Discussione:
Il Papa: uccidere e Satanico
(troppo vecchio per rispondere)
news@tin.it
2016-09-14 10:10:24 UTC
Permalink
Raw Message
Salve a tutti

Oggi il Papa ha detto che, uccidere, e Satanico.

Ma questi preti non hanno sempre detto, che il Figlio di Dio,
o il prescelto, Gesù Cristo, doveva essere sacrificato?


Grazie

Ciao



--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-14 11:21:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Salve a tutti
Oggi il Papa ha detto che, uccidere, e Satanico.
Ma questi preti non hanno sempre detto, che il Figlio di Dio,
o il prescelto, Gesù Cristo, doveva essere sacrificato?
Grazie
Ciao
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...

S.M.

* * * * *
news@tin.it
2016-09-14 12:30:37 UTC
Permalink
Raw Message
E che differenza fà?

Ciao
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Salve a tutti
Oggi il Papa ha detto che, uccidere, e Satanico.
Ma questi preti non hanno sempre detto, che il Figlio di Dio,
o il prescelto, Gesù Cristo, doveva essere sacrificato?
Grazie
Ciao
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-14 12:53:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
E che differenza fà?
Ciao
Quella tra assassinio e sacrificio volontario, credo... :-)

S.M.

* * * * *
news@tin.it
2016-09-14 13:47:02 UTC
Permalink
Raw Message
E tù pensi che le persone, riescano a capire questo? questa differenza?

Ciao
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
E che differenza fà?
Ciao
Quella tra assassinio e sacrificio volontario, credo... :-)
S.M.
* * * * *
--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Pierfrancesco
2016-09-14 21:01:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
E tù pensi che le persone, riescano a capire questo? questa differenza?
Ciao
Io la capisco, proprio questa differenza, ma credo che tutti (a parte
forse i diversamente abili ma non tutti) la capiscano.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
per contatti: ***@teletu.it

Pierfrancesco
news@tin.it
2016-09-15 06:25:06 UTC
Permalink
Raw Message
Io non penso che le persone la capiscono.Glielo hai mai chiesto?

La morte, secondo mè, e la morte tout court, perche la somma,
il risultato finale e quello, la morte, da qualsiasi parte arrivi.

Dio la deve capire anche lui, perche la capisci tè?

Ma Dio perche deve pensare la morte?

Vive pensando la morte del prescelto, del figlio, Gesù Cristo?

Io non penso! Dio eterno, deve vivere pensando la morte?
Impossibile!

Ma dai!


Ciao
Post by Pierfrancesco
Post by ***@tin.it
E tù pensi che le persone, riescano a capire questo? questa differenza?
Ciao
Io la capisco, proprio questa differenza, ma credo che tutti (a parte
forse i diversamente abili ma non tutti) la capiscano.
--
Questo post vuole essere solo uno spunto di riflessione.
Pierfrancesco
--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Claudio Bianchini
2016-09-15 18:01:05 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Io non penso che le persone la capiscono.Glielo hai mai chiesto?
La morte, secondo mè, e la morte tout court, perche la somma,
il risultato finale e quello, la morte, da qualsiasi parte arrivi.
Dio la deve capire anche lui, perche la capisci tè?
Ma Dio perche deve pensare la morte?
Vive pensando la morte del prescelto, del figlio, Gesù Cristo?
Io non penso! Dio eterno, deve vivere pensando la morte?
Impossibile!
Ma dai!
Tutte le tue domande si risolvono facilmente quando si ammette, secondo
la credenza gnostica, che questo mondo non è stato creato dal vero Dio
ma trattasi di un abominio pensato da una mente malata. Nel Libro
Segreto di Giovanni addirittura c'è la lista completa delle entità che
hanno creato ogni singola parte del corpo umano

