostrato
di essere cretino (11), e dal livello di istruzione estremamente basso dato
che non sei stato grado di capire qualcosa che era esplicitamente scritto.


per conoscere la musica non so cosa intendi;
> che abbia "discreta conoscenza di biologia e scienze naturali"
> e' una tua convinzione dettata magari dall'ignoranza, ma resta
> comunque un fatto fondamentale: se crede nelle cazzate che dice
> Rael DEVE per forza essere un cretino. Su questo non ho dubbi.

E' una tua opinione, ma la esprimi con forti regiudizi spacciandola come
qualcosa di indubitabile, te lo avevo già spiegato. Hai dimostrato di essere
cretino (12), e dal livello di istruzione estremamente basso dato che non
sei stato grado di capire qualcosa che era esplicitamente scritto.

> Rael stesso mi pare
> che
> > non abbia finito la scuola superiore, ma non sono sicuro. Poi
naturalmente
> > tra i raeliani ci sono anche persone che, con o senza titoli di studio,
> > hanno un'istruzione veramente povera e hanno davvero scarse conoscenze.
Ma
> > non è da questo che si vede il valore di una persona, ...
> E chi ha mai detto il contario?!?!?!?
> Io dico un'altra cosa: se uno abbocca alle stupidaggini
> di Rael e' un idiota, con o senza titolo di studio, con
> o senza cultura.

Ancora pregiudizio ignoranza e incapacità di raziocinio. Hai dimostrato di
essere cretino (13), e dal livello di istruzione estremamente basso dato che
non sei stato grado di capire qualcosa che era esplicitamente scritto.

In fondo in fondo, ti ho concesso un dubbio che non meritavi, ti comporti
esattamente come Araba Fenice.


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-29 18:16:05 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> Hai dimostrato di essere cretino (1), e dal livello di istruzione
> estremamente basso dato che non sei stato grado di capire qualcosa che era
> esplicitamente scritto.
Certo che sei veramente duro!!!!
Te lo ripeto: non e' che non lo capisco, ma piu' semplicemente,
se me lo dice uno che reputo un idiota, NON CI CREDO.
In che lingua te lo devo dire?!?!?!?!?!?!?!?!?!

> No, ti ho detto che quello che ti riferisco è dovumentato dalle sentenze
di
> tribunale, ...
Va bene, quindi oltre a prestare fede alle cazzate che dice
Rael, tu sei anche convinto che i giudici riescano a leggere
nella mente delle persone ed a stabilire la motivazione
interiore che le spinge a compiere certe azioni.
Io invece preferisco affidarmi al buon senso e
all'esperienza, e il buon senso e l'esperienza mi
dicono che casomai si puo' odiare un truffatore senza
scrupoli come Rael, ma certamente non un povero fesso
che da Rael viene infinocchiato.
Anzi, per questi poveracci si puo' provare solo compassione.

> A me invece mancano 2 esami per diventare dottore in ingegneria, ...
'Azzo ... e lo dici pure?!??!
Caro Carlos Bustamante, ti ho gia' spiegato che un povero
ignorante puo' anche essere compreso quando si fa infinocchiare
da truffatori come Rael, ma uno che sta per laurearsi in ingegneria
puo' cadere in certe trappole solo se e' un perfetto imbecille.


> Hai dimostrato che oltre ad essere cretino e dal livello di istruzione
> estremamente basso (che si evince indubitabilmente dalle tue capacità
> dialettiche e argomentative pressoché nulle) sei anche pieno di regiudizi
> proprio come gli assassini cattolici dell'inquisizione. Se un elemento di
> fomento dell'incitamento all'odio.
Senti, Carlos Bustamante, adesso mi hai veramente rotto,
perche' anche un idiota raeliano dovrebbe capire quello
che da svariati messaggi cerco inutilmente di spiegarti:
io non odio nessuno, tantomeno un poveraccio di raeliano
che ha solo bisogno di comprensione, perche' evidentemente
e' un minorato; la mia e' solo SCARSA CONSIDERAZIONE.
Capito, carino?!?!?
Te lo ripeto ancora una volta: SCARSA CONSIDERAZIONE.
Siccome sei cretino, da buon raeliano, te lo ripeto
un'ultima volta: SCARSA CONSIDERAZIONE.


> Ancora pregiudizio ignoranza e incapacità di raziocinio. Hai dimostrato
di
> essere cretino (13), e dal livello di istruzione estremamente basso dato
che
> non sei stato grado di capire qualcosa che era esplicitamente scritto.
Vedi, Carlos Bustamante, in fondo la colpa e' la mia,
perche' era chiaro che non potevo pretendere che
un raeliano capisse quanto e' idiota, altrimenti
non sarebbe raeliano. Non c'e' niente da fare, qui vale
la regola che io ho bene in mente, ma che qualche
volta dimentico: non ce'e' niente di piu' difficile al
mondo, quanto far capire ad un idiota che e' idiota!
Non se ne esce, non c'e' niente da fare: se sei raeliano,
evidentemente sei cretino; se sei cretino, e' inutile
cercare di farti ragionare, quindi e' inutile cercare
di farti capire che Rael dice stupidaggini.
Io vorrei tanto aiutarti, ma i miracoli non posso farli!!!

Saluti
Carlos Bustamante
2004-02-29 19:07:32 UTC
Permalink
> Vedi, Carlos Bustamante, in fondo la colpa e' la mia,
> perche' era chiaro che non potevo pretendere che
> un raeliano capisse quanto e' idiota, altrimenti
> non sarebbe raeliano.

Io invece in quanto Raeliano ho capito benissimo che tu in quanto idiota non
ti renda conto di quanto sei idiota. Non per nulla in tutta la tua vita il
tuo livello di istruzione è rimasto di merda, non sapresti superare nemmeno
un piccolo esame universitario di logica, esame che guarda caso molti
raeliani che ritieni idioti hanno superato e non ci devi credere perché te
lo dico ma perché ci sono i documenti universitari.... e ora mi rendo conto
che hai poche speranze di migliorare la tua condizione. Io dalla mia ho
documenti che attestano la nostra capacità di ragionare, tu dalla tua hai
solo i tuoi pregiudizi, la tua ignoranza, e la tua istruzione di rango
inferiore.
Ma se ti può far sentire meno fallito pensa pure che noi raeliani ricchi e
istruiti siamo più idioti di te...


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
SILVEA
2004-02-29 20:22:43 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> Ma se ti può far sentire meno fallito pensa pure che noi raeliani ricchi e
> istruiti siamo più idioti di te...
Caro Carlos, ma perche' te la prendi tanto?
Tu pensi che io sia invidioso se voi siete ricchi, invece
ti sbagli, anzi il sapere che dei poveri fessi come voi
non patiranno pu' di tanto dall'essere truffati da un
poco di buono come Rael mi consola e mi fa
stare piu' sereno.
Come vedi non c'e' odio verso di voi, poverini,
ma solo scarsa considerazione.

Saluti

PS: scusa se continuo a ripeterlo anche se so che,
idiota come sei, difficilmente riuscirai a capirlo.
lucy
2004-02-29 22:48:57 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it>
......................

.............
> Ma se ti può far sentire meno fallito pensa pure che noi raeliani ricchi e
> istruiti siamo più idioti di te...
Tu e Gigi continuate a ripeterlo
ma cos'è
una filosofia per ricchi imbecilli?
da che e mondo è mondo
l'istruzione non c'entra nulla con l'intelligenza
e la ricchezza nemmeno per fortuna
in pochi post che avete spedito si evince
solo furbizia e poca arguzia
anche eruditi concetti molto teorici e poco pratici
di verità niente
bravi!!
imbecilli poverini
col cervello all'ammasso (previa clonazione)

lucy
SILVEA
2004-02-29 22:53:31 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> ha scritto

> imbecilli poverini
> col cervello all'ammasso (previa clonazione)

Stai perdendo tempo, tanto non ti capira' mai!