http://www.gnosis.org/naghamm/apocjn-davies.html

The first ones began by making the head: Abron created his head;
Meniggesstroeth created the brain; Asterechme the right eye;
Thaspomocha, the left eye; Ieronumos, the right ear; Bissoum, the left
ear; Akioreim, the nose; Banenrphroum, the lips; Amen, the front teeth;
Ibikan, the molars; Basiliademe, the tonsils; Achcha, the uvula; Adaban,
the neck; Chaaman, the neckbones; Dearcho, the throat; Tebar, the
shoulder; Mniarcon, the elbow; Abitrion, the right arm; Evanthen, the
left arm; Krys, the right hand; Beluai, the left hand; Treneu, the
fingers of the right hand; Balbel, the fingers of the left hand; Kriman,
fingernails; Astrops, the right breast; Barroph, the left breast; Baoum,
the right shoulder joint; Ararim, the left shoulder joint; Areche, the
belly; Phthave, the navel; Senaphim, the abdomen; Arachethopi, the right
ribs; Zabedo, the left ribs; Barias, the right hip; Phnouth the left
hip; Abenlenarchei, the marrow; Chnoumeninorin, the skeleton; Gesole,
the stomach; Agromauna, the heart; Bano, the lungs; Sostrapal, the
liver; Anesimalar, the spleen; Thopithro, the intestines; Biblo, the
kidneys; Roeror, the sinews; Taphreo, the spine; Ipouspoboba, the veins;
Bineborin, the arteries; Atoimenpsephei, respiration; Entholleia, the
flesh; Bedouk, the right buttock; Arabeei, the penis; Eilo, the
testicles; Sorma, the genitals; Gormakaiochlabar, the right thigh;
Nebrith, the left thigh; Pserem, the kidneys of the right leg; Asaklas,
the left kidney; Ormaoth, the right leg; Emenun, the left leg; Knyx, the
right shin; Tupelon, the left shin; Achiel, the right knee; Phnene, the
left knee; Phiouthrom, the right foot; Boabel, its toes; Trachoun, the
left foot; Phikna, its toes; Miamai, the toenails.
news@tin.it
2016-09-15 11:23:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
E che differenza fà?
Ciao
Quella tra assassinio e sacrificio volontario, credo... :-)
S.M.
Si bravo sorridi.

Il nuovo Vangelo, che si conclude con la morte di questo bravo uomo che
era Gesù Cristo. La buona novella e questa!? in aggiunta, un sacrificio
volontario!
Che povere idee che deve avere Dio allora!
Secondo mè sono delle idee povere. Si vede che Dio ha pensato
poco! Dio , il più intelligente dell Universo! ha pensato poco.

Ciao



--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-15 21:26:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
E che differenza fà?
Ciao
Quella tra assassinio e sacrificio volontario, credo... :-)
S.M.
Si bravo sorridi.
Il nuovo Vangelo, che si conclude con la morte di questo bravo uomo che
era Gesù Cristo. La buona novella e questa!? in aggiunta, un sacrificio
volontario!
Veramente, che io ricordi, la "buona novella" sarebbero i vangeli stessi, cioè
il loro contenuto, il racconto di quanto predicato e operato da Gesù, il
messaggio che "il Regno di Dio è vicino", il fatto che è "morto e resuscitato" e
che ha "vinto il mondo"... (S.E.&.O.)
Post by ***@tin.it
Che povere idee che deve avere Dio allora!
Secondo mè sono delle idee povere. Si vede che Dio ha pensato
poco! Dio , il più intelligente dell Universo! ha pensato poco.
Ciao
Alla sua veneranda età, sarà stato magari un po' stanco, bisognerà perdonarlo...

S.M.

* * * * *
news@tin.it
2016-09-16 07:52:13 UTC
Permalink
Raw Message
">
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
E che differenza fà?
Ciao
Quella tra assassinio e sacrificio volontario, credo... :-)
S.M.
Si bravo sorridi.
Il nuovo Vangelo, che si conclude con la morte di questo bravo uomo che
era Gesù Cristo. La buona novella e questa!? in aggiunta, un sacrificio
volontario!
Veramente, che io ricordi, la "buona novella" sarebbero i vangeli stessi, cioè
il loro contenuto, il racconto di quanto predicato e operato da Gesù, il
messaggio che "il Regno di Dio è vicino", il fatto che è "morto e resuscitato" e
che ha "vinto il mondo"... (S.E.&.O.)
Post by ***@tin.it
Che povere idee che deve avere Dio allora!
Secondo mè sono delle idee povere. Si vede che Dio ha pensato
poco! Dio , il più intelligente dell Universo! ha pensato poco.
Ciao
Alla sua veneranda età, sarà stato magari un po' stanco, bisognerà perdonarlo...
S.M.
* * * * *
Non hai capito. Dio, non può non pensare o pensare poco, tutto quello che
pensa e perfetto fin dall'inizio e per sempre. Quello che pensano i preti,
invece
e imperfetto, ma vogliono fare credere, ipnotizzando la mente delle persone
che lo sia
perfetto.

Dio, sacrificando suo figlio, diventa come i sacerdoti Maya che
sacrificavano centinaia
di persone innocenti?
Ma anche se fosse, perche affidarsi al tradimento di giuda, di caifa, di
erode e di pilato?
Lo ammazzava lui stesso, suo figlio e basta!
E perche contraddirsi, aveva detto a Caino di non uccidere il fratello, e a
Mosè nei 10
comandamenti, di non uccidere, poi lui, Dio, che fà? fa uccidere suo figlio!
Non mi quadra!

Gesù Cristo che aveva a che fare con persone poco raccomandabili.
Pareva che li avesse tutti contro! Abbandonato al suo destino.
Persino gli Angeli, gli si sono messi contro! oltre a giuda, caifa, che
credeva
di salvare Dio, da un impostore, erode e pilato.

Ciao




--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-16 11:49:59 UTC
Permalink
Raw Message
------------------
------------------
------------------
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Il nuovo Vangelo, che si conclude con la morte di questo bravo uomo che
era Gesù Cristo. La buona novella e questa!? in aggiunta, un sacrificio
volontario!
Veramente, che io ricordi, la "buona novella" sarebbero i vangeli stessi, cioè
il loro contenuto, il racconto di quanto predicato e operato da Gesù, il
messaggio che "il Regno di Dio è vicino", il fatto che è "morto e resuscitato" e
che ha "vinto il mondo"... (S.E.&.O.)
Post by ***@tin.it
Che povere idee che deve avere Dio allora!
Secondo mè sono delle idee povere. Si vede che Dio ha pensato
poco! Dio , il più intelligente dell Universo! ha pensato poco.
Ciao
Alla sua veneranda età, sarà stato magari un po' stanco, bisognerà perdonarlo...
S.M.
* * * * *
Non hai capito. Dio, non può non pensare o pensare poco, tutto quello che
pensa e perfetto fin dall'inizio e per sempre. Quello che pensano i preti,
invece
e imperfetto, ma vogliono fare credere, ipnotizzando la mente delle persone
che lo sia
perfetto.
Dio, sacrificando suo figlio, diventa come i sacerdoti Maya che
sacrificavano centinaia
di persone innocenti?
Ma anche se fosse, perche affidarsi al tradimento di giuda, di caifa, di
erode e di pilato?
Lo ammazzava lui stesso, suo figlio e basta!
E perche contraddirsi, aveva detto a Caino di non uccidere il fratello, e a
Mosè nei 10
comandamenti, di non uccidere, poi lui, Dio, che fà? fa uccidere suo figlio!
Non mi quadra!
Gesù Cristo che aveva a che fare con persone poco raccomandabili.
Pareva che li avesse tutti contro! Abbandonato al suo destino.
Persino gli Angeli, gli si sono messi contro! oltre a giuda, caifa, che
credeva
di salvare Dio, da un impostore, erode e pilato.
Ciao
Da come la vedo io, Dio non doveva e non deve dimostrare alcunché a se stesso,
né avrebbe bisogno di sacrifici (che sono rituali utili soltanto a popolazioni
primitive portate all'interpretazione simbolica della realtà): poteva
tranquillamente fregarsene di questa umanità e lasciare che facesse il suo corso
(secondo alcuni sarebbe stato anche meglio, ma al momento è impossibile provarlo)...
Ora, dalla vita di Gesù terminata col sacrificio (permesso da Dio, ma perpetrato
dagli uomini) e con la sua resurrezione e risalita al Cielo, (mi dicono che) se
ne dovrebbero trarre importanti insegnamenti, per esempio che Dio ha voluto
fornire a ogni persona e popolo una possibilità di salvezza ("...questa è la
volontà di chi mi ha mandato: che chiunque conosca il il Figlio e creda in lui
abbia la vita eterna, e io lo resusciterò nell'ultimo giorno") e
contemporanemente mettere l'umanità di fronte alle proprie responsabilità,
dimostrandole quello che realmente è (una progenie falsa, ingrata ed omicida
capace di tutto, anche di tradire e mettere a morte chi gli fa del bene)... Non
ci sarà una prova d'appello per coloro che hanno rifiutato la "luce del mondo",
i quali dopo la venuta del "Messia" - scrive il più teologo degli evangelisti -
"non hanno più scuse per i loro peccati": la prossima volta che Dio irromperà
nella storia di questa umanità, sarà per chiuderla, con il ritorno glorioso di
Gesù, e non è detto che quel giorno sia ancora lontano; nel frattempo saremmo
tutti tenuti perlomeno ad applicare il principio di precauzione, ponendoci
magari meno domande sui come e i perché (destinate probabilmente a rimanere
irrisolte), ma sforzandoci di migliorare noi stessi e gli altri...

S.M.

(My two dirty cents, of course...)

* * * * *
news@tin.it
2016-09-19 08:17:02 UTC
Permalink
Raw Message
Invece di mandare qualcuno a farsi sacrificare, non poteva dirlo e basta?

Lo diceva l'ennesima volta. Perche qualcuno con il sacrificio di Cristo, può
avere
inteso male. Dio sacrifica il figlio, e noi chi siamo? sacrifichiamo anche
noi qualcuno!
Non puoi spiegare qualche cosa con la stessa cosa che, in questo mondo, e
commessa
da migliaia di anni! Perche ormai, l'omicidio, c'è l'ho abbiamo nel sangue!

Non sappiamo di essere una stirpe di omicidi?
Caino non ha fatto scuola?


I protoromani andavano a parlare con l'imperatore romano
pagano e omicida! Non se ne rendevano conto che non serviva
a nulla!? Perche per i romani/pagani, ciò che importava era la
morte che davano agli altri, e che dimostrava anche il potere
supremo nei confronti degli altri! La morte!