Saluti
<Gigi>
2004-03-01 11:21:21 UTC
Permalink
> Tu e Gigi continuate a ripeterlo
> ma cos'è
> una filosofia per ricchi imbecilli?
> da che e mondo è mondo
> l'istruzione non c'entra nulla con l'intelligenza
> e la ricchezza nemmeno per fortuna
> in pochi post che avete spedito si evince
> solo furbizia e poca arguzia
> anche eruditi concetti molto teorici e poco pratici
> di verità niente
> bravi!!
> imbecilli poverini
> col cervello all'ammasso (previa clonazione)
>
> lucy
>>
>>
>>
>>
E' esattamente quello che sostiene la filosofia raeliana.
Ma tu sei un ignorante, poichè ignori queste informazioni.
La Geniocrazia è un mezzo che viene proposto da Rael (5 libro di Rael)
Gli Elohim suggeriscono a Raël quale sia ai loro occhi la società ideale ;
si tratta di una società che adotta come forma di governo la geniocrazia,
ossia una società amministrata da geni, gli unici esseri veramente in grado
di governare perché capaci di prevedere, e che potranno portare l'umanità
verso il benessere e lo sboccio.
Il genio al potere! L'immaginazione al potere! Rael nel suo libro propone
dei mezzi concreti per mettere in pratica questi slogans attraverso la
creazione di un governo mondiale composto di geni eletti secondo una
democrazia selettiva tra gli uomini più intelligenti del nostro pianeta.
Nell'attuale democrazia selvaggia, il voto dei più intelligenti è
automaticamente annullato da quelli che hanno minore intelligenza. Ne
consegue che quelli che fanno pendere la bilancia da una parte o
dall'altra, sono quelli che hanno un'intelligenza media:" è la mediocrazia"
(dal greco "medios" che significa medio).
Si arriverà prossimamente a misurare con precisione l'intelligenza allo
stato brado, non il quoziente intellettuale, ma il potenziale
intellettuale, senza tener conto del numero dei diplomi conseguiti, del
livello sociale nè della cultura dell'individuo.
Governare è prevedere; per essere in grado di prevedere gli avvenimenti, è
necessario essere superiormente intelligenti. Al fine di realizzare gli
scopi della Geniocrazia: eliminare ogni forma di violenza sulla terra
affinchè la felicità sia realizzabile per tutti i suoi abitanti. Non c'è
cosa più normale che di voler essere governati dai più intelligenti fra gli
uomini.
Quindi, quando l'umanità sarà in grado di misurare l'intelligenza allo
stato brado, si potrà iniziare a pensare e a realizzare la geniocrazia. Il
compito dei raeliani non è quello di creare un governo geniocratico. I
raeliani non si occupano di politica ed è vietato per un raeliano, membro
delle strutture del movimento, fare politica. Se qualcuno, non raeliano,
vuole fare un partito geniocratico è libero di farlo. La geniocrazia deve
passare attraverso la democrazia. Il nostro compito è solo quello di fare
conoscere questo tipo di governo.


--
saluti

<Gigi>

i raeliani nel sito www.rael.org
la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
lucy
2004-03-01 13:20:59 UTC
Permalink
"<Gigi>" <***@tin.it> ha scritto nel messaggio
news:R0F0c.42984$***@news3.tin.it...
.........................

> > di verità niente
> > bravi!!
> > imbecilli poverini
> > col cervello all'ammasso (previa clonazione)
> >
> > lucy
> >>
> >>
> >>
> >>
> E' esattamente quello che sostiene la filosofia raeliana.
che cosa che c'avete il cervello all'ammasso?
che straordinario miscuglio di sincerità e imbecillità

> Ma tu sei un ignorante,

grazie imbecille


poichè ignori queste informazioni.
ma tesoro
non fare così
non devo conoscere una per una le minchiate che dice Rael
per sapere che sono minchiate
anche quando appaiono/sembrano
cose sensate..
non mi stanco mai di ripeterlo
sono le intenzioni che contano


> La Geniocrazia è un mezzo che viene proposto da Rael (5 libro di Rael)
> Gli Elohim suggeriscono a Raël quale sia ai loro occhi la società ideale ;

si si lo sapiiamo
pace eterna, perfezione dei corpi, genialità delle menti, ricchezza per
tutti,
previ salamelecchi a Rael



> si tratta di una società che adotta come forma di governo la geniocrazia,
> ossia una società amministrata da geni,

ma tu che ti credi che i governanti che c'abbiamo non sono dei geni?
essere dei geni non significa avere interesse per il benessere altrui




gli unici esseri veramente in grado
> di governare perché capaci di prevedere, e che potranno portare l'umanità
> verso il benessere e lo sboccio.

e al potere il signor Vorillon




> Il genio al potere! L'immaginazione al potere!

minchiate
bufale
dimostrate ampiamente
come il caso della clonazione di eva
la figlia della scienziata



> Rael nel suo libro propone
gigi nella sua (?*) testa

> dei mezzi concreti per mettere in pratica questi slogans attraverso la
> creazione di un governo mondiale composto di geni eletti secondo una
> democrazia selettiva tra gli uomini più intelligenti del nostro pianeta.


siete tutti uguali
emeriti democrati del nulla
è il potere che vi interessa




> Nell'attuale democrazia selvaggia, il voto dei più intelligenti è
> automaticamente annullato da quelli che hanno minore intelligenza.

embè?
che famo gli togliamo il voto agli imbecilli come te?




Ne
> consegue che quelli che fanno pendere la bilancia da una parte o
> dall'altra, sono quelli che hanno un'intelligenza media:" è la
mediocrazia"
> (dal greco "medios" che significa medio).

fai l'etimologia della parola
imbecillocrazia
e vedi se ci sta tra i raeliani
Rael invece è un furbone



> Si arriverà prossimamente a misurare con precisione l'intelligenza allo
> stato brado,



ma che ce frega ma che ce m'porta
se dentro ar vino c'hai messo l'aqua lalalalaarallero....



non il quoziente intellettuale, ma il potenziale
> intellettuale, senza tener conto del numero dei diplomi conseguiti, del
> livello sociale nè della cultura dell'individuo.
> Governare è prevedere;
per essere in grado di prevedere gli avvenimenti, è
> necessario essere superiormente intelligenti. Al fine di realizzare gli
> scopi della Geniocrazia:


la società dei magnaccioni parappappà
;DDDDDDDDD



eliminare ogni forma di violenza sulla terra

si si lo sappiamo
mangiare per tutti
lavoro per tutti
scopare per tutti
previ salamelecchi a Rael




> affinchè la felicità sia realizzabile per tutti i suoi abitanti.


ma guarda un po
un altro che ce propone la pelicità per tutti
ma come sono originali
sti settarucoli
in quale pianeta please?
la terra paradisiaca è già prenotata per i testimoni di genova
;oD



Non c'è
> cosa più normale che di voler essere governati dai più intelligenti fra
gli
> uomini.


ma a me non me ne frega un cazzo
IO NON VOGLIO ESSERE GOVERNATA DA UNA FILOSOFIA TRITA E RITRITA
di dubbia provenienza settarica

MI SO GOVERNARE DA SOLA
thanks





> Quindi, quando l'umanità sarà in grado di misurare l'intelligenza allo
> stato brado, si potrà iniziare a pensare e a realizzare la geniocrazia.

insomma un po come faceva hitler stalin e compagnia bella




Il
> compito dei raeliani non è quello di creare un governo geniocratico. I
> raeliani non si occupano di politica ed è vietato per un raeliano, membro
> delle strutture del movimento, fare politica. Se qualcuno, non raeliano,
> vuole fare un partito geniocratico è libero di farlo. La geniocrazia deve
> passare attraverso la democrazia.

maròòòò quante palle



Il nostro compito è solo quello di fare
> conoscere questo tipo di governo.
ancora?
grazie passa un altra volta che devo parlà prima coi tdg i bahaì, i mormoni
gli arancioni eccecc

non ti prometto che non ti sbatterò la porta in faccia
ma credimi co sti discorsi
sarà dura
intanto curatevi
Lucy!!