E poi, i protoromani 2000mila anni fà, credevano, magari, che Roma
era stata saccheggiata per volere di Dio! Era un intervento divino.
Roma caduta, diventava cosi cristiana! Sbagliato!
Le guerre alcune volte si vincono, altre si perdono.

Non fosse caduta, avrebbe continuato a fare e essere quello che era!

Smettiamola con questo modo di pensare che, ogni cosa che capita
su questo pianeta, e il volere divino. Quì c'è il libero arbitrio!

Ciao
Post by Synth Mania
------------------
------------------
------------------
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Il nuovo Vangelo, che si conclude con la morte di questo bravo uomo che
era Gesù Cristo. La buona novella e questa!? in aggiunta, un sacrificio
volontario!
Veramente, che io ricordi, la "buona novella" sarebbero i vangeli
stessi,
cioè
il loro contenuto, il racconto di quanto predicato e operato da Gesù, il
messaggio che "il Regno di Dio è vicino", il fatto che è "morto e resuscitato" e
che ha "vinto il mondo"... (S.E.&.O.)
Post by ***@tin.it
Che povere idee che deve avere Dio allora!
Secondo mè sono delle idee povere. Si vede che Dio ha pensato
poco! Dio , il più intelligente dell Universo! ha pensato poco.
Ciao
Alla sua veneranda età, sarà stato magari un po' stanco, bisognerà perdonarlo...
S.M.
* * * * *
Non hai capito. Dio, non può non pensare o pensare poco, tutto quello che
pensa e perfetto fin dall'inizio e per sempre. Quello che pensano i preti,
invece
e imperfetto, ma vogliono fare credere, ipnotizzando la mente delle persone
che lo sia
perfetto.
Dio, sacrificando suo figlio, diventa come i sacerdoti Maya che
sacrificavano centinaia
di persone innocenti?
Ma anche se fosse, perche affidarsi al tradimento di giuda, di caifa, di
erode e di pilato?
Lo ammazzava lui stesso, suo figlio e basta!
E perche contraddirsi, aveva detto a Caino di non uccidere il fratello, e a
Mosè nei 10
comandamenti, di non uccidere, poi lui, Dio, che fà? fa uccidere suo figlio!
Non mi quadra!
Gesù Cristo che aveva a che fare con persone poco raccomandabili.
Pareva che li avesse tutti contro! Abbandonato al suo destino.
Persino gli Angeli, gli si sono messi contro! oltre a giuda, caifa, che
credeva
di salvare Dio, da un impostore, erode e pilato.
Ciao
Da come la vedo io, Dio non doveva e non deve dimostrare alcunché a se stesso,
né avrebbe bisogno di sacrifici (che sono rituali utili soltanto a popolazioni
primitive portate all'interpretazione simbolica della realtà): poteva
tranquillamente fregarsene di questa umanità e lasciare che facesse il suo corso
(secondo alcuni sarebbe stato anche meglio, ma al momento è impossibile provarlo)...
Ora, dalla vita di Gesù terminata col sacrificio (permesso da Dio, ma perpetrato
dagli uomini) e con la sua resurrezione e risalita al Cielo, (mi dicono che) se
ne dovrebbero trarre importanti insegnamenti, per esempio che Dio ha voluto
fornire a ogni persona e popolo una possibilità di salvezza ("...questa è la
volontà di chi mi ha mandato: che chiunque conosca il il Figlio e creda in lui
abbia la vita eterna, e io lo resusciterò nell'ultimo giorno") e
contemporanemente mettere l'umanità di fronte alle proprie responsabilità,
dimostrandole quello che realmente è (una progenie falsa, ingrata ed omicida
capace di tutto, anche di tradire e mettere a morte chi gli fa del bene)... Non
ci sarà una prova d'appello per coloro che hanno rifiutato la "luce del mondo",
i quali dopo la venuta del "Messia" - scrive il più teologo degli evangelisti -
"non hanno più scuse per i loro peccati": la prossima volta che Dio irromperà
nella storia di questa umanità, sarà per chiuderla, con il ritorno glorioso di
Gesù, e non è detto che quel giorno sia ancora lontano; nel frattempo saremmo
tutti tenuti perlomeno ad applicare il principio di precauzione, ponendoci
magari meno domande sui come e i perché (destinate probabilmente a rimanere
irrisolte), ma sforzandoci di migliorare noi stessi e gli altri...
S.M.
(My two dirty cents, of course...)
* * * * *
--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
news@tin.it
2016-09-22 11:20:01 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Synth Mania
Ora, dalla vita di Gesù terminata col sacrificio (permesso da Dio, ma perpetrato
dagli uomini)
Doveva essere sacrificato, e quello che dice la Chiesa!
"Doveva essere sacrificato!"

Ma tù pensi che Dio, si prenda cura dell'umanità, facendo una cosa che
l'uomo sa fare già da tempo, nell'ordine dei millenni? :-) Ma dai!