>
>
> --
> saluti
>
> <Gigi>
>
> i raeliani nel sito www.rael.org
> la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
>
>
>
<Gigi>
2004-03-02 12:59:42 UTC
Permalink
> grazie imbecille
>
>>
>>
>>
Tu sei ignorante, poichè non mi conosci.
E quindi non sei in grado di misurare il mio livello di intelligenza.
>>
>>
>>
>>
> ma tesoro
> non fare così
> non devo conoscere una per una le minchiate che dice Rael
> per sapere che sono minchiate
> anche quando appaiono/sembrano
> cose sensate..
> non mi stanco mai di ripeterlo
> sono le intenzioni che contano
>>
>>
>>
>>
E invece si.
Tu non conosci nemmeno l'1% delle cose che dice Rael.
Sei un ignorante, perchè non conosci il raelismo a sufficenza per poterlo
giudicare.
>>
>>.
>>
>>
si si lo sapiiamo
> pace eterna, perfezione dei corpi, genialità delle menti, ricchezza per
> tutti,
> previ salamelecchi a Rael
>
>>
>>
>>
>>
Sbagliato. Non è questo che dice Rael.
Da quello che dici, si capisce chiaramente che non conosci la filosofia
raeliana.
Sei un ignorante, perchè non conosci e non sai niente sul raelismo
>>
>>
>>
>>
>
> ma tu che ti credi che i governanti che c'abbiamo non sono dei geni?
> essere dei geni non significa avere interesse per il benessere altrui
>>
>>
>>
No. Non sono dei geni.
>>
>>
>>
> e al potere il signor Vorillon
>>
>>
>>
Sbagliato.
Non è quello che c'è scritto.
>>
>>
>
>
>
> > Il genio al potere! L'immaginazione al potere!
>
> minchiate
> bufale
> dimostrate ampiamente
> come il caso della clonazione di eva
> la figlia della scienziata
>>
>>
>>
>>
Non stiamo parlando di clonazione.
Usa meglio il tuo cervello e cerca di capire il significato di quello che
c'è scritto.
Non si parla di clonazione.
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
> > Rael nel suo libro propone
> gigi nella sua (?*) testa
>>
>>
>>
Questo è il raelismo.
E' una filosofia basata sugli scritti di Rael.
Ma purtroppo è difficile da capire per un ignorante come te che non sa
nemmeno cosa sia il raelismo.
>>
>>
>>
>>
>>
> > dei mezzi concreti per mettere in pratica questi slogans attraverso la
> > creazione di un governo mondiale composto di geni eletti secondo una
> > democrazia selettiva tra gli uomini più intelligenti del nostro pianeta.
>
>
> siete tutti uguali
> emeriti democrati del nulla
> è il potere che vi interessa
>>
>>
>>
>>
Sbagliato. Siamo tutti diversi.
Ogni essere umano è diverso, poichè ha un godice genetico diverso.
Inoltre ogni essere umano ha ricevuto un educazione diversa e ha
un'esperienza diversa.
>>
>>
>>
>>.
>>
> embè?
> che famo gli togliamo il voto agli imbecilli come te?
>>
>>
>>
>>
No.
>>
>>
>>
> fai l'etimologia della parola
> imbecillocrazia
> e vedi se ci sta tra i raeliani
> Rael invece è un furbone
>>
>>
>>
>>
Ho controllato sul vocabolario etimologico.
Non esiste questo significato.
Mi dispiace, ma non ci sei riuscita.
Riprova sarai più fortunata.
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
> > Si arriverà prossimamente a misurare con precisione l'intelligenza allo
> > stato brado,
>
>
>
> ma che ce frega ma che ce m'porta
> se dentro ar vino c'hai messo l'aqua lalalalaarallero....
>>
>>
>>
>>
E' ovvio che ti non interessa. Gli ignoranti come te non si sforzano di
avere delle informazioni.
La conoscenza è un lusso. E bisogna usare il cervello per elevare il proprio
livello di conoscenza.
>>
>>
>>
>>
> la società dei magnaccioni parappappà
> ;DDDDDDDDD
>>
>>
>>
>>
>>
No sbagliato.
Altra deduzione sbagliata.
>>
>>
>>
> si si lo sappiamo
> mangiare per tutti
> lavoro per tutti
> scopare per tutti
> previ salamelecchi a Rael
>>
>>
>>
>>
Sbagliato.
Non è questo che dice Rael.
Da quello che dici, si capisce chiaramente che non conosci la filosofia
raeliana.
Sei un ignorante, perchè non conosci e non sai niente sul raelismo
>>
>>
>>
>>
>>
>>
> ma guarda un po
> un altro che ce propone la pelicità per tutti
> ma come sono originali
> sti settarucoli
> in quale pianeta please?
> la terra paradisiaca è già prenotata per i testimoni di genova
> ;oD
>>
>>
>>
>>
>>
Lo so che è troppo difficile da capire per te.
Il concetto di felicità non fa parte del tuo vocabolario.
>>
>>
>>
> ma a me non me ne frega un cazzo
> IO NON VOGLIO ESSERE GOVERNATA DA UNA FILOSOFIA TRITA E RITRITA
> di dubbia provenienza settarica
>>
> MI SO GOVERNARE DA SOLA
> thanks
>
>>
>>
Deduzione sbagliata. La geniocrazia deve passare attraverso la democrazia.
Inoltre non può governarti da sola.
Tu sei governata dall'attuale governo con a capo Silvio Berlusconi.
Non sei libera di governare da sola.
>>
>>
>>
>>
>> insomma un po come faceva hitler stalin e compagnia bella
>>
>>
>>
Sbagliato.
Deduzione sbagliata
>>
>>
>>
>>
> ancora?
> grazie passa un altra volta che devo parlà prima coi tdg i bahaì, i
mormoni
> gli arancioni eccecc
> non ti prometto che non ti sbatterò la porta in faccia
> ma credimi co sti discorsi
> sarà dura
> intanto curatevi
> Lucy!!
>>
>>
>>
>>
Non ho nessuna intenzione di passare da te


--
saluti

<Gigi>

i raeliani nel sito www.rael.org
la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
lucy
2004-03-02 14:48:12 UTC
Permalink
"<Gigi>" <***@tin.it> ha scritto nel messaggio
news:2z%0c.49248$***@news3.tin.it...
> > grazie imbecille
> >
> >>
> >>
> >>
> Tu sei ignorante, poichè non mi conosci.
> E quindi non sei in grado di misurare il mio livello di intelligenza.

ne sono in grado invece
perchè se credi a queste imbecillità
comuni ad altre sette
vuol dire che sei un imbecille

[........]
Gli Elohim hanno affidato a Rael la missione di diffondere questa
rivelazione rivoluzionaria e di costruire un'Ambasciata nella quale
ritorneranno fra non molto. Ritorneranno ufficialmente in compagnia dei
grandi Messaggeri che essi hanno inviato, come Gesù, Mosè, Buddha e
Maometto, che sono mantenuti in vita sul loro pianeta grazie alla
clonazione, il segreto della vita eterna.
[...........]




> >>
> >>
> >>
> >>
> > ma tesoro
> > non fare così
> > non devo conoscere una per una le minchiate che dice Rael
> > per sapere che sono minchiate
> > anche quando appaiono/sembrano
> > cose sensate..
> > non mi stanco mai di ripeterlo
> > sono le intenzioni che contano
> >>
> >>
> >>
> >>
> E invece si.
> Tu non conosci nemmeno l'1% delle cose che dice Rael.

ciò non di meno
devo diventare raeliana per conoscere cosa dice rael?
non mi bastano le stronzate che riporti tu nei tuoi estenuanti copy&paste?
questa è interessante però perchè è completamente clonata da altre sette
:o)))
[........]
Gli Elohim hanno affidato a Rael la missione di diffondere questa
rivelazione rivoluzionaria e di costruire un'Ambasciata nella quale
ritorneranno fra non molto. Ritorneranno ufficialmente in compagnia dei
grandi Messaggeri che essi hanno inviato, come Gesù, Mosè, Buddha e
Maometto, che sono mantenuti in vita sul loro pianeta grazie alla
clonazione, il segreto della vita eterna.
[...........]






> Sei un ignorante, perchè non conosci il raelismo a sufficenza per poterlo
> giudicare.
.........
tu sei un ignorante e anche imbecille
non sai/puoi dire
qualcosa che si allontani
da Rael
il tuo mito-mane
per il resto ti taglio perchè sei di una noia mortale
------------------------------------------
-------------------------------------------
----------------------------------------
ciao
ciao
Lucy
<Gigi>
2004-03-03 09:58:01 UTC
Permalink
> ne sono in grado invece
> perchè se credi a queste imbecillità
> comuni ad altre sette
> vuol dire che sei un imbecille
>>
>>
>>
Il solito attacco sulle sette.
Quando si parla delle minoranze religiose o filosofiche(sette), gli attacchi
portano sempre sugli stessi oggetti:
1- il lavaggio del cervello
2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
3- il denaro; "dove va il denaro"?

E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria vita e
dei propri beni.

Non possono esserci due pesi e due misure.
Tutto ciò che si rimprovera alle minoranze religiose o filosofiche(sette) è
al 100% applicabile alle grandi religioni tradizionali.
Ci si può benissimo chiedere dove va il denaro della Chiesa Cattolica,
perchè possiede delle azioni in banche e società immobiliari o che
fabbricano armamenti, perchè i loro membri fanno dono di tutti i propri beni
alla loro comunità, perchè incutono il "timore" del diavolo e dell'inferno a
quelli che commettono dei "peccati", perchè fanno credere ai loro fedeli che
essi mangiano il "Corpo di Cristo" ingoiando l'ostia, o, già che ci siamo
condannare il carisma di Gesù, ecc...

O la libertà religiosa si applica a tutti i membri delle religioni dominanti
e delle minoranze(sette), oppure non si applica a nessuno.
E in questo caso i Diritti dell'Uomo, il testo più importante per il futuro
dell'umanità, sono in pericolo. A voi, Esseri Umani dell'anno 2000 scegliere
in quale tipo di società desiderate vivere. Nell'intolleranza o nella
fraternità? Nell'odio e la
violenza o nell'amore? Attenti!
Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
degli altri.
>>
>>
>>
>>
ciò non di meno
> devo diventare raeliana per conoscere cosa dice rael?
>>
>>
>>
>>
>>
No. Nopn ho detto questo.
Devi conoscerei il raelismo.
Tu non conosci nemmeno l'1% delle cose che dice Rael
>>
>>
>>
>>
> non mi bastano le stronzate che riporti tu nei tuoi estenuanti copy&paste?
>>
>>
>>
>>
>>
No. Non ti bastano.
Quello che dico io non è nemmmeo l'1% del raelismo.
Quindi sei un ignorante.
>>
>>
>>
>>
>>
> questa è interessante però perchè è completamente clonata da altre sette
> :o)))
>>
>>
>>
>>
Falso. Non sei in grado di dire se è clonata con altre filosofie o
ideologie, perchè non conosci il raelismo.
Quindi non sei in grado di fare paragoni.
>>
>>
>>
>>
>>
> tu sei un ignorante e anche imbecille
> non sai/puoi dire
> qualcosa che si allontani
> da Rael
> il tuo mito-mane
> per il resto ti taglio perchè sei di una noia mortale
> ------------------------------------------
> -------------------------------------------
> ----------------------------------------
> ciao
> ciao
> Lucy
>>
>>
>>
>>
>>
Falso.
Tu non mi conosci, perchè sei un ignorante.
Quindi non sei in grado di sapere che cosa dico e che cosa so.
Non sai che lavoro faccio, con chi parlo nella mia vita quotidiana.
Non sai che cosa dico quando discuto nella mia vita quotidiana.
In poche parole sei un ignorante, circa la mia persona.



--
saluti

<Gigi>

i raeliani nel sito www.rael.org
la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
Claudio Cava
2004-03-03 10:06:16 UTC
Permalink
"<Gigi>" <***@tin.it> schrieb im Newsbeitrag news:J_h1c.53268$***@news3.tin.it...

> Non possono esserci due pesi e due misure.
> Tutto ciò che si rimprovera alle minoranze religiose o filosofiche(sette) è
> al 100% applicabile alle grandi religioni tradizionali.
> Ci si può benissimo chiedere dove va il denaro della Chiesa Cattolica,
> perchè possiede delle azioni in banche e società immobiliari o che
> fabbricano armamenti, perchè i loro membri fanno dono di tutti i propri beni
> alla loro comunità, perchè incutono il "timore" del diavolo e dell'inferno a
> quelli che commettono dei "peccati", perchè fanno credere ai loro fedeli che
> essi mangiano il "Corpo di Cristo" ingoiando l'ostia, o, già che ci siamo
> condannare il carisma di Gesù, ecc...
>
> O la libertà religiosa si applica a tutti i membri delle religioni dominanti
> e delle minoranze(sette), oppure non si applica a nessuno.
> E in questo caso i Diritti dell'Uomo, il testo più importante per il futuro
> dell'umanità, sono in pericolo. A voi, Esseri Umani dell'anno 2000 scegliere
> in quale tipo di società desiderate vivere. Nell'intolleranza o nella
> fraternità? Nell'odio e la
> violenza o nell'amore? Attenti!
> Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
> degli altri.

Bravo Gigi!

Ciao
Claudio
PS: Ti hanno ....."patchato" il programma? :-PPPP
Carlos Bustamante
2004-03-03 13:07:40 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c24am7$8fq$***@newshispeed.ch...
> > Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
> > degli altri.
>
> Bravo Gigi!
>
> Ciao
> Claudio
> PS: Ti hanno ....."patchato" il programma? :-PPPP

Aspetta un attimo! Mi fai il bug report? Vorrei sapere qual'è la correzione
attuata dalla patch, sai io sono rimasto alla versione precedente.. ;-)


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
Claudio Cava
2004-03-03 14:05:17 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:wMk1c.8352$***@news4.tin.it...
>
>
> "Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
> news:c24am7$8fq$***@newshispeed.ch...
> > > Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
> > > degli altri.
> >
> > Bravo Gigi!
> >
> > Ciao
> > Claudio
> > PS: Ti hanno ....."patchato" il programma? :-PPPP
>
> Aspetta un attimo! Mi fai il bug report? Vorrei sapere qual'è la correzione
> attuata dalla patch, sai io sono rimasto alla versione precedente.. ;-)

Hai ragione, un cambiamento del genere puo' essere dovuto
solo ad un service pack che manco la microsoft ... :-)))

Ciao
Claudio
Carlos Bustamante
2004-03-03 14:44:36 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c24oma$i28$***@newshispeed.ch...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag
news:wMk1c.8352$***@news4.tin.it...
> >
> >
> > "Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
> > news:c24am7$8fq$***@newshispeed.ch...
> > > > Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la
religione
> > > > degli altri.
> > >
> > > Bravo Gigi!
> > >
> > > Ciao
> > > Claudio
> > > PS: Ti hanno ....."patchato" il programma? :-PPPP
> >
> > Aspetta un attimo! Mi fai il bug report? Vorrei sapere qual'è la
correzione
> > attuata dalla patch, sai io sono rimasto alla versione precedente.. ;-)
>
> Hai ragione, un cambiamento del genere puo' essere dovuto
> solo ad un service pack che manco la microsoft ... :-)))

Sì, d'accordo, ma mi racconti qual è il cambiamento? Sai, io uso altri
programmi e non conosco quelli cui ti riferisci ;-)


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
Claudio Cava
2004-03-03 15:23:01 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:obm1c.8937$***@news4.tin.it...
>
> Sì, d'accordo, ma mi racconti qual è il cambiamento? Sai, io uso altri
> programmi e non conosco quelli cui ti riferisci ;-)

Linux? :-)

Per quanto riguarda Gigi, possibile che le differenze tra
l' ultimo suo post e gli altri le noto solo io?

Per evitare malintesi:
ti sarai accorto che non sono tra coloro che vi danno addosso,
anzi ..... Se non fosse per la mia assoluta incapacita'
di credere in qualsiasi "cosa" (o "persona") ..... :-)))
Quasi quasi ..... ;-)

Mi risultate ben piu' credibili di *altri*.
A buon intenditor ..... ;-)

Solo che quel Gigi lo sveglierei io! :-PPPPPPPPPPP

Ciao
Claudio
lucy
2004-03-03 16:10:09 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
.............
>
> Per quanto riguarda Gigi, possibile che le differenze tra
> l' ultimo suo post e gli altri le noto solo io?
Per forza
sei l'unico masochista che noto capace di ri-leggersi
i post di gigi ;DDDDDDDDDDD
duuu palleeeeee
ti meriti una medaglia
:o)
ciauz
Lucy
Claudio Cava
2004-03-03 16:18:50 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> schrieb im Newsbeitrag news:Brn1c.45641$***@twister2.libero.it...
>
> "Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
> .............
> >
> > Per quanto riguarda Gigi, possibile che le differenze tra
> > l' ultimo suo post e gli altri le noto solo io?

> Per forza
> sei l'unico masochista che noto capace di ri-leggersi
> i post di gigi ;DDDDDDDDDDD

*Ri*-leggermi !?? Beh, non esageriamo,
altro che masochista, sarei ......

No, e' che ho il pallino della ....programmazione! :-PPPPP
Voglio dare una mano a 'sti benedetti Raeliani
a migliorare i programmi di PR ......

Ciao ;-)
Claudio
lucy
2004-03-03 16:32:19 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
...............
>
> No, e' che ho il pallino della ....programmazione! :-PPPPP
> Voglio dare una mano a 'sti benedetti Raeliani
> a migliorare i programmi di PR ......
Per favore
vedi se riesci a farli essere un po meno monotoni
e sopratutto meno imbecilli
ovviamente parlo di -quei-
;o))
ciao
lucy
p.s.
quanto vuoi per un serial killer?
;D

>
> Ciao ;-)
> Claudio
>
>
Claudio Cava
2004-03-03 16:35:27 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> schrieb im Newsbeitrag news:nMn1c.45724$***@twister2.libero.it...
>
> p.s.
> quanto vuoi per un serial killer?
> ;D

O__O

'Azz!
Incaxxata nera, sei!

Ehm .....
Mi mancano i contatti. ;-)
Tutt' al piu' potrei
mandargli qualche virus, poracci ... :-/

Ciao
Claudio
lucy
2004-03-03 17:06:56 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
..............
> > p.s.
> > quanto vuoi per un serial killer?
> > ;D
>
> O__O
>
> 'Azz!
> Incaxxata nera, sei!
>
> Ehm .....
> Mi mancano i contatti. ;-)
> Tutt' al piu' potrei
> mandargli qualche virus, poracci ... :-/
ma che hai capito
mica lo volevo per....
però
potevi parlarmene prima di certe cose,
volendo!!
ti sei divertito almeno?
ciao
lucy

>
> Ciao
> Claudio
>
>
Claudio Cava
2004-03-03 17:10:38 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> schrieb im Newsbeitrag news:Qgo1c.48641$***@twister1.libero.it...
>
> "Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
> ..............
> > > p.s.
> > > quanto vuoi per un serial killer?
> > > ;D
> >
> > O__O
> >
> > 'Azz!
> > Incaxxata nera, sei!
> >
> > Ehm .....
> > Mi mancano i contatti. ;-)
> > Tutt' al piu' potrei
> > mandargli qualche virus, poracci ... :-/
> ma che hai capito
> mica lo volevo per....
> però
> potevi parlarmene prima di certe cose,
> volendo!!

L' avevo appena vista .....

> ti sei divertito almeno?

Certo. ;-)

Ciao
Claudio
lucy
2004-03-03 17:43:10 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
................
> > potevi parlarmene prima di certe cose,
> > volendo!!
>
> L' avevo appena vista .....
;DDDDDDDDDD
>
> > ti sei divertito almeno?
>
> Certo. ;-)
ma la smetti?^_^
che scemo :o)))
allora me lo fai un ...
come posso chiamarlo ;o)))
bodyguard ?
maschio femmina astenuto/a
va bene i stess ^_^
basta che sia molto molto molto
vendicativo cattivo che non mi tradisca mai
e che prenda a schiaffoni le segretarie
e che becchi quello strunz
che je devo dà un sacco de pedate
;D
ciao
lucy


>
> Ciao
> Claudio
>
>
>
Claudio Cava
2004-03-03 18:02:55 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> schrieb im Newsbeitrag news:OOo1c.45855$***@twister2.libero.it...
>
> "Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
> ................
> > > potevi parlarmene prima di certe cose,
> > > volendo!!
> >
> > L' avevo appena vista .....
> ;DDDDDDDDDD
> >
> > > ti sei divertito almeno?
> >
> > Certo. ;-)
> ma la smetti?^_^
> che scemo :o)))
> allora me lo fai un ...
> come posso chiamarlo ;o)))
> bodyguard ?