Manda gli Angeli per ricordargli, come se fosse una cambiale, che l'ora
sta per arrivare, e quindi si deve fare prendere! e uccidere!

Con il permesso di Dio!
Ma non può essere cosi, non ha una logica!

Dio per farla breve, manda qualcuno, che certamente verrà ucciso dall'uomo!
Ma l'uomo uccide tutti quelli che ritiene di dover uccidere. E una sorpresa?

E meglio parlare del fatto perche Cristo non sia più tornato da allora.

Pietro e Paolo credevano che dovesse tornare! Ma poi non lo hanno più visto!

Hanno iniziato a parlare di qualcuno che lo trattiene, e non e Lucifero!

E qualcuno su questa terra! Questa protochiesa, che, 2000anni fa
ha iniziato a costruirsi nel mondo.
Mostrando il figlio dell'Uomo in croce come icona di una idea pagana.
Perche questa Chiesa rapprresenta un nuovo tipo di paganesimo!

Saluti



--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-22 18:49:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
Ora, dalla vita di Gesù terminata col sacrificio (permesso da Dio, ma perpetrato
dagli uomini)
Doveva essere sacrificato, e quello che dice la Chiesa!
"Doveva essere sacrificato!"
Ma tù pensi che Dio, si prenda cura dell'umanità, facendo una cosa che
l'uomo sa fare già da tempo, nell'ordine dei millenni? :-) Ma dai!
Manda gli Angeli per ricordargli, come se fosse una cambiale, che l'ora
sta per arrivare, e quindi si deve fare prendere! e uccidere!
Con il permesso di Dio!
Ma non può essere cosi, non ha una logica!
Dio per farla breve, manda qualcuno, che certamente verrà ucciso dall'uomo!
Ma l'uomo uccide tutti quelli che ritiene di dover uccidere. E una sorpresa?
E meglio parlare del fatto perche Cristo non sia più tornato da allora.
Pietro e Paolo credevano che dovesse tornare! Ma poi non lo hanno più visto!
Hanno iniziato a parlare di qualcuno che lo trattiene, e non e Lucifero!
E qualcuno su questa terra! Questa protochiesa, che, 2000anni fa
ha iniziato a costruirsi nel mondo.
Mostrando il figlio dell'Uomo in croce come icona di una idea pagana.
Perche questa Chiesa rapprresenta un nuovo tipo di paganesimo!
Saluti
Ho letto (e anche riletto...) entrambi i tuoi commenti, ma sinceramente non sono
riuscito a seguirti fino in fondo in quello che hai scritto e, in particolare,
non mi sono ben chiari i motivi del tuo "scandalizzarti"...
Perché il "Figlio di Dio" è stato messo a morte? Ma lo hai scritto tu stesso che
uccidere è una delle cose che meglio riescono agli uomini...
Perché Dio ha permesso che tanto succedesse? Ma, stando almeno ai vangeli,
sull'umanità di questo pianeta pendeva un "giudizio" e con la venuta, l'opera,
il sacrificio e la risurrezione di Gesù "tutto è stato compiuto", giudizio
compreso...
Perché la venuta del "Messia" non è stata accompagnata da una sufficiente
quantità di... "effetti speciali"?... Qualcuno, a dire il vero, sembra esserci
stato, anche se il "gran finale" - sempre stando ai vangeli - dovrebbe esserci
con la seconda venuta del "Cristo"...
Per quanto riguarda il presunto ritardo della cosiddetta Parusia, non credo che
l'ostacolo sia costituito dal cattolicesimo e dai suoi crocifissi, se non,
forse, come vittima esso stesso dell'_"uomo iniquo" (che, secondo san Paolo, si
innalza contro Dio e vi si sostituisce): il vangelo doveva prima essere
predicato "a tutte le genti", ma anche ripudiato da questo mondo, condizioni che
si stanno appunto verificando nell'epoca in cui viviamo, per cui mi sembra che
ci siano ancora motivi di speranza (e se poi sarà proprio la Chiesa di Roma a
dover soccombere, pazienza!)... :-D

S.M.

P.S. - Tu, al posto della "chiesa dei crocifissi", cosa proporresti, che non sia
già comparso fino ad oggi come sua alternativa, ovvero, come l'avresti voluto
l'intervento di Dio pro-humanitate?...

* * * * *
news@tin.it
2016-09-23 11:03:19 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Synth Mania
Ho letto (e anche riletto...) entrambi i tuoi commenti, ma sinceramente non sono
riuscito a seguirti fino in fondo in quello che hai scritto e, in particolare,
non mi sono ben chiari i motivi del tuo "scandalizzarti"...
Perché il "Figlio di Dio" è stato messo a morte? Ma lo hai scritto tu stesso che
uccidere è una delle cose che meglio riescono agli uomini...
Credi che Dio non sappia chi siamo? chi sia e cosa sia la razza umana?
Post by Synth Mania
Perché Dio ha permesso che tanto succedesse? Ma, stando almeno ai vangeli,
sull'umanità di questo pianeta pendeva un "giudizio" e con la venuta, l'opera,
il sacrificio e la risurrezione di Gesù "tutto è stato compiuto", giudizio
compreso...
Ma questo giudizio di cui parli, ci sarebbe stato, sarebbe stato la stessa
cosa,
anche se avesse mandato, solo il figlio, a parlare con gli essere umani!