Gorilla? ;-)

> maschio femmina astenuto/a

Castrato?

> va bene i stess ^_^

O__O

> basta che sia molto molto molto
> vendicativo cattivo che non mi tradisca mai

Aggio capito: tu vuoi me, buongustaia! :-)
Ehm...: ritiro il "castrato". :-////

> e che prenda a schiaffoni le segretarie

Eh, ma dai ..... ;-)

> e che becchi quello strunz

Aspe', telefono al Trap ......

Ciao
Claudio
lucy
2004-03-03 21:42:14 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch>
.................
> > ................
> > > > potevi parlarmene prima di certe cose,
> > > > volendo!!
> > >
> > > L' avevo appena vista .....
> > ;DDDDDDDDDD
> > >
> > > > ti sei divertito almeno?
> > >
> > > Certo. ;-)
> > ma la smetti?^_^
> > che scemo :o)))
> > allora me lo fai un ...
> > come posso chiamarlo ;o)))
> > bodyguard ?
>
> Gorilla? ;-)
che non sia king kong però ;O
>
> > maschio femmina astenuto/a
>
> Castrato?
per carità
è già piena usenette
di polli senza palle (vedi anche capponi)
tanto più che di sti tempi l'agnello andrà per la maggiore
che ce ne facciamo del cappone ;O
>
> > va bene i stess ^_^
>
> O__O
>
> > basta che sia molto molto molto
> > vendicativo cattivo che non mi tradisca mai
>
> Aggio capito: tu vuoi me, buongustaia! :-)

non vorei incappare nelle ire di tua moglie ^_^

> Ehm...: ritiro il "castrato". :-////
brrrrravo
<g>
>
> > e che prenda a schiaffoni le segretarie
>
> Eh, ma dai ..... ;-)
>
> > e che becchi quello strunz
>
> Aspe', telefono al Trap ......
arrivutamm e' cart
facciamo così:
fammi un eroe d'altri tempi
romantico dal cuore d'oro
spadaccino senza rivali
che difenda vecchi bambini deboli e indifesi
paladino della giustizia ,
va bene se porta una maschera nera
casomai lo chiameremo il tulipano nero ti piace?
va bene se facciamo anche una tulipana anzi meglio
^_^
ti pago qualsiasi cifra
tanto se mi faccio raeliana divento più ricca <g>
un baciotto
Lucy
:D
>
> Ciao
> Claudio
>
>
Carlos Bustamante
2004-03-03 18:20:25 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c24t80$kni$***@newshispeed.ch...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag
news:obm1c.8937$***@news4.tin.it...
> >
> > Sì, d'accordo, ma mi racconti qual è il cambiamento? Sai, io uso altri
> > programmi e non conosco quelli cui ti riferisci ;-)
>
> Linux? :-)

No, Elohinux ;-)

> Per quanto riguarda Gigi, possibile che le differenze tra
> l' ultimo suo post e gli altri le noto solo io?

Mah... se è vero quello che dici di sicuro anche Gigi se ne è accorto e non
mi dice niente mentre magari se la sta ridendo sotto i baffi...

> Per evitare malintesi:
> ti sarai accorto che non sono tra coloro che vi danno addosso,
> anzi ..... Se non fosse per la mia assoluta incapacita'
> di credere in qualsiasi "cosa" (o "persona") ..... :-)))
> Quasi quasi ..... ;-)

> Mi risultate ben piu' credibili di *altri*.
> A buon intenditor ..... ;-)

Ti ringrazio del rispetto che mostri, ma nel frattempo ancora non mi
rispondi, vuoi tenermi sulle spine ancora per molti messaggi? Siamo già a
tre... ;-)



--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
Claudio Cava
2004-03-03 18:27:02 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:Jlp1c.10365$***@news4.tin.it...
>
> > Linux? :-)
>
> No, Elohinux ;-)

Mondiale. :-))))))

> > Per quanto riguarda Gigi, possibile che le differenze tra
> > l' ultimo suo post e gli altri le noto solo io?
>
> Mah... se è vero quello che dici di sicuro anche Gigi se ne è accorto e non
> mi dice niente mentre magari se la sta ridendo sotto i baffi...

Urka, come al solito arrivo tardi .......
Il mio programma includeva anche il senso dell' umorismo ....

^______^

> Ti ringrazio del rispetto che mostri, ma nel frattempo ancora non mi
> rispondi, vuoi tenermi sulle spine ancora per molti messaggi? Siamo già a
> tre... ;-)

Brutto numero, porta sfiga. ;-(
E tu ....porta pazienza, il mio numero fortunato e' il 7.

:-P

Ciao ;-)
Claudio
Carlos Bustamante
2004-03-03 20:11:12 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c25810$rcl$***@newshispeed.ch...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag
news:Jlp1c.10365$***@news4.tin.it...
> >
> > > Linux? :-)
> >
> > No, Elohinux ;-)
>
> Mondiale. :-))))))
>
> > > Per quanto riguarda Gigi, possibile che le differenze tra
> > > l' ultimo suo post e gli altri le noto solo io?
> >
> > Mah... se è vero quello che dici di sicuro anche Gigi se ne è accorto e
non
> > mi dice niente mentre magari se la sta ridendo sotto i baffi...
>
> Urka, come al solito arrivo tardi .......
> Il mio programma includeva anche il senso dell' umorismo ....
>
> ^______^

Anche quello di Sua Santità Gigi, ma è un task che gira in background ;-),
per vederlo devi conoscere bene il sistema operativo in questione...



> > Ti ringrazio del rispetto che mostri, ma nel frattempo ancora non mi
> > rispondi, vuoi tenermi sulle spine ancora per molti messaggi? Siamo già
a
> > tre... ;-)
>
> Brutto numero, porta sfiga. ;-(
> E tu ....porta pazienza, il mio numero fortunato e' il 7.

Io credo che tu SPERI che io non abbia la pazienza, sta a vedere come ci
metto un attimo ad arrivare a sette ;-)
Intanto tra una battuta e l'altra hai già eluso la mia domanda per tre
volte.
Per la quarta volta, per favore, puoi dirmi qual è 'sta differenza che vedi
nell'ultimo post di Sua Santità Gigi?


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
Claudio Cava
2004-03-03 20:19:29 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:AZq1c.11096$***@news4.tin.it...
>
> Anche quello di Sua Santità Gigi, ma è un task che gira in background ;-),
> per vederlo devi conoscere bene il sistema operativo in questione...

O__O

L' Elohinux?

^__^

> > > Ti ringrazio del rispetto che mostri, ma nel frattempo ancora non mi
> > > rispondi, vuoi tenermi sulle spine ancora per molti messaggi? Siamo già
> a
> > > tre... ;-)
> >
> > Brutto numero, porta sfiga. ;-(
> > E tu ....porta pazienza, il mio numero fortunato e' il 7.

> Io credo che tu SPERI che io non abbia la pazienza, sta a vedere come ci
> metto un attimo ad arrivare a sette ;-)

Stavolta sei tu a non averla capita ... ;-))

> Intanto tra una battuta e l'altra hai già eluso la mia domanda per tre
> volte.
> Per la quarta volta, per favore, puoi dirmi qual è 'sta differenza che vedi
> nell'ultimo post di Sua Santità Gigi?

Vedi ultimo post (a Gigi, pardon, a Sua Santita' Gigi). ;-))))
Si parla di orecchie ...... ;-)

Ciao ;-)
Claudio
Carlos Bustamante
2004-03-03 21:14:39 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c25ejp$9v$***@newshispeed.ch...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag
news:AZq1c.11096$***@news4.tin.it...
> >
> > Anche quello di Sua Santità Gigi, ma è un task che gira in background
;-),
> > per vederlo devi conoscere bene il sistema operativo in questione...
>
> O__O
>
> L' Elohinux?
>
> ^__^
>
> > > > Ti ringrazio del rispetto che mostri, ma nel frattempo ancora non mi
> > > > rispondi, vuoi tenermi sulle spine ancora per molti messaggi? Siamo
già
> > a
> > > > tre... ;-)
> > >
> > > Brutto numero, porta sfiga. ;-(
> > > E tu ....porta pazienza, il mio numero fortunato e' il 7.
>
> > Io credo che tu SPERI che io non abbia la pazienza, sta a vedere come ci
> > metto un attimo ad arrivare a sette ;-)
>
> Stavolta sei tu a non averla capita ... ;-))
>
> > Intanto tra una battuta e l'altra hai già eluso la mia domanda per tre
> > volte.
> > Per la quarta volta, per favore, puoi dirmi qual è 'sta differenza che
vedi
> > nell'ultimo post di Sua Santità Gigi?
>
> Vedi ultimo post (a Gigi, pardon, a Sua Santita' Gigi). ;-))))
> Si parla di orecchie ...... ;-)
>
> Ciao ;-)
> Claudio

Non lo trovo quel post, almeno il thread me lo potevi dire però....
altri 2 post ed arriviamo al tuo famoso sette. ... Fammi indovinare, non si
tratta di numerale "cardinale" (ahahah, battutone...) ma di sostantivo
femminile plurale... giusto?
Intanto, ti va di svelare questo mistero della patch? (e cinque...)


--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
Claudio Cava
2004-03-03 22:28:17 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:3Vr1c.11469$***@news4.tin.it...