"Io, >Dio, mando mio figlio, il prescelto, a parlare con voi. Se esso
morirà,
avrete scritto la vostra condanna definitiva!Amen!"

Perche Dio, non può fare, una cosa cosi, orribile.
Mandare il figlio, con il suo consenso, a farsi ammazzare.
Vuole una prova in più? Perchè? Che pensi che Dio non
lo sà che sarà smentito?

Ciao
Post by Synth Mania
Perché la venuta del "Messia" non è stata accompagnata da una sufficiente
quantità di... "effetti speciali"?... Qualcuno, a dire il vero, sembra esserci
stato, anche se il "gran finale" - sempre stando ai vangeli - dovrebbe esserci
con la seconda venuta del "Cristo"...
Per quanto riguarda il presunto ritardo della cosiddetta Parusia, non credo che
l'ostacolo sia costituito dal cattolicesimo e dai suoi crocifissi, se non,
forse, come vittima esso stesso dell'_"uomo iniquo" (che, secondo san Paolo, si
innalza contro Dio e vi si sostituisce): il vangelo doveva prima essere
predicato "a tutte le genti", ma anche ripudiato da questo mondo, condizioni che
si stanno appunto verificando nell'epoca in cui viviamo, per cui mi sembra che
ci siano ancora motivi di speranza (e se poi sarà proprio la Chiesa di Roma a
dover soccombere, pazienza!)... :-D
S.M.
P.S. - Tu, al posto della "chiesa dei crocifissi", cosa proporresti, che non sia
già comparso fino ad oggi come sua alternativa, ovvero, come l'avresti voluto
l'intervento di Dio pro-humanitate?...
Pietro non lo avrebbe mai fatto, rimettere il Cristo sulla croce.
E un insulto per il Cristo e sua madre!
I protoromani, che non avevano mai avuto a che fare con Cristo
lo hanno fatto.
Pietro e Paolo parlavano della croce, non per ricrearne una vera
di legno, ne parlavano solo come fatto in se.

Ciao



--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
news@tin.it
2016-09-24 09:14:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Synth Mania
S.M.
P.S. - Tu, al posto della "chiesa dei crocifissi", cosa proporresti, che non sia
già comparso fino ad oggi come sua alternativa, ovvero, come l'avresti voluto
l'intervento di Dio pro-humanitate?...
L'ho già scritto, Pietro non avrebbe mai avuto l'idea di rimettere Cristo
sulla croce anche simbolicamente, nemmeno Paolo. Che parlavano
del sacrifio della croce Ok, ma non altro.
I protoromani di 2000 anni fà lo hanno inventato.
Poi non mi venite a dire che nelle catacombe 2000anni fà
alcuni già vergavano sul tufo il simbolo della croce.
Beh, per dei quasi morti che rischiavano la vita ogni giorno
mi pare logico che parlavano e pensavano a qualcuno
che era risorto dalla croce. Ma non e risorto, sulla croce.

Senti, Dio non può fare danno ad alcuno. Può mandare qualcuno
il figlio, come ambasciatore a parlare con le genti, ma che lo mandi
apposta per dimostrare che noi siamo assassini, beh non ha una logica.
Dio, in paradiso lo guarderebbero male anche a lui.
Dio fà del male e emette condanne solo a qualcuno che vuole fare del male
o si ribella alla sua legge.Come Lucifero, Caino, ed altri.
Chi si ribella viene bandito.
Dio non e un sanguinario.

Ciao




--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-24 12:36:17 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Post by Synth Mania
S.M.
P.S. - Tu, al posto della "chiesa dei crocifissi", cosa proporresti, che non sia
già comparso fino ad oggi come sua alternativa, ovvero, come l'avresti voluto
l'intervento di Dio pro-humanitate?...
L'ho già scritto, Pietro non avrebbe mai avuto l'idea di rimettere Cristo
sulla croce anche simbolicamente, nemmeno Paolo. Che parlavano
del sacrifio della croce Ok, ma non altro.
I protoromani di 2000 anni fà lo hanno inventato.
Poi non mi venite a dire che nelle catacombe 2000anni fà
alcuni già vergavano sul tufo il simbolo della croce.
Beh, per dei quasi morti che rischiavano la vita ogni giorno
mi pare logico che parlavano e pensavano a qualcuno
che era risorto dalla croce. Ma non e risorto, sulla croce.
Ok, ormai dovrebbe essere sufficientemente chiaro: la Chiesa cattolica t'è
antipatica per varie ragioni, tra cui quella d'aver diffuso nel mondo l'icona
d'un "povero cristo" inchiodato a dei legni... Opinione rispettabile, ma
comunque una tra tante altre; a me, per esempio, la visione d'un crocifisso non
ingenera alcun particolare fastidio psicologico e sospetto che a qualcun altro
potrebbe perfino ricordare che "un dio" ha mandato a morire un "figlio unico"
per la salvezza d'una progenie ingrata e torturatrice, figlio che s'è perfino
detto desideroso di assolvere l'ingrato compito. Questione di punti di vista...
Post by ***@tin.it
Senti, Dio non può fare danno ad alcuno. Può mandare qualcuno
il figlio, come ambasciatore a parlare con le genti, ma che lo mandi
apposta per dimostrare che noi siamo assassini, beh non ha una logica.
Dio, in paradiso lo guarderebbero male anche a lui.
Dio fà del male e emette condanne solo a qualcuno che vuole fare del male
o si ribella alla sua legge.Come Lucifero, Caino, ed altri.
Chi si ribella viene bandito.
Dio non e un sanguinario.
Ciao
Qui, se permetti, qualche contraddizione ce la vedrei: prima scrivi che "Dio non
può fare danno ad alcuno", subito dopo affermi però che almeno "a qualcuno" il
medesimo(?) Dio farebbe del male, emettendo anche condanne...
Personalmente ho sempre trovato parecchio infantile e grottesca l'immagine di un
Dio-Amore tutto sospiri e svenimenti ("più buono che più buono non si può"...),
senza peraltro scandalizzarmi se a fare da contraltare allo svenevole Dio-Amore
ci fosse un più arcigno Dio-Giustiziere, anche se in fin dei conti la versione
"tarallucci e vino" di Dio potrebbe farmi più comodo, nel momento in cui ad
essere sottoposte a scrutinio fossero le mie azioni in questo mondo... Che a Lui
appartengano "la vendetta e la retribuzione", comunque, non l'ho scritto io... :-D

S.M.

* * * * *
news@tin.it
2016-09-24 13:22:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Senti, Dio non può fare danno ad alcuno. Può mandare qualcuno
il figlio, come ambasciatore a parlare con le genti, ma che lo mandi
apposta per dimostrare che noi siamo assassini, beh non ha una logica.
Dio, in paradiso lo guarderebbero male anche a lui.
Dio fà del male e emette condanne solo a qualcuno che vuole fare del male
o si ribella alla sua legge.Come Lucifero, Caino, ed altri.
Chi si ribella viene bandito.
Dio non e un sanguinario.
Ciao
Qui, se permetti, qualche contraddizione ce la vedrei: prima scrivi che "Dio non
può fare danno ad alcuno", subito dopo affermi però che almeno "a qualcuno" il
medesimo(?) Dio farebbe del male, emettendo anche condanne...
Personalmente ho sempre trovato parecchio infantile e grottesca l'immagine di un
Dio-Amore tutto sospiri e svenimenti ("più buono che più buono non si può"...),
senza peraltro scandalizzarmi se a fare da contraltare allo svenevole Dio-Amore
ci fosse un più arcigno Dio-Giustiziere, anche se in fin dei conti la versione
"tarallucci e vino" di Dio potrebbe farmi più comodo, nel momento in cui ad
essere sottoposte a scrutinio fossero le mie azioni in questo mondo... Che a Lui
appartengano "la vendetta e la retribuzione", comunque, non l'ho scritto io... :-D
S.M.
* * * * *
Intendo che Dio, può fare del male, nel senso che può, nel caso qualcuno
commetta un omicidio, come Caino, essere stato bandito.
Per fare del male, intendo una condanna per la persona colpevole.
Ma un male coma condanna morale.

Proprio oggi, Papa Bergoglio ha detto ai parenti delle persone morte a Nizza
di perdonare, perche Dio, e amore e perdono. ma chi glielo ha detto?
E quello che suppongono loro, i preti.

Ma non hai detto che su questo mondo penda una condanna?

E il Papa dice che le opere di Dio sono, perdono, amore, rispetto
della persona.
Solo sull'ultima sono d'accordo!

Il Papa dice, perdonate, perche cosi soffrite di meno. Il mondo
e questo, e se i morti sono morti, amen!

Apocalisse che significato ha per queste persone?

Boh!

Ciao




--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
news@tin.it
2016-09-24 13:34:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Senti, Dio non può fare danno ad alcuno. Può mandare qualcuno
Intendo dire, non fare danno a qualcuno dei suoi, i suoi fedeli servitori,
gli angeli.
Non può.

E per questo Dio non e un dio sanguinario.

Dici che mi dà fastidio il simbolo della croce?

Si, perche non voglio vedere Cristo, figlio di Dio, in croce.
Non può essere rappresentato cosi.