> > > > > tre.

> > > > Brutto numero, porta sfiga. ;-(
> > > > E tu ....porta pazienza, il mio numero fortunato e' il 7.
> >
> > > Io credo che tu SPERI che io non abbia la pazienza, sta a vedere come ci
> > > metto un attimo ad arrivare a sette ;-)
> >
> > Stavolta sei tu a non averla capita ... ;-))
> >
> > > Intanto tra una battuta e l'altra hai già eluso la mia domanda per tre
> > > volte.
> > > Per la quarta volta, per favore, puoi dirmi qual è 'sta differenza che
> vedi
> > > nell'ultimo post di Sua Santità Gigi?
> >
> > Vedi ultimo post (a Gigi, pardon, a Sua Santita' Gigi). ;-))))
> > Si parla di orecchie ...... ;-)

> Non lo trovo quel post, almeno il thread me lo potevi dire però....

Hai ragione, e' su ICA.

> altri 2 post ed arriviamo al tuo famoso sette. ... Fammi indovinare, non si
> tratta di numerale "cardinale" (ahahah, battutone...) ma di sostantivo
> femminile plurale... giusto?

In parte si ....

La battuta e' il *tre*(...ssette). ;-)
Se sai che sono "leggermente" (rotfl) anticattolico .......

> Intanto, ti va di svelare questo mistero della patch? (e cinque...)

Conta, conta .....
Hi hi! :-)))))))

Ciao
Claudio
PS: Stiri mai, tu? :-)))))))
Bada che e' cattiva veramente, quella. :-))))
Carlos Bustamante
2004-03-03 22:49:31 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c25m57$5hj$***@newshispeed.ch...

> La battuta e' il *tre*(...ssette). ;-)
> Se sai che sono "leggermente" (rotfl) anticattolico .......

Essì che io di "sette" dovrei intendermente, non ti pare? ;-)

> > Intanto, ti va di svelare questo mistero della patch? (e cinque...)
>
> Conta, conta .....
> Hi hi! :-)))))))

Sei. Al prossimo giro ti tocca mantenere la promessa....

> PS: Stiri mai, tu? :-)))))))
> Bada che e' cattiva veramente, quella. :-))))

Tralasciando il riferimento al tuo post, c'è dell'ambiguità quando usi il
verbo "stirare"? Mi devo toccare forse? ;-)

--
Carlos
Dio appartiene a una specie estinta
"La chiesa cattolica è il nutrimento più potente del pregiudizio diffuso"
(On. Franco Grillini, DS)
***@inwind.it
Eliminate DIO per comunicare con me.
www.rael.org
Claudio Cava
2004-03-03 23:04:05 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:%ht1c.11951$***@news4.tin.it...
>
>
> "Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
> news:c25m57$5hj$***@newshispeed.ch...
>
> > La battuta e' il *tre*(...ssette). ;-)
> > Se sai che sono "leggermente" (rotfl) anticattolico .......
>
> Essì che io di "sette" dovrei intendermente, non ti pare? ;-)

'Azz, quella era la ....spalla. ;-)))

> > > Intanto, ti va di svelare questo mistero della patch? (e cinque...)
> >
> > Conta, conta .....
> > Hi hi! :-)))))))
>
> Sei. Al prossimo giro ti tocca mantenere la promessa....

Niet. Io ateo.
E anticomunista, per giunta. ;-)

> > PS: Stiri mai, tu? :-)))))))
> > Bada che e' cattiva veramente, quella. :-))))
>
> Tralasciando il riferimento al tuo post, c'è dell'ambiguità quando usi il
> verbo "stirare"? Mi devo toccare forse? ;-)

Sei PPPPUUURE superstizioso?
Ma dico io, e' proprio vero che le disgrazie
non vengono mai sole ... :-PPPPPPPPP

Ciao ;-)
Claudio
Francesca Galvani
2004-03-03 23:54:53 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c25o8b$7iv$***@newshispeed.ch...

> > Tralasciando il riferimento al tuo post, c'è dell'ambiguità quando usi
il
> > verbo "stirare"? Mi devo toccare forse? ;-)
>
> Sei PPPPUUURE superstizioso?
> Ma dico io, e' proprio vero che le disgrazie
> non vengono mai sole ... :-PPPPPPPPP

se è anche interista propongo l'eutanasia attiva ;)

ciao
Francesca/passando di qua
Claudio Cava
2004-03-03 23:58:04 UTC
Permalink
"Francesca Galvani" <***@libero.it> schrieb im Newsbeitrag
news:c25r8h$1o48h2$***@ID-193144.news.uni-berlin.de...
>
> "Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
> news:c25o8b$7iv$***@newshispeed.ch...
>
> > > Tralasciando il riferimento al tuo post, c'è dell'ambiguità quando usi
> il
> > > verbo "stirare"? Mi devo toccare forse? ;-)
> >
> > Sei PPPPUUURE superstizioso?
> > Ma dico io, e' proprio vero che le disgrazie
> > non vengono mai sole ... :-PPPPPPPPP
>
> se è anche interista propongo l'eutanasia attiva ;)

Niet! Solo se e' juventino! ;-)
Se e' interista mi fa pena sul serio, poraccio. ;-))

> ciao
> Francesca/passando di qua

Ciao Gioietta mia usenettiana! :-)
Claudio



>
>
>
Carlos Bustamante
2004-03-04 00:00:22 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c25o8b$7iv$***@newshispeed.ch...
> > Essì che io di "sette" dovrei intendermente, non ti pare? ;-)
>
> 'Azz, quella era la ....spalla. ;-)))

Pazienza, meglio tardi che mai...

> > Sei. Al prossimo giro ti tocca mantenere la promessa....
>
> Niet. Io ateo.
> E anticomunista, per giunta. ;-)

Che vuoi dire? Che la parola degli atei non conta nulla? Ma come ti
permetti! ;-)
Vuoi dire pure che chi ce l'ha coi comunisti non mantiene le promesse?
OPS! Ma è una disgrazia! L'elettorato italiano lo sa?


> > Tralasciando il riferimento al tuo post, c'è dell'ambiguità quando usi
il
> > verbo "stirare"? Mi devo toccare forse? ;-)
>
> Sei PPPPUUURE superstizioso?

E' un'iperbole, certo che non sono superstizioso.

> Ma dico io, e' proprio vero che le disgrazie
> non vengono mai sole ... :-PPPPPPPPP

Ehilà! Chi sarebbe il superstizioso? (ROTFL!)

Ciao,

--
Carlos
"E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di magia,
oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."
www.rael.org
***@inwind.it
Toglietemi le curiosità prima di rispondere.
Claudio Cava
2004-03-04 00:06:59 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:qku1c.57782$***@news3.tin.it...

> > Niet. Io ateo.
> > E anticomunista, per giunta. ;-)
>
> Che vuoi dire? Che la parola degli atei non conta nulla?

Dipende da chi ....conta (verbo contare). ;-)

> Vuoi dire pure che chi ce l'ha coi comunisti non mantiene le promesse?
> OPS! Ma è una disgrazia! L'elettorato italiano lo sa?

'Azz .....
Con tutto il casino che ha fatto Berlusconi ......
Saranno mica ancora piu' tonti di quanto credo io,
'sti italiani d' Italia! ;-))

Ciao
Claudio
Carlos Bustamante
2004-03-04 00:43:41 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c25ru9$b0q$***@newshispeed.ch...
> 'Azz .....
> Con tutto il casino che ha fatto Berlusconi ......
> Saranno mica ancora piu' tonti di quanto credo io,
> 'sti italiani d' Italia! ;-))

Questo è quel che si dice un pleonasmo, e non sto mi riferisco
all'espressione "italiani d'italia" ;-)

--
Carlos
"E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di magia,
oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
www.rael.org
***@inwind.it
Toglietemi le curiosità prima di rispondere.
Claudio Cava
2004-03-04 10:20:15 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag news:1Zu1c.57884$***@news3.tin.it...

> Questo è quel che si dice un pleonasmo, e non sto mi riferisco
> all'espressione "italiani d'italia" ;-)

Mea culpa.
Avevo capito al volo che l' avevi capita al volo. :-))
Ma la stanchezza a volte fa sprecar ....fatica.

"Italiani d' Italia":
per noi italiani *non* d' Italia ^_^
e' altro che un pleonasmo ......

Ne avrei da dire ..... ;-)
Ma non ho voglia di parlare di cose serie.
S' era capito? :-))

Ciao
Claudio
Carlos Bustamante
2004-03-04 17:39:51 UTC
Permalink
"Claudio Cava" <***@bluewin.ch> ha scritto nel messaggio
news:c26vrv$4a0$***@newshispeed.ch...
>
> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> schrieb im Newsbeitrag
news:1Zu1c.57884$***@news3.tin.it...
>
> > Questo è quel che si dice un pleonasmo, e non sto mi riferisco
> > all'espressione "italiani d'italia" ;-)
>
> Mea culpa.
> Avevo capito al volo che l' avevi capita al volo. :-))
> Ma la stanchezza a volte fa sprecar ....fatica.

In effetti non avevo considerato gli italiani non d'italia.... ma la cosa
non importa.

> "Italiani d' Italia":
> per noi italiani *non* d' Italia ^_^
> e' altro che un pleonasmo ......