Altre volte parlando qui sul NG, ho detto che i preti parlano
sempre della morte di Cristo. Alcuni mi hanno risposto che no,
parlano anche della resurezzione di Cristo.

Va beh, ma la prima cosa che vedi che tengono nelle loro case
e chiese, che cosa è? Che cosa vedono ogni giorno, la prima cosa
che vedono ogni giorno che cosa è? Gesù Cristo morto in croce.

Poi ti chiedi, come e scritto, ma lo riconosceranno il Cristo, quando
tornerà? Ma no, loro vedono solo Cristo morto in croce.
Non hanno bisogno di Cristo loro, gli serve solo il morto Cristo.
Poi ci pensano loro, a salvare il mondo! Con le loro teorie, le
loro idee. Chi meglio di Cristo può sostituire Cristo morto?
Cristo vivo.Ma a mè pare che a loro, non interessi.
Non dimentichiamo che Cristo a visto Dio, scusami se e poco!
Vuio avere a che fare con qualcuno che ha visto Dio dal vivo?
Cristo.

Ciao




--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-24 15:53:02 UTC
Permalink
Raw Message
Post by ***@tin.it
Dici che mi dà fastidio il simbolo della croce?
Si, perche non voglio vedere Cristo, figlio di Dio, in croce.
Non può essere rappresentato cosi.
Altre volte parlando qui sul NG, ho detto che i preti parlano
sempre della morte di Cristo. Alcuni mi hanno risposto che no,
parlano anche della resurezzione di Cristo.
Va beh, ma la prima cosa che vedi che tengono nelle loro case
e chiese, che cosa è? Che cosa vedono ogni giorno, la prima cosa
che vedono ogni giorno che cosa è? Gesù Cristo morto in croce.
La tua mi sembra una posizione tipicamente "protestante" di vedere la questione:
<<una croce senza Cristo, a significare l'avvenuta resurrezione piuttosto che il
sacrificio...>>
Punto di vista senz'altro rispettabile, ma che cmq non corrisponde al mio...
Pur non essendo certo un frequentatore di chiese (o altri luoghi di culto), una
senza crocifisso/i la troverei sicuramente "strana", in qualche modo "mancante",
laddove il "protestante" troverebbe quasi certamente strana, eccessiva, barocca,
perfino blasfema quella cattolica...
Piuttosto che una nuda croce, personalmente preferirei allora trovarmi di fronte
a un bel Cristo benedicente o meglio ancora "ascendente" (ma di nuovo,
trattandosi di "statua", sarebbe probabilmente molto indigesto ad altri!): il
solo legno, senza "protagonista", invece che alla resurrezione, mi farebbe
semmai pensare alle tante meste croci che si possono vedere in certi cimiteri,
magari di guerra...
Come dicevo prima, si tratta solo di punti di vista e/o diverse sensibilità,
però un fatto mi è spesso apparso sgradevole: che mentre non ho mai trovato, da
parte dei cattolici di oggi, la distinzione tra "cristiani" e "protestanti", ho
invece spesso trovato, da parte di molti protestanti per così dire "militanti",
la distinzione tra "cristiani" e "cattolici"...

S.M.

* * * * *
Carignolo
2016-09-15 10:09:29 UTC
Permalink
Raw Message
"Synth Mania" ha scritto nel messaggio news:***@mynewsgate.net...


<Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
<volontà della vittima...

quindi ha sdoganato l'eutanasia?
Synth Mania
2016-09-15 21:45:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Carignolo
<Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
<volontà della vittima...
quindi ha sdoganato l'eutanasia?
Voglio sperare di no, in ogni caso anche l'eutanasia non è mai una scelta
pienamente libera, in quanto motivata dalla malattia (fisica o mentale)...

S.M.

* * * * *
news@tin.it
2016-10-18 08:10:32 UTC
Permalink
Raw Message
Perche Dio non ha ucciso Lucifero, ne Caino, ed invece suo figlio
lo ha mandato a farsi uccidere? Anzi, lo ha mandato apposta, come
diceva SynthMaria, per fare vedere che lui, può!, e noi, no!

Un atto di superbia da parte di Dio?

Perche noi non sappiamo che cosa sia la superbia? :-))


Ciao



--- news://freenews.netfront.net/ - complaints: ***@netfront.net ---
Synth Mania
2016-09-15 21:44:36 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Synth Mania
Post by ***@tin.it
Salve a tutti
Oggi il Papa ha detto che, uccidere, e Satanico.
Ma questi preti non hanno sempre detto, che il Figlio di Dio,
o il prescelto, Gesù Cristo, doveva essere sacrificato?
Grazie
Ciao
Ho la vaga impressione che intendesse riferirsi all'uccidere contro la
volontà della vittima...
S.M.
* * * * *
Voglio sperare di no, in ogni caso anche l'eutanasia non è mai una scelta
pienamente libera, in quanto motivata dalla malattia (fisica o mentale)...

S.M.

* * * * *
Loading...