Ok, ma "italiani d'italia" è un pleonasmo, ma non è quello il "gran
pleonasmo" di cui parlavo, che invece è questo:
"tonti questi italiani d'italia"....
Spero nessuno se la prenda, per questa mia frecciata, tantopiù che oltre a
esser veritiera (LOL!) è anche autoironica visto che nonostante il nome
esotico sono italiano d'intalia anch'io....


> Ne avrei da dire ..... ;-)
> Ma non ho voglia di parlare di cose serie.
> S' era capito? :-))

Decisamente.

--
Carlos
"E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di magia,
oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."
www.rael.org
***@inwind.it
Toglietemi le curiosità prima di rispondere.
lucy
2004-03-04 17:49:44 UTC
Permalink
Carlos.....


> "E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
> magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
> onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
> uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di magia,
> oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
> scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
> Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
> del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."
..........
la parola ''magia ce la metti tu perchè la chiesa non si esprime in questi
termini ignorante
credevo che ci arrivassi da solo,
per quel che mi importa ovviamente
tu puoi credere quello che vuoi nessuno ha il diritto di dirti nulla
ma se parli di assurdità
devi essere esente da questo peccato comprì?
tanta o poca di più o di meno, ''assurdo'' non si misura in questi termini.

ci fai un baffo tu all'uomo ragno

è assurdo come una persona possa essere seguace di un buffone
sentire tutte le puzze
e non sentire la puzza di merda che sta in casa sua.
''Gli Elohim hanno affidato a Rael la missione di diffondere questa
rivelazione rivoluzionaria e di costruire un'Ambasciata nella quale
ritorneranno fra non molto. Ritorneranno ufficialmente in compagnia dei
grandi Messaggeri che essi hanno inviato, come Gesù, Mosè, Buddha e
Maometto, che sono mantenuti in vita sul loro pianeta grazie alla
clonazione, il segreto della vita eterna.''
http://www.rael.org/int/italian/press/pages/author/true.html
buffoni.
Lucy
--
Detesto chi si cambia la camicia
più spesso dei suoi calzini
http://it.groups.yahoo.com/group/scrivoqui2/
--
Carlos Bustamante
2004-03-04 18:08:30 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:Y_J1c.51264$***@twister1.libero.it...

> > "E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
> > magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
> > onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
> > uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di
magia,
> > oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
> > scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
> > Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
> > del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."

> la parola ''magia ce la metti tu perchè la chiesa non si esprime in questi
> termini

Embè?

--
Carlos
"E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di magia,
oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."
www.rael.org
***@inwind.it
Toglietemi le curiosità prima di rispondere.
lucy
2004-03-05 14:40:45 UTC
Permalink
......
> Embè?
che te sei scordato che avevi già risposto?
?????????
bah!
lucy
Carlos Bustamante
2004-03-05 21:19:44 UTC
Permalink
"lucy" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:Nj02c.52930$***@twister1.libero.it...
> ......
> > Embè?
> che te sei scordato che avevi già risposto?
> ?????????
> bah!
> lucy
>

No, ho solo voluto rispondere di nuovo ponendoti una domanda che ti ripeto:
Embè?



--
Carlos
"E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di magia,
oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."
www.rael.org
***@inwind.it
Toglietemi le curiosità prima di rispondere.
lucy
2004-03-05 21:40:16 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante"
.................
> news:Nj02c.52930$***@twister1.libero.it...
> > ......
> > > Embè?
> > che te sei scordato che avevi già risposto?
> >
> No, ho solo voluto rispondere di nuovo ponendoti una domanda che ti
ripeto:
> Embè?
che palle
SILVEA
2004-03-03 11:32:50 UTC
Permalink
"<Gigi>" <***@tin.it> ha scritto

> 1- il lavaggio del cervello
> 2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
> 3- il denaro; "dove va il denaro"?
>
> E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria vita e
> dei propri beni.
E' liberta' di ciascuno dire che chi subisce tutto quello che
hai citato nei tre punti precedenti e' un emerito coglione.

Saluti
<Gigi>
2004-03-04 11:58:52 UTC
Permalink
.
> E' liberta' di ciascuno dire che chi subisce tutto quello che
> hai citato nei tre punti precedenti e' un emerito coglione.
>
> Saluti
>
>>
>>
>>
Rileggi tutto e riprova. Ma dall'inizio alla fine.
Il solito attacco sulle sette.
Quando si parla delle minoranze religiose o filosofiche(sette), gli attacchi
portano sempre sugli stessi oggetti:
1- il lavaggio del cervello
2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
3- il denaro; "dove va il denaro"?

E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria vita e
dei propri beni.

Non possono esserci due pesi e due misure.
Tutto ciò che si rimprovera alle minoranze religiose o filosofiche(sette) è
al 100% applicabile alle grandi religioni tradizionali.
Ci si può benissimo chiedere dove va il denaro della Chiesa Cattolica,
perchè possiede delle azioni in banche e società immobiliari o che
fabbricano armamenti, perchè i loro membri fanno dono di tutti i propri beni
alla loro comunità, perchè incutono il "timore" del diavolo e dell'inferno a
quelli che commettono dei "peccati", perchè fanno credere ai loro fedeli che
essi mangiano il "Corpo di Cristo" ingoiando l'ostia, o, già che ci siamo
condannare il carisma di Gesù, ecc...

O la libertà religiosa si applica a tutti i membri delle religioni dominanti
e delle minoranze(sette), oppure non si applica a nessuno.
E in questo caso i Diritti dell'Uomo, il testo più importante per il futuro
dell'umanità, sono in pericolo. A voi, Esseri Umani dell'anno 2000 scegliere
in quale tipo di società desiderate vivere. Nell'intolleranza o nella
fraternità? Nell'odio e la
violenza o nell'amore? Attenti!
Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
degli altri.


--
saluti

<Gigi>

i raeliani nel sito www.rael.org
la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
lucy
2004-03-04 13:15:01 UTC
Permalink
"<Gigi>" <***@tin.it>

............
Attenti!
> Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
> degli altri.
ma non era una '' Filosofia''
il Raelismo?
ben inteso che amme me pare na strunzat
però sto alle tue parole
ma considerando che non sai nemmeno cosa scrivi.
Lucy
<Gigi>
2004-03-05 19:05:50 UTC
Permalink
> ma non era una '' Filosofia''
> il Raelismo?
> ben inteso che amme me pare na strunzat
> però sto alle tue parole
> ma considerando che non sai nemmeno cosa scrivi.
> Lucy
>>
>>
>>
Rileggi tutto e riprova. Ma dall'inizio alla fine.
E informati sul raelismo, poichè sei ignorante.
Il solito attacco sulle sette.
Quando si parla delle minoranze religiose o filosofiche(sette), gli attacchi
portano sempre sugli stessi oggetti:
1- il lavaggio del cervello
2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
3- il denaro; "dove va il denaro"?

E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria vita e
dei propri beni.

Non possono esserci due pesi e due misure.
Tutto ciò che si rimprovera alle minoranze religiose o filosofiche(sette) è
al 100% applicabile alle grandi religioni tradizionali.
Ci si può benissimo chiedere dove va il denaro della Chiesa Cattolica,
perchè possiede delle azioni in banche e società immobiliari o che
fabbricano armamenti, perchè i loro membri fanno dono di tutti i propri beni
alla loro comunità, perchè incutono il "timore" del diavolo e dell'inferno a
quelli che commettono dei "peccati", perchè fanno credere ai loro fedeli che
essi mangiano il "Corpo di Cristo" ingoiando l'ostia, o, già che ci siamo
condannare il carisma di Gesù, ecc...

O la libertà religiosa si applica a tutti i membri delle religioni dominanti
e delle minoranze(sette), oppure non si applica a nessuno.
E in questo caso i Diritti dell'Uomo, il testo più importante per il futuro
dell'umanità, sono in pericolo. A voi, Esseri Umani dell'anno 2000 scegliere
in quale tipo di società desiderate vivere. Nell'intolleranza o nella
fraternità? Nell'odio e la
violenza o nell'amore? Attenti!
Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
degli altri.


--
saluti

<Gigi>

i raeliani nel sito www.rael.org
la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
lucy
2004-03-05 21:44:05 UTC
Permalink
"<Gigi>"
.........
> Rileggi tutto e riprova.
fatti un clistere e se non ci riesci da solo
vista l'ammasso di niente che sei
fatti aiutare da carletto
lucy
<Gigi>
2004-03-06 17:55:51 UTC
Permalink
> lucy
>>
>>
>>
>>
Rileggi tutto e riprova. Ma dall'inizio alla fine.
E informati sul raelismo, poichè sei ignorante.
Il solito attacco sulle sette.
Quando si parla delle minoranze religiose o filosofiche(sette), gli attacchi
portano sempre sugli stessi oggetti:
1- il lavaggio del cervello
2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
3- il denaro; "dove va il denaro"?

E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria vita e
dei propri beni.

Non possono esserci due pesi e due misure.
Tutto ciò che si rimprovera alle minoranze religiose o filosofiche(sette) è
al 100% applicabile alle grandi religioni tradizionali.
Ci si può benissimo chiedere dove va il denaro della Chiesa Cattolica,
perchè possiede delle azioni in banche e società immobiliari o che
fabbricano armamenti, perchè i loro membri fanno dono di tutti i propri beni
alla loro comunità, perchè incutono il "timore" del diavolo e dell'inferno a
quelli che commettono dei "peccati", perchè fanno credere ai loro fedeli che
essi mangiano il "Corpo di Cristo" ingoiando l'ostia, o, già che ci siamo
condannare il carisma di Gesù, ecc...

O la libertà religiosa si applica a tutti i membri delle religioni dominanti
e delle minoranze(sette), oppure non si applica a nessuno.
E in questo caso i Diritti dell'Uomo, il testo più importante per il futuro
dell'umanità, sono in pericolo. A voi, Esseri Umani dell'anno 2000 scegliere
in quale tipo di società desiderate vivere. Nell'intolleranza o nella
fraternità? Nell'odio e la
violenza o nell'amore? Attenti!
Questa scelta incomincia non appena voi qualificate "setta" la religione
degli altri.


--
saluti

<Gigi>

i raeliani nel sito www.rael.org
la prima società di clonazione umana nel sito www.clonaid.com
SILVEA
2004-03-06 14:20:24 UTC
Permalink
"<Gigi>" <***@tin.it> ha scritto

> Quando si parla delle minoranze religiose o filosofiche(sette), gli
attacchi
> portano sempre sugli stessi oggetti:
> 1- il lavaggio del cervello
> 2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
> 3- il denaro; "dove va il denaro"?
>
> E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria vita e
> dei propri beni.
E' liberta' di ciascuno dire che chi subisce tutto quello che
hai citato nei tre punti precedenti e' un emerito coglione.

Saluti
Carlos Bustamante
2004-03-06 14:35:20 UTC
Permalink
Nel post originale I6l2c.54866$***@twister1.libero.it,
SILVEA scrive:

> "<Gigi>" <***@tin.it> ha scritto
>
>> Quando si parla delle minoranze religiose o filosofiche(sette), gli
>> attacchi portano sempre sugli stessi oggetti:
>> 1- il lavaggio del cervello
>> 2- il carisma o la forte influenza della personalità dei loro capi
>> 3- il denaro; "dove va il denaro"?
>>
>> E' libertà di ciascuno decidere ciò che si vuole fare della propria
>> vita e dei propri beni.
> E' liberta' di ciascuno dire che chi subisce tutto quello che
> hai citato nei tre punti precedenti e' un emerito coglione.

E allora spiegami intelligentone, chi come e quando hai visto qualcuno suire
il seguente punto:

> 3- il denaro; "dove va il denaro"?

E soprattutto spiegami cosa vuol dire subire una cosa del genere....

--
Carlos
"E' più assurdo che una donna concepisca per opera di uno spirito santo
magico e resti vergine dopo aver partorito il figlio di un se stesso
onnipotente e onnipresente quanto impalpabile che tuttavia ha creato gli
uomini a sua immagine con un atto soprannaturale e trascendente di
magia, oppure è più assurdo che gli esseri umani siano stati creati
scientificamente in laboratorio da parte di una civiltà extraterrestre?
Ovvio, sono entrambi dogmi, ma se si dice che il secondo è più assurdo
del primo, o si è molto coraggiosi, o si è molto stupidi...."
www.rael.org
***@inwind.it
Toglietemi le curiosità prima di rispondere.
SILVEA
2004-03-07 12:36:50 UTC
Permalink
"Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> E allora spiegami intelligentone, chi come e quando hai visto qualcuno
suire
> il seguente punto:
>
> > 3- il denaro; "dove va il denaro"?
>
> E soprattutto spiegami cosa vuol dire subire una cosa del genere....
Carlos carissimo, ma se non sei in grado di capirlo da solo,
come pensi che possa riuscire io a fartelo capire?!?
Neanche se provassi a rompertela con le martellate,
potrei riuscire nell'impresa di farti entrare nella testa
la consapevolezza che il tuo Rael e' solo un volgare
truffatore e che quello che fa lo fa per soldi.
Non puoi chiedermi l'impossibile!!!!!!!!!

Saluti
lucy
2004-03-07 15:36:24 UTC
Permalink
"SILVEA" <***@xxxxxx.yyy> ha scritto nel messaggio
news:CHE2c.53787$***@twister2.libero.it...
..............
> la consapevolezza che il tuo Rael e' solo un volgare
> truffatore e che quello che fa lo fa per soldi.
...........
Il POTERE
sopratutto il potere e tutto ciò che ne deriva
ciao
lucy
--
''Cloneremo Hitler''
Indovinate quale imbecille emulatore di dottrine settariche lo affermò?
TopoCane
2004-03-01 01:10:52 UTC
Permalink
SILVEA wrote:

> "Carlos Bustamante" <***@inwind.it> ha scritto

> > Il lavoro è stato perso da persone competenti ...
> Scusa, ma se uno giudica competente uno che dice
> stronzate colossali come quelle di Rael, come puoi
> pretendere che venga creduto quando parla di
> competenza?!?!?
> Giunti a questo punto, allora vogliamo dare la parola
> pure a chi crede in Babbo Natale e nella Befana?!?!?!

> Saluti

Allora bolliamo come incompetenti tutti i credenti cristiani (cattolici,
protestanti, valdesi, evangelici ecc.)
nonche' I buddhisti, gli islamici, gli ebrei ecc. ecc. ecc.
Perche' la scienza NON ha provato l' esistenza della Befana e di Babbo
Natale ne piu' ne meno di quanto non sia riuscita a dimostrare la
fondatezza di tutti quei credo.

Silvea... rifletti ogni tanto.

--
Alessandro
-------------------------------------------
Ubi Maior minor cessat
-------------------------------------------
lucy
2004-02-23 21:40:09 UTC
Permalink
"Raelianamente" <***@a.it> ha scritto nel messaggio
news:Sct_b.26895$***@twister2.libero.it...
> Quando saranno condannati anche i giornalisti nazisti, per aver
> spianato la strada ad Hitler e aver provocato milioni di vittime
> incitando all’odio contro gli ebrei di Francia e Germania? E per quelli
> che oggi incitano all’odio contro i Raeliani… dobbiamo aspettare che
> qualche fanatico piazzi una bomba e uccida alcuni Raeliani prima di
> agire? Un tale giudizio dovrebbe essere applicato come misura di
> prevenzione contro ogni giornalista che incita all’odio contro qualsiasi
> gruppo, qualunque esso sia, comprese le minoranze religiose, in modo
> particolare il Movimento Raeliano...”.
>
> (Sua Santità Rael, 27 dicembre 2003)
>
Madonna Santa
questo Rael è più paranoico di me (attenziò dico tanto peddì)
San Michele Arcangelo
difendici dalla paranoia di sua Santità Rael buffon
;O
Lucy-na
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Dichiarazione di SUA SANTITA'' (newsgroup and mailinglist)
6
risposte
PAPA SANTO PADRE SOMMO PONTEFICE SANTITA'
iniziato 2005-05-04 18:30:45 UTC
it.cultura.religioni
10
risposte
Dichiarazione di Piersivlio Berlusconi al TG5
iniziato 2004-07-31 01:36:25 UTC
it.sport.calcio.roma
79
risposte
L'antiebraismo e antiamericanismo sono di sinistra?
iniziato 2003-11-03 20:24:29 UTC
it.cultura.religioni
75
risposte
La sofferenza di vivere.
iniziato 2003-07-22 16:41:27 UTC
it.cultura.religioni
22
risposte
Simon Wiesenthal e l'appoggio di religiosi in Italia
iniziato 2005-09-20 18:24:39 UTC
it.cultura.religioni
Risultati di ricerca per 'Dichiarazione di SUA SANTITA'' (Domande e Risposte)
3
risposte
Perché il demone che possiede Regan reagisce alla "finta" acqua santa?
iniziato 2013-05-03 09:39:18 UTC
film
2
risposte
Perché il Concilio di Nicea si tenne a Nicea invece che a Roma oa Costantinopoli?
iniziato 2018-06-22 12:31:16 UTC
storia
3
risposte
Come parlare a una persona che non si attiene alle regole di un Babbo Natale segreto e delude il destinatario del suo dono?
iniziato 2017-12-12 21:55:34 UTC
interpersonale
4
risposte
Come ha fatto Richard I a navigare attraverso lo stretto di Gibilterra?
iniziato 2014-04-24 15:22:01 UTC
storia
1
rispondi
Perché la lapide di Teresa Bond non è stata scritta come Tracy Bond?
iniziato 2015-11-12 23:29:46 UTC
film
Discussioni interessanti ma non correlate
12
risposte
Come posso uccidere efficacemente i giganti nel combattimento corpo a corpo?
iniziato 2011-12-19 11:59:47 UTC
7
risposte
Come rimuovo un gioco Steam dalla mia libreria?
iniziato 2011-09-13 20:11:36 UTC
7
risposte
Come ottengo il risultato "Sniper Duel" in Minecraft?
iniziato 2011-10-11 01:17:25 UTC
5
risposte
Possono diversi Pokemon lucenti della stessa specie avere colori diversi?
iniziato 2012-03-13 21:00:24 UTC
27
risposte
Come posso creare un'efficace trappola SMP per Minecraft?
iniziato 2011-02-28 04:17:44 UTC
Loading...